ACQUARIO: Oroscopo dall’11 al 17 dicembre 1/2

acquario 

OROSCOPO SETTIMANALE (dall’11 al 17 dicembre)
 ACQUARIO

Nonostante ci siano alcuni elementi positivi nel tuo cielo, la quadratura di Marte inizia a farsi sentire. Mi auguro che per molti il lavoro non manchi, ma si procede sempre con una certa fatica tra mole di impegni prima di Natale, eccessive responsabilità, ma soprattutto confusione nell’assetto organizzativo del lavoro. Qualcuno potrebbe lamentarsi di fare molto di più di ciò che è di sua competenza, o sentirsi stanco di chi continua costantemente a cambiare le carte in tavola. Qualche piccola insoddisfazione nei vari rapporti professionali potrebbe sorgere durante tutta la settimana, in particolare attorno a mercoledì 13. Chi ha una attività autonoma, proprio perché ha “voce” in capitolo deve farsi sentire rimettendo in riga i propri referenti!

Più difficile invece la situazione dei lavoratori dipendenti che subiscono questo momento di confusione pur non essendone direttamente responsabili. Il desiderio di respirare aria nuova è forte, ma se posso dare un consiglio, in questo periodo è meglio dialogare e tentare di migliorare una posizione piuttosto che gettare tutto alle ortiche e cambiare strada. Anche perché, ora come ora, virare altrove risulta difficile. La settimana scorsa si parlava della necessità di rimettere in ordine (anche strategicamente) i propri affari professionali, e questo è un focus che devi tenere bene a mente per il 2018. Tieni sotto controllo le spese. <Continua a leggere>

[ Pagina: 1  2 ]
[ Il settimanale degli altri segni  |  Venere in Sagittario (segno per segno) | Mercurio in Sagittario (segno per segno)  |  Giove in Scorpione (segno per segno)  ]

capricornoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino. 

comments

Oroscopo