ACQUARIO: OROSCOPO MENSILE – MARZO 2017

ACQUARIO dorato

OROSCOPO MENSILE
Marzo 2017

ACQUARIO

Marzo è un mese di scelte che richiedono concretezza, pragmatismo e un pizzico di onestà con se stessi. L’Acquario è un segno d’aria, vive di progetti, idee e ideali, “una ne fa e cento ne pensa”, e riesce a dividersi tra mille attività e interessi. A marzo, però, bisogna riprendere contatto con la realtà delle cose, fare le giuste scelte e dedicare le energie alle attività che lo meritano. Il “rischio” di dispendere tempo ed energie in troppe cose è alto, ma è alta anche la posta in gioco: quest’anno, infatti, chi gioca bene le proprie carte può davvero fare un salto in alto, una capriola in una vita professionale più bella e appagante.

Per chi svolge un’attività indipendente o da free-lance, marzo è proprio il mese delle grandi decisioni: molti hanno davanti a sé un ventaglio di possibili strade, e diventa indispensabile scegliere. Come dicevo, spesso la tendenza dell’Acquario è di fare questo e quello, di indossare più pelli l’una sull’altra pur di non dover rinunciare a una possibilità che – hai visto mai – poi magari è quella giusta. Ognuno ha le proprie scelte, ma come ho già scritto più volte ci sono alcune linee-guida che possono aiutare:

  1. Quest’anno, dopo lunghi e faticosi anni di preparazione e di “setup”, l’Acquario si può permettere di “sperimentare”, e soprattutto di scegliere seguendo le sue reali aspirazioni: scegli ciò che ami senza preoccuparti di ciò che gli altri si aspettano da te!
  2. Quest’anno l’Acquario ha un cielo molto molto favorevole, che consente di arrivare dove non si è mai arrivati prima e di fare cose mai fatte finora: tra il “vecchio” e il “nuovo”, scegli il nuovo!
  3. Da ottobre, il cielo cambierà polarità: sarà un cielo di minore sperimentazione e di maggiore consolidamento. Se sei indeciso tra più cose, scegli ciò che ti consente una prospettiva di più lungo termine.

Tienilo ben presente quando, specialmente dal 10 marzo, potresti avvertire la necessità di arrivare presto a una decisione, e l’ansia e la preoccupazione di fare una scelta sbagliata. Non esistono – in realtà – scelte “giuste” o “sbagliate”, ma solo scelte che ti avvicinano (o meno) a ciò che desideri nel profondo. Per crescere o abbracciare un cambiamento desiderato, in molti casi è necessario tagliare con il passato, con alcune vecchie collaborazioni o scenari lavorativi. Per alcuni si potrebbe ripresentare un bivio simile a quello già affrontato a marzo 2016: magari i timori sono gli stessi, ma ora le idee sono più chiare e la posizione professionale più forte. Se ciò dovesse accadere, tieni in mente che l’anno scorso avevi un cielo che richiedeva maggiore cautela e qualche compromesso, mentre oggi puoi permetterti di azzardare senz’altro di più. Qualche dubbio attanaglia anche chi riceve una proposta allettante che lo porterebbe però, suo malgrado, a lasciare un gruppo di lavoro affiatato, a cambiare sede o città, o a perdere un po’ d’indipendenza operativa.

A marzo, alcuni dubbi e tensioni lavorative potrebbero inquinare un po’ il cielo dell’amore. Anzi, è importante cercare di non parlare solo di lavoro in questo periodo, anche perché c’è il rischio che le tue “questioni” ingombrino interamente il tuo orizzonte di attenzione e di osservazione e che l’altro finisca per sentirsi “trasparente”. Molti, poi, sono alle prese con una decisione da prendere insieme che riguarda, appunto, il lavoro di uno dei due. Penso ad esempio a chi per seguire un’aspirazione o un cambiamento dovrebbe accettare un trasferimento o fare la spola tra due città, e teme che questo possa nuocere alla relazione. L’Acquario, per non scontentare nessuno, rischia talvolta di perdere di vista i propri desideri. Ora, invece, dovrebbero essere proprio loro (i tuoi desideri) a guidare una scelta importante, specialmente se si tratta di questioni che vedono in disaccordo il partner o la famiglia.

In questo periodo, anche i giovani del segno potrebbero essere più in attrito del solito con i genitori, magari perché vogliono cambiare un indirizzo di studi universitario o darsi un’occasione più concreta d’inseguire un sogno. Oppure ai parenti con i quali non si riesce a trovare un’intesa su una questione patrimoniale. Insomma, a marzo “famiglia” potrebbe essere sinonimo di “polemica”, ma ciò non deve offuscare la visuale di un trend assolutamente positivo. Per la stessa ragione, i «vecchi» amori del passato sono da lasciare alle spalle, specialmente se la testa ogni tanto ti porta «lì» o se è proprio l’ex a farsi risentire in questi giorni. Le storie che nascono sotto questo cielo possono essere poco limpide o più complicate da gestire, o non convincono fino in fondo.

Insomma, tantissimi potrebbero essere gli esempi per descrivere un mese che ha un minimo comune denominatore molto importante. Chi ha letto le Previsioni 2017 sa bene che questo è un anno d’importanti e positivi cambiamenti che ora entrano nel vivo. E, proprio per questo, il messaggio di marzo è forte e chiaro: molla gli ormeggi, scarica le zavorre e issa le vele, è tempo di partire verso il nuovo!


Questo oroscopo è dedicato a Rosa e a tutte le persone che ogni giorno lottano contro la Fibrosi Cistica. Quello che abbiamo creato in questi quasi 4 anni insieme è molto più di una pagina di astrologia: io la vedo di più una comunità di persone accomunate da una sensibilità fuori dal comune, e vi ringrazio sin d’ora per tutti i piccoli o grandi gesti di sensibilità che vorrete dedicare a questa causa.

Per donazioni:
www.fibrosicisticaricerca.it/dona-ora/
CAUSALE: Rosa Pastena ROE

comments

Oroscopo