ARIETE: OROSCOPO DAL 1 ALL’8 MAGGIO

ariete

OROSCOPO SETTIMANALE
Primo Quarto di Luna
(dal 1 all’8 maggio) 

ARIETE

Le parole che non ti ho (mai) detto. Non è solo il titolo di un film con Kevin Costner, ma il titolo che darei a questa settimana in arrivo per te, caro Ariete. Mercurio nel segno torna finalmente in moto diretto rendendo chiara la tua comunicazione, soprattutto nei confronti di chi fa orecchie da mercante o si approfitta della tua bontà. E’ il momento di usare parole vere e cristalline, partendo prima di tutto da se stessi per poi arrivare agli altri. Liberando il campo da ambiguità e incertezze, ricrei un mondo in cui le regole sono quelle… prendere o lasciare.

Direi che questo è molto efficace se parliamo di lavoro, e di tutte quelle trattative che sono rimaste in bilico nelle scorse settimane. La tua determinazione è grande, ma spesso ti sei scontrato con piccoli ridimensionamenti di ruolo, progetti poco entusiasmanti o con alcuni compromessi che a te proprio non piacciono. Tra martedì 2 e giovedì 4 è possibile dare una spinta significativa alle personali iniziative professionali, anche affrontando a quattrocchi un referente che sta bloccando o dicendo “no” (più o meno velatamente) ad alcune tue richieste. Se devi firmare un accordo, fai attenzione alle famose “clausole” in piccolo. Le stesse giornate possono rivelarsi importanti per portare avanti un’iniziativa legale o per sciogliere un problema legato a un investimento, o ad una questione patrimoniale-immobiliare. Tra la fine di maggio e giugno arrivano notizie importanti, soprattutto se si parla di un rinnovo contrattuale.

Negli affetti (nei quali includo anche l’amicizia), ultimamente potresti aver avuto la sensazione di essere stato “sfruttato” per la tua buona fede e disponibilità. In particolare, lunedì 1 è una giornata “nervosa”, forse a causa di un accumulo di fatica proveniente dal lavoro, ma anche per un fastidio creato da qualcuno vicino a te che non fa altro che pretendere. La premessa su Mercurio cade a fagiolo, perché è importante che d’ora in poi si faccia alla tua maniera. Basta comunicarlo! Il ritorno di Venere nel segno è un’emanazione di passione, di desiderio di amore. Chi da mesi porta avanti una relazione “indefinita” non deve ASSOLUTAMENTE mancare questa chiamata, perché dopo mesi di balletti di Venere, a questo punto è arrivato il momento di arrivare al sodo: “le parole che non ti ho mai detto” in questo caso diventano “io e te stiamo insieme?”. Mi riferisco a chi vive una storia clandestina, non ancora ufficializzata, oppure ha attraversato una crisi… chiedi, chiedi, chiedi! Non è più possibile perdere tempo, anche perché questa bellissima Venere permette di guardare avanti. Anche i single devono sfruttare questo periodo incantato per arrivare “al dunque”. Attorno a mercoledì 3, un nuovo sentimento può nascere o iniziare a prendere forme più definite. Oppure, potresti ricevere un invito cui è impossibile dire di “no”.


LEGGI ANCHE:


comments

Oroscopo