ARIETE: Oroscopo dal 5 all’11 marzo (2/2)

ariete 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 5 all’11 marzo)
 ARIETE
ULTIMO QUARTO DI LUNA

Con Venere nel segno a partire dall’inizio di questa settimana poi, anche l’amore ha sostanzialmente e sostanziosamente qualcosa da raccontare. Come dire: c’è carne al fuoco, soprattutto per i single in caccia di emozioni. Nonostante questo sia un periodo dedito al lavoro, c’è il forte “sospetto” che tra mercoledì 7 e giovedì 8 possa scoppiare un nuovo interesse. Come ho già detto più volte, dalla fine dello scorso anno l’Ariete ha una maggiore consapevolezza dei propri sentimenti e per questo riesce sin da subito a capire se una storia può virare nella serietà di un nuovo Amore (con la A maiuscola) oppure nella leggerezza di un Flirt. Soprattutto in questo periodo con Venere accanto, hai in mano il timone delle tue scelte e solo tu sai quanto “oltre” vuoi/puoi spingerti con una nuova conoscenza.

Buon momento anche per mettere la parola “fine” ad recente discussione con il partner, per chiarire il proprio punto di vista su una specifica situazione che vi ha visti schierati su due fronti diversi. In tal senso una giornata di riferimento è quella di venerdì 9. Stop anche al passato, marzo rigenera le cellule di chi nel 2017 ha sofferto una separazione. “Sbandate” in arrivo invece per le coppie che tergiversano in una crisi: anche qui c’è consapevolezza, ma bisogna fare attenzione perché gli altarini, prima o poi, escono sempre fuori. <Continua a leggere>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Pesci (da Ariete a Vergine)
Venere in Pesci (da Bilancia a Pesci)
Marte in Sagittario (segno per segno)
[ SPECIALE 2018 ]
Oroscopo annuale: le Principesse
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Senza categoria