CANCRO: Giugno 2016

8924808_sOROSCOPO MENSILE
Giugno 2016 – Cancro

Ti accingi a completare un intero giro intorno all’anno: dal 20 giugno il Sole torna in Cancro e fa partire un nuovo giro. Queste prime tre settimane del mese, mentre il Sole transita ancora in Gemelli, c’è un po’ un senso di sospensione, come la pausa di un attore in camerino, quel momento in cui si ripassano le battute prima di entrare in scena.

Tempo per valutare i pro e i contro della vita, ciò che ancora manca e ciò che invece hai raggiunto e ti prepari a formulare i desideri che in modo magari del tutto inconsapevole esprimerai al momento di soffiare sulle candeline al compleanno. Il seme di desideri, iniziative e progetti che si forma al compleanno ha un enorme potere creativo, perché è proprio quel seme di desideri a stabilire la rotta del viaggio che inizia con l’anniversario della nostra nascita.

Ma prima che il Sole torni nel segno, le prime tre settimane di giugno trascorrono un po’ sospese. Sono molti i nati del segno alle prese nel lavoro con un periodo di prova, con un rinnovo contrattuale che ancora non arriva o comunque con una conferma che anche a causa del moto retrogrado di Mercurio probabilmente è in ritardo rispetto a quanto si aspettavano. E tutto questo, naturalmente, crea preoccupazione.

Anche perché il Cancro è un segno che ama le certezze, le cose chiare e ben definite, e le situazioni ambigue e indefinite lo spiazzano. Da questo punto di vista, dal 20 in poi le cose diventeranno più sicure e più solide. Probabilmente arriveranno anche delle conferme tangibili, molti contratti di prova si trasformeranno in contratto a tempo indeterminato, molti avranno la conferma del fatto che sono sulla strada giusta.

Il Cancro è un segno che ha un bel cielo nel 2016, un cielo che spinge a tornare al timone delle proprie scelte, senza sentirsi più esposti alle correnti altrui. Sicuramente la seconda metà del mese è la parte più dinamica, però tutto il mese gode di un bellissimo trigono di Marte dal segno dello Scorpione che consente di essere più energici nell’affermare i propri punti di vista, nell’esprimere le proprie idee, nell’assumere anche dei ruoli più autonomi sul lavoro, nel riscoprire anche il gusto di un pizzico autonomia, di coraggio, di grinta in più. Il cancro è in realtà un segno molto più creativo e molto più grintoso di quanto non gli venga normalmente riconosciuto, e da questa metà d’anno riscopre proprio questo suo lato più energico e determinato.

In amore, molti nati del segno, soprattutto i nati nella seconda decade, da qualche anno a questa parte sono caduti un po’ nell’incantesimo di pensare di avere bisogno di una relazione, di trovarsi in una situazione di necessità. Questo li ha portati a volte anche a un’abnegazione personale, al sacrificio pur di mantenere viva una relazione che magari aveva delle difficoltà. La seconda parte di giugno consente di fare un “reset” di ogni situazione di soggezione e di bisogno. Ciò non significa che le situazioni di coppia si allentano ma significa che si torna ad amare per desiderio, per scelta e non per bisogno. Questo consente a molte coppie di cambiare il baricentro del rapporto, di riportare un po’ più l’attenzione su se stessi, di uscire da una situazione di sbilanciamento sull’altro. Luglio sarà ancor più bello, con un voto in crescita, ma al cielo di giugno darei un 7.5 bello pieno!

VOTO: 7,5

comments

Oroscopo