CAPRICORNO: OROSCOPO MENSILE – MARZO 2017

CAPRICORNO dorato

OROSCOPO MENSILE
Marzo 2017

CAPRICORNO

A marzo, molti nati del segno iniziano a muovere i primi passi fuori dal mutismo e dall’ostinata incomunicabilità degli ultimi mesi. Questo inizio d’anno non è stato dei più facili per il tuo segno, tra difficoltà lavorative e intoppi vari. Hai avuto la sensazione di dover pagare 100 ciò che per altri costa solo 10, e di dover faticare il doppio per portare a casa la metà. Molti sono arrivati alla conclusione che una determinata strada professionale non fa per loro, ma non hanno ancora un’idea chiara di quale svincolo imboccare per uscire da quello che sembra un loop.

Ancora a marzo, le tante quadrature dall’Ariete danno la sensazione di un clima “bellicoso”, nel quale occorre combattere per portare a casa ogni risultato e non ci si può permettere di abbassare la guardia. Ma, almeno per le prime tre settimane del mese, il Sole di marzo aiuta a mettere a fuoco le cose con una nuova lucidità. Il Sole di marzo, infatti, svela e rivela nuove strade di rilancio personale e nuovi modi per far sentire la tua voce. A Marzo per te sarà importante comunicare. Negli ultimi mesi hai dovuto pazientare, attendere, abbozzare, mediare e cercare compromessi. Ora giunge il momento di esprimerti più liberamente, con un cielo sotto il quale le tue idee sono più premiate e le tue intuizioni riconosciute.

Dal 10 marzo, poi, Marte lascia la quadratura dall’Ariete (principale responsabile per il clima bellicoso degli ultimi tempi) e forma un bellissimo trigono dal Toro che consente di appianare problemi e attriti professionali sorti tra febbraio e i primi giorni di marzo. Bentornata iniziativa: chi svolge un’attività autonoma, riscopre il gusto di giocare in attacco e torna a guardarsi intorno per ampliare la cerchia degli affari o per rinnovare rapporti e collaborazioni. Il cielo della seconda metà di marzo consente di recuperare un po’ il timone delle proprie scelte, dopo settimane in cui ci si è sentiti in balia delle correnti. Non solo: marzo restituisce una sana voglia di ripristinare o creare un nuovo ambiente di lavoro nel quale ci si possa rispecchiare di più, senza subire passivamente ordini e situazioni vincolanti. Vuoi dire la tua e fai bene; vuoi trovarti nuovi alleati e fai benissimo.

L’importante è lasciarsi alle spalle anche lo spirito polemico degli ultimi mesi, non vedere nemici ovunque e agire per ripicca: tieni sempre a mente i tuoi obiettivi di lungo termine e non innescare guerre sterili che non portano da nessuna parte. Se c’è un malcontento legato alla retribuzione o alle mansioni svolte, è il momento di aprire la bocca e chiedere un cambiamento. Come dicevo, il Sole di marzo ti restituisce la capacità di esprimere chiaramente i tuoi punti di vista e di far comprendere le tue ragioni. Ci vorrà forse del tempo, ci potranno essere resistenze, ma intanto tu agisci e piazza lì la tua richiesta. Nella seconda parte del mese potresti trovarti alle prese con alcune spese extra per la casa, per la sede dell’attività, o per un vecchio debito che è ora di togliersi di torno. Chi è alle prese con iniziative o movimenti legali per la compravendita o divisione di un bene o per un contenzioso sul lavoro, dovrebbe chiedere il consiglio di un esperto e non lasciare che l’emotività influenzi scelte e decisioni.

Il cielo dell’amore nei primissimi giorni del mese ribolle ancora del nervosismo polemico di febbraio. Attenzione soprattutto al 7, una giornata delicata soprattutto per le coppie in crisi, che potrebbero affrontare un importante momento di confronto, magari per una decisione legata al lavoro o al trasferimento di uno dei due che non vede entrambi d’accordo. Poi, man mano che si avvicina la metà del mese, il cielo di marzo s’ingentilisce e aiuta molte coppie a ricucire uno strappo d’incomprensione. Purché, naturalmente, tu trovi la voglia e il coraggio di deporre le armi e ritrovare un centro di desideri e interessi comuni. Questa primavera per molte coppie rappresenta un importante checkpoint di verifica delle solidità e della tenuta della relazione. Il punto centrale è ritrovare un progetto di vita insieme e un centro comune d’interessi: se esiste, diventa più facile venirsi incontro, comprendere la ragione di alcune difficoltà dei mesi scorsi e andare avanti. Per questo motivo, per alcune coppie marzo è un mese di dialogo e di confronto, prezioso per comprendere cosa non funziona, per spiegarsi e raccontarsi nel profondo e per chiedere risposte se qualcosa non convince fino in fondo. Chi, invece, non è convinto di una conoscenza recente, in questo periodo preferisce non perdere tempo ed energie e passare oltre.

Anche le storie che nascono in questi giorni sono passionali, ma dal retrogusto occasionale. Forse per questo, i single ci vanno (giustamente) con i piedi di piombo, prima di lasciarsi andare a grandi slanci d’entusiasmo. Sui nuovi incontri aleggia un clima di diffidenza, aggravato dal fatto che alcune nuove conoscenze sono (o si rivelano) già impegnate, e in questo periodo non hai proprio voglia di imbarcarti in imprese che sanno di complicato sin dalle prime note. Nel corso del mese c’è un graduale recupero, ma è importante esprimere subito dubbi o perplessità, senza tenerseli dentro. E allo stesso tempo accertarsi che l’altro li comprenda perché c’è un certo rischio di fraintendersi.


Questo oroscopo è dedicato a Rosa e a tutte le persone che ogni giorno lottano contro la Fibrosi Cistica. Quello che abbiamo creato in questi quasi 4 anni insieme è molto più di una pagina di astrologia: io la vedo di più una comunità di persone accomunate da una sensibilità fuori dal comune, e vi ringrazio sin d’ora per tutti i piccoli o grandi gesti di sensibilità che vorrete dedicare a questa causa.

Per donazioni:
www.fibrosicisticaricerca.it/dona-ora/
CAUSALE: Rosa Pastena ROE

comments

Oroscopo