IL TUO FILM PER IL 2018: TORO (“KINKY BOOTS”)

Caro Toro,

so bene che il tuo è un segno pragmatico (pane al pane, vino al vino) e per questo vorrei iniziare andando subito al sodo: il 2018 per te è un anno positivo! Per la prima volta dopo molti anni, hai Saturno a favore. E se è vero che i suoi transiti “sfavorevoli” sono temutissimi, è altrettanto vero che quelli “positivi” sono molto molto favorevoli. Saturno a favore significa capacità di consolidare, concretizzare e dare continuità al lavoro, un vero e proprio “antidoto” contro il caos, l’incostanza e l’imprevedibilità degli ultimi anni. Grazie a Saturno, molte attività iniziano finalmente ad andare a regime, alcuni recenti cambiamenti raggiungono un nuovo equilibrio stabile, e più in generale ci si sente meno esposti ai venti e alle correnti dell’imprevisto.

Kinky BootsMa c’è un altro aspetto che rende molto interessante questo 2018. Oltre ad essere un anno di consolidamento di ciò che “funziona” bene, infatti, è un anno che consente di reinventare le situazioni di lavoro che ormai sono un po’ appannate dal tempo e non funzionano più bene come una volta. Per questo, ho deciso di dedicarti un film che parla di rinnovamento e, più in generale, della tua capacità targata 2018 di trovare finalmente una chiave nuova e vincente per riproporre alcuni progetti o ritentare alcune strade già provate in passato. Ma anche per rilanciare alcuni rapporti e dinamiche interpersonali. Si tratta di “KINKY BOOTS”, una deliziosa commedia britannica che racconta la storia di Charlie Price, ultimo rampollo di una gloriosa azienda a gestione familiare che da quattro generazioni produce scarpe. Le Price sono belle ed eleganti, hanno sostenuto il passo della migliore aristocrazia inglese.… peccato, però, che nessuno le compri più. All’inizio del film, Charlie eredita l’azienda dal padre per scoprire che in realtà versa sull’orlo del fallimento. Non vuole chiudere, ma non sa neanche come fare a tenerla in vita. Finché un giorno a Londra non si imbatte per caso in uno spettacolo di drag queen. Lola, la protagonista, lo affascina per il suo carisma, la sua eleganza e la sua grande capacità di tenere la scena. Ma nel momento culminante del suo show, al suo stivale si spezza un tacco. E Charlie si rende conto che non esistono stivali per drag queen, costrette ad indossare i numeri extra large dei modelli femminili che, naturalmente, non ne sorreggono il peso. Forse perché, nell’Inghilterra bacchettona della Tatcher e degli anni 80, a nessuno è mai venuto in mente di produrli. Ed eccola qua l’idea folgorante: riconvertire l’azienda per iniziare a produrre qualcosa che prosegua la tradizione di famiglia per produrre, però, qualcosa di cui ci sia realmente “richiesta”. Innovare, reinventare, svecchiare, creare un ponte tra vecchio e nuovo. Ma anche saper andare oltre al preconcetto, elevarsi al di sopra dei recinti abituali della mente e del pensiero per trovare nuove soluzioni.

Tutto questo perché Urano, il pianeta delle grandi scoperte e dei grandi cambiamenti, ma soprattutto delle grandi rivoluzioni che rendono “liberi”, da maggio arriva nel segno. Per questo motivo, a cavallo della primavera molti nati del segno iniziano a cambiar pelle, a mettere in discussione e rompere alcuni rigidi dogmi del passato. Quello del 2018 è un Toro che cambia look, cambia atteggiamento verso la vita, con scelte che stupiscono (gli altri, ma se stesso in primis). Si rimette in moto, trova la voglia di guardare in direzioni nuove, di tentare strade mai prese considerazione prima. Trova il modo per reinventare alcune dinamiche e progetti di lavoro, ma prima ancora per rinnovare e svecchiare il proprio approccio alla vita. Molti di questi cambiamenti oggi appaiono improbabili, perché quando c’è lo zampino di Urano le più grandi opportunità giungono a sorpresa, in maniera del tutto inattesa.

Inizia a crearsi le sue occasioni, anche guardando in direzioni mai prese in considerazioni prima d’ora. Trova il modo di reinventare alcune dinamiche lavorative, di riproporle in una chiave nuove, svecchiandole, rendendole appetibili, per riproporre alcuni progetti o iniziative in una chiave nuova e assolutamente fortunata. Quindi è un anno di cambiamenti radicali, rivoluzionari per il Toro, anche sulla base di occasioni e di opportunità che oggi sembrano remote, o improbabili, o stanno ancora fuori da campo visivo. LEGGI DI PIU


oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo

Open

Close