GEMELLI – NOVEMBRE 2015

8924788_sGEMELLI: MESE DEL RIORDINO!

Gli ultimi mesi sono stati governati da continui capovolgimenti di scenario, montagne russe a cui è stato difficile sottrarsi e che spesso hanno spaesato nella direzione di vita da intraprendere. Soprattutto Ottobre ha portato una certa confusione nella testa, mettendo a repentaglio qualche posizione, sia nel lavoro sia in amore. Ancora in questa prima settimana di Novembre si procede a tentoni, addirittura qualcuno ha la sensazione di procedere con l’andatura di un gambero: un passo in avanti e due indietro. Bene. Il messaggio di questi transiti è molto chiaro: occorre mettere in ordine le idee. Ripristinare un equilibrio nei pensieri e nei ritmi di vita, ultimamente un po’ caotici e disordinati. Iniziando dalle cose più semplici, come la cura per se stessi, l’alimentazione o il riposo.

Indubbiamente Giove e Saturno entrano in questa masnada di emozioni con continue test e prove, come nelle giornate del 5 e 6: siamo al culmine dell’irritazione, e per questo ti invito a non lanciarti nelle baruffe se non hai una rete di sicurezza. Forse qualcuno la baruffa l’ha già bella che alimentata e ha deciso di chiudere un rapporto professionale o amoroso.

Fatta questa premessa però, cominciamo a riportare questo cielo “faticoso” nella giusta luce, perché il tuo segno è governato da Mercurio, pianeta della logica e del ragionamento, e ha bisogno di comprendere la ragione e la causa delle cose. Il tuo nuovo cielo ha lo scopo di avvicinarti di più a te stesso, in tutti i campi della vita. Di correggere quelle eventuali “deviazioni” dalla via maestra che in maniera impercettibile si sono create negli ultimi anni e – millimetro dopo millimetro – hanno portato alcuni nati del segno metri o chilometri fuori dal proprio centro.

E tra le varie “prove” di questo riallineamento, c’è anche la necessità – particolarmente forte in queste settimane – di battagliare perché i tuoi diritti e le tue aspettative non siano calpestate. Queste qualità devono servirti per dialogare e risolvere, non per distruggere. Anche perché, parliamoci chiaro, il tuo obiettivo di vita in questo momento non è passare alla controffensiva di qualcosa o qualcuno. Il tuo obiettivo è quello di costruire qualcosa di nuovo, che più rispecchi la tua immagine. A costo di ammettere i propri errori, se ce ne sono stati, e di cambiare strada, assimilando la lezione per evitare di ripetere l’errore in futuro. Ora, per arrivare alla qualità bisogna però anche saper rallentare e sapersi ascoltare, perché questo in fondo è quello che ti suggerisce questo mese del riordino.

La seconda metà del mese cambia faccia, grazie al bellissimo trigono di Venere e Marte, che passano al segno amico della Bilancia. Riaccendono la leggerezza, la creatività e l’ottimismo che sono mancati nei mesi passati. Ti aiutano a non pensare sempre sotto pressione. Torna una spinta progettuale che ha una matrice creativa e sognante e che nelle settimane successive saprà diventare concreta e fattiva.

Come già anticipato all’inizio di quest’oroscopo, novembre parte col serbatoio a secco, per poi rifornirsi via via nel corso del mese. Nel lavoro alla base del senso di sfiducia c’è spesso una situazione finanziaria appesantita dal carico dei mesi scorsi, che non consente slanci di investimento e grandi possibilità di movimento. In queste prime giornate del mese ti consiglio di non prendere decisioni importanti, soprattutto se si tratta di decisioni di rinuncia o di abbandono scoraggiato del “campo di battaglia”. In certi casi sarà meglio non alzare i toni delle discussioni con un capo o un interlocutore di lavoro. Con il trigono di Venere (dal 9) e Marte (dal 12) però, alcune situazioni possono essere “aggiustate” più pacatamente, e portare soluzioni vantaggiose.

Alcuni accordi probabilmente non riflettono fino in fondo il tuo punto di vista o le tue aspettative, ma già il fatto che se ne parli o si accettino dei compromessi è più che positivo. Ogni viaggio, anche il più lungo, parte sempre da un piccolo passo. Questa ultima parte d’anno per te è un cielo di piccoli passi fanno parte di un bellissimo viaggio verso una vita più felice, soddisfatta e a fuoco. Per piccoli che possono apparire ora, non sottovalutarne l’importanza.

I giovani in cerca di lavoro, ma anche coloro che hanno subito un rallentamento professionale possono avanzare delle richieste, anche se le risposte potrebbero tardare ad arrivare, e in alcuni casi farebbero meglio ad accettare una conquista parziale o un ridimensionamento di ruolo. Dal prossimo anno, con Giove in trigono, i Gemelli possono creare fantastiche sinergie collaborative, nuove attività, ottenere maggiori riconoscimenti. La posta in gioco è altissima e vale la pena di qualche sacrificio in questo cielo “preparatorio” che premia chi ha le idee chiare e non si sottrae a qualche sacrificio pur di segnare i propri goal. Vale la pena di rivedere metodi e strategie con un generale riordino per non perdere questa bellissima occasione di crescita. Per riordino intendo anche creare una routine di vita più armoniosa, con ritmi meno concitati, tenendo a bada lo stress con qualche piccolo gesto d’amore. Dormendo e mangiando con più ordine e amore per se stessi. Insomma, mens sana in corpore sano. O, per dirla con Sciascia, quando la mente mente, il corpo è il buon cane che guida il cieco“.

In amore, i cuori solitari possono tornare a sognare nella seconda metà di novembre. Quello su cui bisogna lavorare nel periodo antecedente è la motivazione. Molti Gemelli, seppur costantemente sollecitati dal loro spirito e dalla loro verve, devono recuperare un senso di fiducia nei sentimenti. Certo, chi è fresco di separazione non avrà subito voglia di buttarsi a capofitto in un’altra storia, ma ci sono giornate come quelle del 26 e 27 che possono regalare una forte emozione. Questo recupero coinvolge anche le coppie forti che, nonostante i turbinii finanziari o familiari, ritrovano un senso di alleanza nell’affrontare i problemi.

Nel complesso, giungi adesso ad un bivio importante. Come ho ripetuto più volte, nel tuo cielo c’è una scommessa – vincibilissima! – che può portarti a un più alto livello di crescita e soddisfazione personale. Come in un videogame, aumenta la difficoltà delle prove, ma aumentano anche tuoi personali “punti abilità”. E naturalmente aumentano anche i punteggi e le ricompense.

VOTO: 7
METRONOMO: adagetto impegnativo


comments

Oroscopo