GEMELLI: OROSCOPO MENSILE – AGOSTO 2016

8924788_s

OROSCOPO MENSILE
Agosto 2016

GEMELLI

Gli ultimi due mesi sono stati parecchio faticosi ed è inevitabile che ad agosto la stanchezza inizi a farsi sentire. Molti sono stati i passi avanti, ma qualcuno in questo periodo può avere la sensazione di girare nella ruota come un criceto e non arrivare mai da nessuna parte. Dal prossimo mese, l’anno cambia faccia con l’arrivo del generoso trigono di Giove. Nei tuoi oroscopi precedenti ho parlato tantissimo di questo importante cambio della guardia che ha il sapore di una liberazione. Se hai perso le puntate precedenti, sappi che si chiude definitivamente una fase di de-costruzione (difficile e per molti versi dolorosa) e ne inizia una di ri-costruzione.

Nell’attesa, l’antidoto migliore per tamponare nervosismo e malumore sarebbe chiudere tutto e andarsene in vacanza. C’è chi decide di non partire per affrontare un problema dell’ultimo minuto o per dare maggiore impulso a un’attività avviata di recente. E chi le ferie non può permettersele perché recentemente ha dovuto pareggiare i conti con il passato o semplicemente perché deve lavorare. Per chi ad agosto resta al chiodo, c’è da mettere in conto un nervosismo direttamente proporzionale alle crescenti temperature.

Un invito alla cautela è d’obbligo, specialmente in alcune giornate con il bollino rosso intorno al 5, 13 e 19. Meglio rimandare trattative o decisioni importanti al mese prossimo, sotto la luce più benevola e generosa del trigono di Giove. Anche se non escludo che qualcuno, arrivato ai ferri corti con un capo o collaboratore, possa mandare una lettera di dimissioni e tentare di trovare fortuna altrove.

Ad agosto l’angolazione astrale di Marte e Venere fa paura alle coppie che vivono una crisi da molto, troppo tempo. Ora si fa sul serio: la tensione fa scintille, le parole hanno il peso specifico del piombo. Attenzione dunque alla comunicazione e a ciò che si dice, soprattutto se all’orizzonte c’è una separazione legale.

Le coppie più stabili non temono, ma sono troppe le cose da fare, le spese da gestire, i pensieri per il lavoro. Chi ha intrapreso di recente una nuova relazione incontra i primi dubbi, specialmente se si tratta di una storia a metà, non ufficializzata o clandestina. Se si supera questo temporale estivo, è possibile arrivare a una scelta più definita da parte di entrambi.

Insomma, agosto è il capitolo finale della fase severa dell’anno, preludio di un cielo più bello e generoso. Con un curioso effetto d’illusione ottica: proprio ora che sei alla fine di un tunnel tendi a vedere il lato peggiore delle cose. D’altronde, non si dice forse che l’ora che precede l’alba è la più buia della notte? Forse anche Ercole giunto all’ultima delle dodici fatiche accusava un po’ di stanchezza. Ma indietro non si torna, non ora.

comments

Oroscopo