GEMELLI: OROSCOPO MENSILE – NOVEMBRE 2016

8924788_s

GEMELLI

A novembre attraversi il terreno della Sesta tappa del tuo giro intorno all’anno. È una tappa piuttosto “severa” del viaggio, nel corso della quale la fatica del cammino potrebbe farsi sentire più del solito. E’ il fase che accentua il senso del dovere, mette in risalto impegni e responsabilità e ti spinge a creare un sistema ordinato, in grado di sorreggere le tue attività e di poggiare l’edificio dei tuoi progetti su fondamenta solide. Qui si valutano l’impegno e la capacità di andare a fondo delle cose e di fare sul serio. Qua si fa la selezione tra le cose fatte “tanto per”, destinate a essere abbandonate lungo la via, e le cose nelle quali ci si da dentro fino in fondo.

È in questo periodo che ci si rende conto che, come diceva Sciascia, “il nostro corpo è il buon cane che guida il cieco” e che per portare avanti al meglio le nostre iniziare, per compiere i nostri progetti, occorre che la nostra mente e il nostro spirito siano sostenuti da un corpo in buono stato di manutenzione. Diventano più importanti in questa fase dell’anno il riposo e l’alimentazione; spesso in questo periodo si sente il bisogno di iscriversi in palestra, di iniziare una dieta o altre cose del genere che hanno la stessa radice simbolica: riflettono una maggiore attenzione per l’importanza del corpo, tempio e strumento di ogni altra iniziativa. E dal momento che il tuo segno brilla in velocità di pensiero e azione, un po’ meno in costanza e pazienza, in queste settimane di novembre sentirai proprio una “chiamata” a gestire con saggezza il ciclo sonno-veglia, mantenere una alimentazione più ordinata (chissà quanti pasti avrai saltato negli ultimi mesi nei momenti di particolare impegno lavorativo) e costruire un migliore equilibrio tra corpo e mente.

A parte questa natura un po’ “severa” di novembre, c’è da dire che stai andando forte: da fine settembre hai ritrovato la capacità e la forza di guardare avanti, lasciandoti alle spalle questa prima parte del 2016 così pesante, che non ha fatto sconti al tuo segno. E ancora meglio andrà dal 9, quando Marte ti donerà una forza tutta nuova per sostenere le tue idee e dare impulso ai tuoi progetti. Come dicevo prima, a novembre il lavoro assorbe molte energie: gli impegni si moltiplicano, il passo si fa iperattivo. Ma con questo Marte ben messo saprai far fronte a tutto con lucidità e determinazione, sarai costantemente sul pezzo, saprai farti rispettare e prendere le decisioni migliori. Chi pretende definizione e chiarezza non sbaglia. Penso ad esempio a chi lavora in condizioni precarie, non eque o non garantite e da tempo chiede di essere messo in regola. Novembre fornisce i giusti assist per puntare i piedi e dare un bell’ultimatum. Spesso grazie all’aiuto insperato di colleghi, con dimostrazioni di solidarietà e giustizia che fanno bene all’anima. In generale, dopo una prima parte dell’anno trascorsa giocando in rimessa e accettando compromessi pesanti, puoi alzare la testa e chiedere di più. Ciò che ti spetta di diritto, né più né meno. Sarà Marte, che fornisce il giusto coraggio. Sarà Saturno, che sorveglia l’equilibrio dei piatti della bilancia dell’equità. Sia come sia, c’è un clima di profonda giustizia nel cielo di questa parte finale dell’anno, che premia gli onesti e punisce i furbetti.

Certo che con un tale slalom d’impegni di lavoro, il tempo da dedicare all’amore è inevitabilmente di meno. Almeno fino a metà mese, però, tutto procede in modo armonico e senza scossoni. Anzi, Giove sta rimettendo in moto i progetti delle coppie, sotto un cielo meno rigido e più generoso, e prepara il terreno per una fase “d’oro” che tra maggio e agosto del 2017 consentirà di coronare un sogno e di suonare le campane a festa. Questa fase dell’anno permette di guadagnare di più, di appianare alcuni vecchi debiti – che rappresentano un inevitabile strascico della lunga ostilità di Giove – e di mettere in cascina le risorse per i progetti del domani.

I cuori solitari vivono un momento di leggerezza con incontri che emozionano ma che per il momento non hanno ancora i contorni definiti di una nuova relazione. Soprattutto nella seconda metà del mese, quando Venere lascia l’opposizione e accende eros e passionalità. Ci sono giornate – come il 16 e il 24 – che possono regalare incontri intensi, che lasciano il segno e che a dicembre possono evolvere in qualcosa di più solido e duraturo. Per il momento, incontrano e studiano la situazione, facendo attenzione a non cadere tra braccia sbagliate o casi “complicati”: dubbiosi, indecisi o non del tutto “disponibili” a novembre si nascondono dietro ogni angolo. A noi, però, in quest’oroscopo non interessa di loro, ma del tuo cielo: metti a fuoco ciò che vuoi e valuta bene. Se cerchi una relazione disimpegnata, passi. Ma se, come mi suggerisce il tuo cielo, hai voglia di mettere un seme in una terra fertile e di veder crescere qualcosa di solido e importante, lasciali alle loro indecisioni. Verso la fine del mese, il ritorno di un ex può essere una doccia fredda. Ricorda: sotto questo cielo si guarda avanti, non indietro.


IL NUOVO LIBRO DI SIMON E’ IN FINALMENTE LIBRERIA!
DISPONIBILE SU >>IBS<<>>AMAZON<< E IN TUTTE LE LIBRERIE E STORE ONLINE!


 

comments

Oroscopo