IL TUO FILM PER IL 2018: TORO (“KINKY BOOTS”) parte 2

In amore, Giove nelle casa delle relazioni che parla di definizione. Il Toro ha voglia di dare agli affetti un contorno ben tracciato. Non è più tempo di rapporti dai confini incerti, di amicizie affettuose che non evolvono mai in qualcosa di più, di flirt con persone senza grandi prospettive di crescita. Se una storia ha tutte le carte in regola, il 2018 è l’anno che la consacra con un “sì’, con un inizio di convivenza o con un figlio. Se invece una storia scricchiola, Giove spinge perché la pallina cada nell’una o nell’altra metà campo: o si esce dall’impasse e si riparte, o tanto vale prendere strade separate. Anche qui, Urano giunge a fare “tana libera tutti” con una sterzata di vitalità per il Toro: in primavera, molti nati del segno potrebbero svegliarsi all’improvviso. Se ci sono delle questioni che da anni non trovano soluzione, se ci sono relazioni avvolte da incomprensione o incomunicabilità, il Toro potrebbe mettere il partner davanti ad un aut-aut che spesso giunge come un fulmine a ciel sereno: o si trova un modo per rimettere la relazione su un binario di crescita, oppure meglio scendere dal treno.

Anche i single, con Giove in Settima casa, si preparano ad aprire la porta ad un nuovo amore. Le occasioni d’incontro sono disseminate nel corso di tutto l’anno, ma i mesi più interessanti e generosi sono probabilmente aprile e maggio, e poi ancora settembre. La primavera è davvero “sorprendente”: molti potrebbero ritrovarsi a vivere un vero e proprio stravolgimento del cuore, non solo tra i single ma anche tra chi vive una situazione di coppia che da qualche tempo sta battendo la fiacca. Ci potrebbe essere un incontro che diventa un vero e proprio Pesce d’Aprile, che rivoluziona la vita e ancor prima il modo di amare. Il Toro, si sa, è un segno che vuole vederci chiaro e che raramente si lascia attrarre da incontri e situazioni che non hanno un esito “certo” (ammesso e non concesso che ne esistano). Alcuni incontri primaverili, invece, potrebbero essere appassionanti e restituire brio proprio perché vanno in una direzione diversa dal consueto. Potrebbe trattarsi di persone più giovani, o del tutto estranee alla cerchia delle normali frequentazioni, o di altre città. E’ importante non mettere limiti alla “provvidenza” (per così dire) perché nel 2018 un nuovo amore, lontano dai canoni “classici”, ha il potere di svelare al Toro lati ed inclinazioni del suo carattere che non ha mai considerato o valorizzato prima. Sono storie che possono iniziare con qualche freno o ostacolo iniziale, ma è importante non fermarsi di fronte a questo perché dove c’è uno scontro iniziale, sotto sotto c’è fuoco, c’è passione, c’è vita. Proprio per questo, chi negli ultimi tempi ha vissuto una separazione, deve liberarsi di alcune scorie di sfiducia, di pigrizia e di insicurezza e tornare a guardare avanti.

Insomma, in ogni campo della vita questo è l’anno in cui il Toro si rimette in moto. Torna a “lavorare” attivamente alla propria crescita, mette a fuoco con maggiore precisione ciò che funziona bene e ciò che, al contrario, richiede qualche aggiustamento di rotta, si rimbocca le maniche e agisce. E questo, naturalmente, cambia tutto. Si riparte.

E vorrei chiudere con una battuta tratta proprio dal film che ti ho dedicato, che racchiude in qualche modo il “cuore” di questo 2018 di rivoluzione e rinnovamento personale: “se puoi cambiare idea, puoi cambiare il mondo”. E, aggiungo io, puoi arricchirlo, rilanciarlo ed arredarlo di nuove soddisfazioni.

Bu0n 2018!
Con amore,
xxx
S*


oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo

Open

Close