L’ASCENDENTE CANCRO – IL CAMPER

camper

L’ASCENDENTE CANCRO – IL CAMPER

Se dovessi immaginare un «veicolo» in grado di esprimere le qualità dell’Ascendente Cancro, più che un’automobile mi verrebbe in mente una roulotte o un camper, in grado di viaggiare ma anche di accogliere tutta la famiglia e all’occorrenza diventare un luogo «sicuro» dove trascorrere la notte. Eh già, perché l’ascendente Cancro, a prescindere dal segno solare, attribuisce senso materno, spirito protettivo e di appartenenza alla famiglia.

Con l’ascendente in Cancro, la parola-chiave è “emotività”. Poetico, sognatore, ricco d’immaginazione, a tratti malinconico, si svela poco per volta, mostrandosi fino in fondo solo alle persone che meritano questa fiducia. È un acuto osservatore: prima di esporsi studia bene le persone e ne coglie stati d’animo ed emozioni. Ha la capacità di entrare in profonda empatia con le persone che incontra e spesso ne coglie le reali intenzioni oltre l’apparenza formale. E’ il tipico: “non so perché, ma non mi piace a pelle”.

Molti suoi comportamenti ricordano quelli dell’animaletto che dà il nome al segno: proprio come il granchio, preferisce restare sulle sue, nella sicurezza della tana, ma se qualcuno prova a profanarla si becca una pizzicata. Le “chele” del granchio, infatti, sono un’arma puramente difensiva: non attacca per primo, ma reagisce, protegge e difende i suoi spazi e ancor di più i suoi affetti. Allo stesso modo, l’ascendente in Cancro difficilmente “attacca”, ma se si sente messo alle strette, diventa pungente e sarcastico.

comments

A lezione di Stelle