LEONE: OROSCOPO MENSILE – GIUGNO 2017

LEONE dorato

OROSCOPO MENSILE
Giugno 2017 – Undicesima Tappa

LEONE
Benvenuto al Sole in Gemelli. Stai uscendo da questo lungo periodo di quadrature dal Toro che ha portato dubbi e ripensamenti. Stai venendo fuori da un tunnel d’impegni che ha appesantito parecchio le ultime settimane e potrebbe averti dato la sensazione di essere un po’ sotto esame, di avere gli occhi addosso e dover dimostrare il tuo valore. Per alcuni, il mese di maggio potrebbe esser stato un mese di veri e propri “esami”, con scadenze, consegne o verifiche, o comunque un periodo-chiave particolarmente intenso per il lavoro, nel quale si giocava una manche importante.

A giugno prosegue un periodo favorevole, dove gli impegni si rincorrono veloci, ma si attenua questa sensazione di stare sulla corda, di dover dimostrare molto e di potersi concedere poche distrazioni. Tempo di rallentare un po’ e di ricominciare a guardare le cose in una prospettiva più larga. Tempo anche di godersi un po’ le conquiste degli ultimi mesi e stabilire la rotta dei nuovi traguardi. Anche perché, te lo anticipo sin d’ora, ti aspetta un autunno molto “ricco” professionalmente parlando, che ti permetterà di attuare un salto di qualità importante che si comincia a seminare sin da adesso.

Per le prime tre settimane di giugno, il Sole percorre la tua Undicesima casa in Gemelli, e ti accompagna lungo l’Undicesima tappa del tuo Giro dell’anno. E’ una delle fasi più belle del tuo anno, che ti permette di guardare le cose in una prospettiva diversa, di prendere contatto con nuove realtà, di muovere i primi passi in un “mondo più vasto”. Può essere un periodo di sperimentazione personale in nuovi ruoli, di occasioni per approfondire nuovi interessi o mettere sul tavolo nuovi lati del tuo talento.

In campo professionale, dopo anni di tornanti e curve a gomito, finalmente il tuo lavoro torna a correre su un’autostrada di crescita, e molto deve ancora accadere, sia in termini di carriera che di finanze. Il cielo di giugno rende omaggio anche agli studenti con ottimi risultati, e per molti, quest’anno, dopo un diploma o una laurea, si potrà schiudere l’opportunità di fare un’esperienza in un’altra città o ricevere una buona proposta di lavoro. Ma anche per chi gli studi li ha terminati da tempo, la stessa dinamica si ripropone in termini puramente simbolici: un “diploma” o una “laurea” rappresentano infatti un traguardo che completa una fase più “formativa” e contemporaneamente costituisce il punto di partenza per un nuovo capitolo professionale più indipendente ed evoluto. Un po’ come in un videogioco, per molti nati del segno questa fine primavera rappresenta il completamento di un “quadro” e l’accesso a un livello di gioco più elevato. Per questo motivo, giugno è un mese di consolidamento e di risultati, ma anche (e soprattutto) di programmazione di nuovi progetti da far partire al termine dell’estate.

La stessa spinta evolutiva verso l’indipendenza spinge molti nati del segno a cominciare a pensare di “mettersi in proprio”, di lasciare un lavoro dipendente per ritagliarsi maggiori autonomia, magari in società con altre persone con le quali c’è una affinità elettiva e d’intenti. O, per i più giovani, di muovere un primo passo fuori dalla casa di famiglia, di avventurarsi in una prima esperienza di vita da soli, o anche qui con altri “coinquilini”. L’oroscopo è un racconto per simboli, che può dar vita a moltissimi “fatti” anche molto diversi gli uni dagli altri, unificati però da una stessa radice simbolica. Il tuo “simbolo”, che prende forma nei prossimi mesi e inizia a giocare da ottobre, è proprio “smarcarsi” da situazioni che limitano il tuo spazio di manovra, per costruirti una maggiore indipendenza, affrontandone se occorre anche i relativi sacrifici, che non pesano perché sono orientati verso un fine che ne giustifica gli sforzi. Mi sono un po’ dilungato su questo tema perché rappresenta uno dei temi-cardine del tuo cielo 2018, che si comincia a costruire proprio dal prossimo ottobre.

Per il resto, prosegue per gli affari un buon trend iniziato già a maggio, con buone opportunità di allargare la cerchia degli affari (soprattutto per imprenditori, commercianti e liberi professionisti) e buone proposte. Le giornate più “potenti” soprattutto per chi deve proporsi o proporre un’idea/progetto sono quelle intorno all’8, e poi intorno al 18/19. Dal 20 giugno, un po’ di stanchezza inizia a farsi sentire. La mole di lavoro e d’impegni da maggio è aumentata, insieme alla sensazione di portarsi il mondo sulle spalle, di dover “stare sempre sul pezzo” e di potersi concedere poche distrazioni. Per alcuni, ci potrebbe essere anche una scadenza da rispettare che spinge a fare doppi turni o a portarsi il lavoro a casa. Datti da fare ma non strafare, soprattutto perché negli ultimi dieci giorni di giugno c’è il rischio “accusare il colpo” con distrazioni o con momenti di forte nervosismo. No panic: si tratta unicamente di una parentesi più faticosa in un cielo che resta comunque dinamico e fortunato.

Ad aprile, qualcuno ha vissuto una fase di stallo nei sentimenti, e consigliavo di prendersi un po’ di tempo per osservare. Se dopo due mesi, però, resta l’ombra del dubbio, forse è il caso di mollare la presa. Anche perché hai un cielo ricco e generoso, e dietro l’angolo potrebbe esserci un nuovo incontro che risveglia il cuore. Questo Leone targato 2017 è un felino fiero e coraggioso, che non si accontenta. E se un rapporto continua a mostrare porte chiuse e vicoli ciechi, be’ non ha certo paura di cambiare strada. Anche perché, aggiungo, le strade non gli mancano!

Le coppie che si amano procedono a vele spiegate verso i propri obiettivi. In questo periodo, tuttavia, potrebbero essere distratte dal lavoro o vivere l’ansia di un evento importante ormai alle porte. Un inizio di convivenza, un «sì» solenne o un nuovo bebè sono responsabilità che possono far paura, ma terrai testa alla grande a questi splendidi passi di crescita! Alcuni sono alle prese con questioni relative ai rapporti con i genitori o con i figli: anche in questo caso non c’è da scoraggiarsi, perché entro breve tutto sarà risolto. Qualcuno potrebbe essere indeciso su una scelta di cuore: coniuge? amante? un ex che torna alla porta? Ti consiglio di ragionare in autonomia, perché l’interferenza di altri in questo momento potrebbe innervosirti.

Insomma, caro Leone, tutto scorre bene in un mese di giugno che da un lato ti consente di mettere a segno dei goal importanti rispetto ai progetti che già fanno parte della tua vita, e dall’altro ti offre nuovi spunti per far crescere le tue “cose” e rilanciarle. Da ottobre, infatti, la tua vita suonerà un’ottava più in alto, e ti permetterà di realizzare un importante salto di qualità.

Tappa del viaggio: Undicesima
 (se vuoi approfondire, CLICCA QUA)
Focus su: collaborazioni, nuove amicizie, allargamento della sfera sociale, progettualità.


LEGGI ANCHE:


 

comments

Oroscopo