LO ZODIACO DELLE PRINCIPESSE – CENERENTOLA (TORO)

cinderella___zodiac_by_grodansnagel-d39iyu6LO ZODIACO DELLE PRINCIPESSE – CENERENTOLA (TORO)

Proseguiamo nel nostro Zodiaco di Principesse! Per rappresentare il segno del Toro ho pensato a Cenerentola. L’ho scelta innanzitutto per la sua pazienza, per la sua straordinaria dignità, per la sua bellezza mozzafiato e per il suo rapporto con la natura, doti che assieme alla saggezza e alla capacità di attendere caratterizzano il segno del Toro.

Il Toro “sa”: ha convinzioni ben radicate e conosce bene il proprio valore; sa che il tempo gli darà ragione. E’ consapevole della propria “nobiltà” anche nei momenti più duri, e li supera con grande dignità senza cedimenti o debolezze.

Il Toro “fa”: non si lascia travolgere dalle emozioni, o abbattere dalle contrarietà. La sua capacità di agire, di restare fedele a se stesso, ai suoi progetti e ai suoi ideali lo rende un punto fermo preziosissimo.

Per questa ragione, sa aspettare il giusto tempo di maturazione delle cose senza lasciarsi sopraffare dall’impazienza. Non ama le scorciatoie e preferisce costruire le sue certezze giorno dopo giorno, guardando alla stabilità delle cose, alla loro capacità di resistere nel tempo. Per questa ragione, i suoi traguardi rappresentano conquiste importanti che rivoluzionano la sua vita, come la scarpetta di Cenerentola che la trasforma irreversibilmente in una Regina.

Ha la bellezza e il fascino di Venere – governatrice del segno – e li “indossa” con assoluta disinvoltura, quasi con noncuranza: li considera probabilmente degli “optional” di secondo piano rispetto a valori sicuramente più importanti, come la casa, la famiglia, la sicurezza e la protezione degli affetti.

Se potessimo sapere come prosegue la storia, dopo la fatidica scarpetta probabilmente troveremmo una Cenerentola-mamma di tantissimi bambini, saggia e accogliente, in grado di trasformare una casa in una reggia di armonia e benessere. E ancora, il rapporto con la natura, con la quale il Toro ha un dialogo privilegiato. E’ un segno che amo moltissimo e che senza paroloni ma con piccoli gesti concreti è in grado di far sentire importanti e al sicuro le persone che ama.

Certo è che il Toro viene da anni faticosi. Saturno in opposizione dalla fine del 2012 alla metà del 2015 ha rallentato progetti, ha fatto saltare punti fermi e ha costretto molti nati del segno a restare fedeli a se stessi nonostante le contrarierà. Il 2016 è stato un anno di passaggio, incostante e caotico, ma per molti ha avuto il pregio di svelare nuovi lati del talento, nuove inclinazioni personali e prospettive di crescita che puntano in direzioni diverse da quelle di sempre. Per carità, tutto questo è avvenuto spesso in maniera incostante, mostrando strade sbarrate e piani alternativi, in un continuo capovolgimento di scenari che a volte ha spiazzato e infastidito. Guardando però più in profondità, il vero messaggio del 2016 è stato: dopo quei tremendi anni con Saturno contro, è tempo di “ricostruzione” di una nuova felicità, che spesso passa attraverso attività e strategie diverse. Il 2017 è un anno in cui la “mappa del tesoro” inizia a dare indicazioni di senso compiuto, e spesso consiglia di tentare strade diverse da quelle di sempre.

Finite le ostilità di Saturno contro, quindi, è un cielo che premia l’onestà e la fedeltà a se stessi del Toro e, superata la “prova della scarpetta”, giunge per Cenerentola il momento di essere incoronata regina di una nuova vita di riconoscimenti e soddisfazioni sul lavoro, e di vivere finalmente un sogno d’amore fatto solo di serenità e di felicità.

Dedicato a tutti i Tori della pagina, con amore.
A più tardi!
xxx
S*


IL NUOVO LIBRO DI SIMON E’ IN FINALMENTE LIBRERIA!
DISPONIBILE SU >>IBS<<>>AMAZON<< E IN TUTTE LE LIBRERIE E STORE ONLINE!


LEGGI QUI L’OROSCOPO MENSILE!
LEGGI QUI L’OROSCOPO SETTIMANALE!

comments

Oroscopo