LUNA PIENA IN ACQUARIO: LA LIBERTÀ DI ESSERE SE STESSI

349x251 Immagine in evidenza

LUNA PIENA IN ACQUARIO: LA LIBERTÀ DI ESSERE SE STESSI

Tra pochissimi minuti sul nostro cielo apparirà la Luna Piena di Agosto. Si tratta di un plenilunio “speciale” perché potenziato dall’eclissi, e questo ne accresce gli “effetti”. Iniziamo subito dicendo che la Luna Piena rappresenta il culmine del ciclo lunare iniziato quattordici giorni prima alla Luna Nuova. I “temi” che all’inizio del ciclo erano embrionali diventano oggi più visibili e definiti.

La natura di questi temi dipende naturalmente dai segni coinvolti. Il primo, naturalmente, è il segno del Leone, dove il Sole transita ormai da un paio di settimane. Il Leone è il re dello Zodiaco e il transito estivo del Sole accende un tema di grande importante per tutti i i segni: tornare ad essere “sovrani” della propria vita. L’Acquario (segno che ospita la Luna Piena di oggi) è il segno della libertà e dell’indipendenza di pensiero. La sintesi tra i due, naturalmente, è un invito a mantenere saldo tra le mani lo scettro delle nostre decisioni.

Più facile a dirsi che a farsi, naturalmente, perché mille sono i piccoli condizionamenti che ogni giorno disturbano il nostro personale auto-governo. Per carità, molte deroghe al nostro potere personale sono necessarie per salvaguardare patti, accordi ed equilibri, e fin qui va bene. Altre, invece, nascono da nostre incertezze o fragilità interiori:  dubbi, debolezze, sensi di colpa, piccole paure, e via dicendo. Ed è su queste, a mio avviso, che interviene questa potente luna piena. Il secondo tema importante è dato dall’opposizione da Mercurio in Vergine (il domino della logica e del realismo) contrapposto a Nettuno in Pesci, nell’opposto dominio delle alte ispirazioni che si traducono talvolta in illusioni, fuochi fatui e lucciole per lanterne.

Come interpretare tutto questo e trovare il messaggio di questa Luna Piena?

Secondo me il senso di questa potente luna in eclissi è che occorre avere sempre ben chiaro il proprio valore per potersi governare pienamente. Chi non ha un’immagine chiara di sé, rischia di uscire fuori dal binario di un equilibrio ideale. Chi sbaglia per difetto, sottovalutandosi, rischia di accettare compromessi più gravosi del necessario perché non ha la forza di alzare la testa e dire “questo no”. Chi sbaglia per eccesso, esagerando nelle richieste e nelle pretese, rischia di far saltare il tavolo di una trattativa che si sarebbe potuta rivelare interessante, o di portare una situazione ad un punto di rottura e ritrovarsi poi con un pugno di mosche in mano. Naturalmente, quando parlo di “accordi” o di “trattative”, non mi riferisco solo ai contratti in senso stretto, ma ad ogni tipo di scambio (anche puramente affettivo o energetico) che costella la vita. Ecco quindi che il termine “accordo” assume uno spettro molto più ampio di significati. Entrano in gioco, ad esempio, le relazione affettive del tutto sbilanciate perché uno dei due accetta o scarica sull’altro il peso di una situazione sbilanciata.

Per carità, mille sono le giustificazioni che possiamo trovare con noi stessi: lo faccio per amore, lo faccio per quieto vivere, lo faccio per te, e via dicendo. Ma, in molti casi, non sono situazioni di auto-governo saggio ed equilibrato. E questa Luna Piena ci invita tutti (e soprattutto i nati del Leone e dell’Acquario) a guardarci allo specchio per mettere a fuoco il nostro valore, e smontare ogni situazione in cui accettiamo ciò che non dovremmo accettare o, al contrario, pretendiamo dagli altri più di quanto sia lecito chiedere.

Lo scopo ultimo di questa Luna Piena, quindi, è un invito ad ognuno di noi a riscoprire la libertà e la bellezza di essere se stessi. Mi torna alla mente un verso di “One moment in time“, magnifico brano interpretato da Whitney Houston per le Olimpiadi del 1988. Un verso che contiene tutta la forza e la potenza di questo desiderio: «Dammi un solo istante, in cui i sogni sono a portata di mano e le risposte dipendono solamente da me. In quell’unico istante sentirò l’eternità e sarò libero».

E’ solo un breve approfondimento, ma se potrà darvi anche un solo spunto di riflessione per decifrare ciò che si muove nelle vostre vite, avrà colto nel segno.

Un abbraccio e buona luna piena a tutti!
Con amore
xxx
S*

comments

Bollettino del Cielo