MERCURIO TORNA IN GEMELLI!

Mercurio in Gemelli bollettino del cielo

MERCURIO TORNA IN GEMELLI!

Tra domenica 12 e lunedì 13 Mercurio torna in Gemelli, una delle sue sedi naturali (insieme alla Vergine), uno dei segni in cui esprime al meglio la sua energia. Il Mercurio dei Gemelli è il Mercurio della comunicazione e del dialogo, che riprendono finalmente il loro normale corso: le idee tornano a fuoco, diventa più facile scambiarsi pensieri e punti di vista e più in generale capirsi. Per il lavoro, i contatti girano meglio e le informazioni circolano più fluide.

I segni che traggono il sospiro di sollievo più forte sono indubbiamente l’Acquario, il Leone e lo Scorpione, per i quali Mercurio in Gemelli significa emergere dall’apnea comunicativa di un Mercurio quadrato dal Toro che confondeva le idee, appesantiva i pensieri e rallentava le comunicazioni. Una specie di “bolla” che rendeva molto difficile mettere a fuoco il pensiero e tradurlo in parola.

Ora sono i segni d’aria a ricevere la visita benefica del pianeta della comunicazione. I Gemelli innanzitutto, per i quali Mercurio nel segno significa riattivare contatti, ottenere risposte e più in generale riaprire i canali del pensiero con nuove idee, iniziative brillanti e con una rinnovata capacità di far sentire forte e chiara la loro voce. Anche per l’Acquario e per la Bilancia, la sensazione sarà simile a quella di premere Play e far ripartire un film dopo un lungo fermo-immagine. Diciamo che per i segni d’aria il nuovo Mercurio aiuta soprattutto le attività creative, legate alla scrittura e alla comunicazione e tutte le iniziative commerciali. Visto che sto scrivendo il libro, me lo auguro di cuore!

Chi potrebbe invece fare un po’ di fatica con il nuovo Mercurio sono gli altri “segni mobili” e quindi la Vergine, i Pesci ed il Sagittario.

Per la Vergine, il nuovo Mercurio significa “sfida” a trovare nuove soluzioni per la casa o per ripristinare qualche equilibrio in famiglia. Ai Pesci può portare qualche grattacapo sul lavoro oppure rallentare risposte o conferme. Per il Sagittario è l’area della coppia e in generale dei rapporti interpersonali quella messa alla prova dal transito di opposizione. Per alcuni, nel lavoro, si tratterà di impegnarsi per rivedere o rinnovare un contratto, per raggiungere un accordo o per trovare nuovi equilibri nelle collaborazioni.

Per il Toro, Mercurio nella seconda casa in Gemelli può significare qualche nuova entrata economica o comunque l’occasione per guadagnare di più.

Per il Cancro è un transito che fornisce l’occasione per ripensare ad alcune vecchie dinamiche e mettere a fuoco un po’ le idee. Per molti nati del segno, ci sono alcune conferme (come ad esempio il rinnovo di un contratto) che tardano ad arrivare, e che si sbloccheranno quando dalla fine di giugno il Sole (il 20.6) e Mercurio (il 30.6) torneranno nel segno.

Per il Leone è un transito che fa bene alla socialità e porta nuove amicizie, nuovi alleati in grado di schiudere porte che prima erano più difficili da aprire. In questo periodo, per i nati del segno che svolgono un’attività indipendente è fondamentale allargare la cerchia delle conoscenze, e questo nuovo Mercurio consente di farlo in maniera naturale e spontanea.

Per l’Ariete significa nuove possibilità per rimettere in pista alcuni progetti lavorativi che da metà maggio hanno rallentato il passo o si sono del tutto bloccati: il nuovo Mercurio in sestile dalla terza casa porta contatti, chiamate, conferme e inizi di trattative che rimettono in moto gli scenari professionali.

Per lo Scorpione, è un Mercurio che facilita la comunicazione emotiva. Lo Scorpione è un segno in grado di cogliere immediatamente stati d’animo ed emozioni altrui. Con il nuovo Mercurio questo potere sarà più accentuato che mai e consentirà di vederci chiaro in molte dinamiche interpersonali che nelle ultime settimane sono state un po’ fumose o ambigue. E, più che mai, se qualcuno tenta di impapocchiare una cavolata, sarà ancor più facile per lo Scorpione smascherarla.

Per il Capricorno, è un Mercurio che consente di organizzare meglio le routine lavorativa, facilita il dialogo sull’ambiente di lavoro e permette di ottimizzare la produttività degli sforzi lavorativi.

Aldilà di queste specifiche sfumature, però, diciamo che il transito porta un sospiro di sollievo all’intero Zodiaco perché il segno dei Gemelli è uno dei due domicili naturali di Mercurio, dove il pianeta esprime al meglio se stesso. Il precedente Mercurio in Toro ha senz’altro avuto altre “doti”, ci ha spinti a guardare il lato concreto e fattivo delle cose, a verificare mille volte idee e progetti per assicurarci che fossero “fattibili”, ha testare le nostre iniziative. Una “pausa” più o meno forzata (a seconda dei segni) che ha però rallentato la naturale velocità della comunicazione e del pensiero. Ora, per tutti i segni, le cose tornano a scorrere più veloci, ritrovando quel pizzico di leggerezza e di spontaneità che non fanno mai male!

Mercurio percorrerà i Gemelli a grande velocità, perché dal 30 giugno cambierà nuovamente segno, entrerà in Cancro e darà vita ad un’altra tappa del tuo cammino intorno al Sole. Sarà il tempo della comunicazione emotiva, dell’empatia e della comprensione che passa per la pancia prima ancora che per la testa. Ma non anticipiamo troppo i tempi…! J

Al prossimo aggiornamento!
Un abbraccio e buona lettura a tutti!
A dopo!
xxx
S*

comments

Bollettino del Cielo