OROSCOPO MAGGIO 2016: SAGITTARIO

8924793_sMaggio è un mese importante per ristabilire la rotta e le strategie di navigazione. I mesi scorsi, pieni di prove di stabilità e di determinazione, hanno rappresentato un round importante nel tuo match con Saturno.

Il tema principale dell’anno ormai è chiaro: mettere le mani nelle situazioni irrisolte, sanare gli squilibri che si sono venuti a creare negli ultimi anni (soprattutto nel 2012) quando hai abbassato la guardia e hai lasciato che qualcuno si approfittasse della tua buona fede. Quando hai preferito ignorare qualche segnale del tuo cielo. Mi torna in mente un verso di “Live to tell” di Madonna, quando dice “I was too blind to see the writings on the wall”: ero troppo cieca per vedere le scritte sui muri, perché una serie di campanelli d’allarme erano là ma tu li hai ignorati, probabilmente per il tuo incrollabile ottimismo e la tua fede nel prossimo.

E’ tempo di rimettere in pari la bilancia, anche a costo di prendere posizioni difficili, di assumersi la responsabilità di un errore di valutazione o di un’omissione, in alcuni casi adottando un atteggiamento più rigido, in altri casi addirittura con una causa legale che rimetta in ordine le cose. In questo senso, questi primi mesi del 2016 sono stati duri, severi, e ti hanno mostrato quanto sia faticoso alle volte prendersi cura dei propri interessi, difendersi e lavorare per ripristinare una giustizia violata.

Per le prime tre settimane del mese, il Sole, Mercurio e Venere transitano nella tua Sesta casa in Toro, l’area dell’oroscopo che rappresenta proprio la graduale (ri)costruzione di un sistema di punti fermi e di sicurezze. Se dovessi dare un sottotitolo a questo oroscopo di maggio, sceglierei senz’altro “Verso un nuovo ordine”, e non mi riferisco naturalmente all’ordine dell’armadio o della scrivania, ma alla creazione di un nuovo sistema di vita, in grado di dare un nuovo senso alle cose, e di indirizzare i tuoi sforzi verso obiettivi realistici e concreti.

Fino al 28 maggio, Marte transita nel tuo segno in moto retrogrado, suggerendo un ripensamento delle tue strategie d’azione. Marte nel segno può portare un sovraccarico energetico, che il moto retrogrado non sempre consente di esprimere attraverso una linea di azione costruttiva. Fai attenzione perché con Mercurio retrogrado e Marte nel segno c’è il rischio di non “capirsi”, di prendere lucciole per lanterne e di scaldarsi per nulla. Sarà molto importante tenerlo presente soprattutto nei rapporti con colleghi, soci o partner in affari. E’ bene affrontare accordi e trattative con maggiore chiarezza possibile, perché se in un contratto c’è qualche zona grigia di ambiguità o di scarsa chiarezza, c’è il rischio che i nodi vengano al pettine già dalla fine del mese.

Dopo il 20, quando il Sole entra in Gemelli e Mercurio torna diretto, sarà più facile giungere alla definizione di accordi e contratti, ma per la prima metà del mese fai attenzione a non far saltare una trattativa che potrebbe condurre ad accordi utili e proficui.

Anche al di fuori del lavoro, i transiti della prima metà di maggio potrebbero creare qualche difficoltà nei rapporti interpersonali. Anche qui, la sensazione di “non capirsi” è sempre dietro l’angolo, soprattutto nei rapporti ancora in fase di “rodaggio” e con le nuove conoscenze e frequentazioni, spesso pervase di dubbi, ritrosie e ripensamenti. Anche qui, è bene procedere a piccoli passi, senza forzarsi la mano, assicurandosi di comprendere bene il punto di vista dell’altro e di rendere comprensibile il proprio. Specialmente in caso di nuove frequentazioni, alcuni potrebbero avere la tentazione di sparire o quanto meno di diradare i contatti. Non sempre è una buona strategia, soprattutto perché l’altro potrebbe fare molta fatica a comprenderne i motivi. Piuttosto, cerca di spiegarti, di esprimere le ragioni di dubbi e tentennamenti.

Questo è un cielo primaverile a maturazione “lenta”: c’è da fermarsi e capire quali siano i prossimi passi per dare una nuova solidità alle cose. Il cielo estivo porterà maggiori certezze, e da settembre, Giove (il tuo pianeta) lascerà questa faticosa quadratura e formerà un bellissimo sestile al tuo segno. Sarà finito il tempo della de-costruzione e comincerà (finalmente!) la fase della ri-costruzione e della rimonta. Ti renderai conto che Saturno ti ha spinto a rimettere in ordine tutti gli aspetti della tua vita che negli ultimi anni erano finiti fuori dal binario. Sarai, letteralmente, rinato in una nuova vita fatta di certezze, di serenità e di soddisfazioni.

VOTO: 7=
PASSWORD: a piccoli passi

comments

Oroscopo