OTTOBRE 2015 – BILANCIA

8924796_sBILANCIA – MESE DELLA RINASCITA!

Bentornato nel tuo cielo. Ottobre è il tuo mese, il Sole torna nella posizione che aveva al momento della tua nascita e attiva un nuovo ciclo di vita. Tutto ricomincia da qui! Inizia un nuovo Giro intorno all’anno, fatto di nuovi progetti e iniziative di vita che hanno il prezioso compito di avvicinarti (ancora) di più al tuo centro.

Mese quindi di grandi inizi. Il vero e proprio fischio d’inizio di questo nuovo Giro coincide con la Luna Nuova del 13 ottobre. Se hai letto i miei post sulle Fasi Lunari, dovresti sapere bene che la Luna Nuova è una congiunzione: il Sole e la Luna si “incontrano” nello stesso grado dello stesso segno, e il Sole “consegna” alla Luna un messaggio affinché la Luna ce lo riferisca e ci consenta di comprenderlo.

La Luna Nuova che cade nel proprio segno, invece, è speciale. La direzione s’inverte: è la Luna che raccoglie da te un messaggio per consegnarlo al Sole. È il messaggio contenuto nei desideri che si esprimono soffiando sulle candeline. O dei buoni propositi che consapevolmente o inconsciamente si affacciano alla mente e al cuore quando un anno della nostra vita volge al termine e un nuovo anno sta per iniziare.

E’ quello il “portale” che t’introduce in una nuova fase della vita, un capitolo dove Saturno dopo 4 anni non fa più paura. Pagati ormai tutti i tuoi tributi di crescita al grande maestro, e sei pronto per entrare in una fase di ricostruzione. Metti a fuoco le tue (nuove) priorità, cerca di visualizzare una nuova immagine di te stesso più felice e appagata, perché questi “desideri” contengono in potenza il DNA di ciò che verrà alla luce nel corso del tuo Giro intorno all’anno. Mese dopo mese la potenza diverrà atto attraverso progetti, attività, iniziative, proposte, sfide. Insomma, i desideri si trasformeranno lentamente in vita.

Ora che Saturno – dopo quattro lunghi anni – torna finalmente in posizione favorevole, si ricomincia a costruire, e la ricostruzione inizia da dentro, ricominciando dall’autostima, dandosi il giusto valore e pretendendo dagli altri il giusto rispetto. Saturno transita infatti nella Terza casa in Sagittario, l’area dello Zodiaco che rappresenta le trattative e gli scambi con gli altri. Sono naturalmente termini che vanno intesi in senso simbolico. La vita tutti noi è intessuta di relazioni interpersonali (sia nel lavoro sia negli affetti) basate sullo “scambio”: io faccio questo per te, tu fai questo per me. L’unico modo per affrontare le trattative in maniera giusta e per stabilire scambi “equi” è conoscere bene il proprio valore. Senza sottovalutarsi, né sovrastimarsi. Solo così si può riuscire a dare il giusto “prezzo” ai propri sforzi lavorativi, o raggiungere una divisione equa di compiti e responsabilità con il partner, o far “funzionare” qualsiasi rapporto come un flusso a doppio senso in cui ciascuno fa qualcosa per l’altro e dall’altro riceve simili attenzioni. Negli ultimi tempi questo equilibrio si era forse perso un po’ per strada, ed è da qui che si comincia a ricostruire.

Ancora: il vecchio Saturno in Scorpione da novembre 2012 fino al mese scorso aveva messo a dura prova le finanze. Al di là dell’aspetto più strettamente economico e materiale, alcune difficoltà degli ultimi due anni rappresentavano simbolicamente il “prezzo” di una nuova indipendenza faticosamente raggiunta nel corso dei due anni precedenti, quando Saturno transitava in Bilancia. Come dire: con Saturno nel segno, hai riconquistato una tua indipendenza, anche a costo di dover rinunciare ad alcuni importanti punti di riferimento familiari, affettivi o lavorativi. Nel corso dei tre anni successivi di questa nuova indipendenza hai visto gli aspetti più concreti. Hai camminato con le tue gambe, ce l’hai fatta da solo, a costo di qualche sacrificio o rinuncia. Sono state due tappe importanti del tuo recente cammino di crescita. Ma da qui in poi non c’è più bisogno di accettare compromessi pesanti e difficili, di “accontentarsi” d’incarichi lavorativi che non valorizzano le tue capacità o che sono mal pagati. Quello che accadrà nel tuo cielo da qui a fine anno è che – all’interno – ti riconoscerai sempre di più il giusto “valore” e che – all’esterno – questa nuova luce si rifletterà nel lavoro attraverso incarichi più gratificanti e compensi più equi.

Non solo: con Marte e Giove in Vergine nella Dodicesima casa, ottobre è un mese di strategie vincenti, che ti dona la capacità di osservare attentamente le mosse degli altri da una prospettiva più elevata e sapiente. E di pianificare le tue contromosse senza esporti e senza svelare le tue intenzioni. Insomma, questa nuova Bilancia oltre che essere più padrona dei propri mezzi è anche più “scaltra” e capace di agire per il proprio bene.

Ottobre è un mese di rinascita anche per l’amore. Le coppie collaudate marciano felici e decise verso nuovi traguardi di coppia, tra possibili matrimoni, inizi di convivenza o traslochi nella casa dei sogni. In cuori solitari riprendono fiducia in se stessi e nell’amore. Il vero e proprio “boom” sarà in novembre, quando un sogno d’amore planerà in territori fertili e romantici. Ma già da ora si preparano ad accoglierlo nel migliore dei modi, riaccostandosi alla giostra degli incontri. Chi tasta il terreno con una conoscenza o una tenera amicizia, vedrà presto germogliare un amore da sogno.

VOTO: 7,5
METRONOMO: ouverture di nuova vita

comments

Oroscopo