OTTOBRE 2015 – CANCRO

8924808_sCANCRO – MESE DELLE VERIFICHE!

Prova a tornare con la mente al tuo ultimo compleanno e alle nuove cose che sono entrate a far parte della tua vita da allora. Sono trascorsi circa tre mesi e sei giunto ora alla prima quadratura, il primo “tagliando” stagionale di verifica del tuo percorso annuale. Puoi immaginare questo transito – che ogni anno segue di tre mesi il tuo compleanno – come un decollo. Negli ultimi tre mesi hai individuato in modo più o meno consapevole le tue (nuove) priorità, i progetti e le iniziative di vita che prenderanno forma e sostanza nel corso dell’anno. Le hai consegnate al Cosmo attraverso i classici desideri che si esprimono al compleanno. Hai messo a fuoco una nuova rotta fatta di sogni, progetti e ambizioni, e adesso si tratta di partire concretamente alla volta della loro realizzazione.

La fase che segue di tre mesi il compleanno è una vera e propria “revisione”, che sottopone ad un vaglio le tue nuove iniziative di vita. Perché, naturalmente, si tratta spesso d’iniziative che contengono un certo margine di cambiamento, e ogni movimento evolutivo deve fisiologicamente superare un’opposta forza d’inerzia: la resistenza che ciò che è sempre stato oppone a ciò che deve venire alla luce.

In realtà, questa resistenza ha una funzione importante e preziosa: è una prova della tua determinazione. Se credi sufficientemente nei tuoi progetti e nelle tue iniziative, sarai in grado di superare qualche momento di fatica e di esitazione, e di raggiungere la stabilità della velocità e dell’altitudine di crociera, proprio come un aeroplano dopo il decollo.

Se invece non ci credi fino in fondo, ora che occorre spingere sull’acceleratore con fermezza e determinazione potresti sentire il peso della fatica e c’è il rischio di lasciar perdere. Come un aereo che non ha abbastanza spinta o carburante per decollare ed è costretto a tornare a terra con un atterraggio di fortuna.

In questo senso, il mese della prima quadratura rappresenta un importante test che ti mostra quanto credi alle cose che sono recentemente entrate a far parte della tua vita. E’ un importante transito di selezione: nelle prime tre settimane del mese ti sarà molto più chiaro quali cose in realtà sono state frutto di un abbaglio o sono cose alle quali ti sei accostato pur senza crederci fino in fondo. E ti sarà chiaro che non sono cose da coltivare. Quelle che invece porterai con te attraverso questo test selettivo sono quelle che hanno davvero valore per te, su cui vale la pena di investire fino a metà del prossimo anno.

Sia il Sole che Mercurio – perfettamente sincronizzati – partecipano a questo test che riguarderà quindi sia la tua vita professionale (progetti, nuove idee, collaborazioni, partnership) che il mondo degli affetti (rapporti, relazioni) che più in generale i tuoi propositi di cambiamento.

Insomma, tieni gli occhi ben aperti. Se qualcosa ti costa particolare fatica, o ti lascia stranamente indifferente, o ti procura un certo fastidio, sono indicazioni importanti. Non ti costringere a coltivare cose nelle quali non credi più.

La Quarta casa rappresenta anche la famiglia d’origine. Specialmente i più giovani potrebbero trovarsi a dover difendere alcune loro scelte di fronte a critiche, dubbi o addirittura aperte contestazioni dei genitori. Questo vale principalmente per chi ha lasciato la casa di famiglia per inseguire i propri sogni magari in un’altra città. In qualche modo, la famiglia rappresenta una radice che raramente va d’accordo con i cambiamenti profondi. A Ottobre quindi, che si tratti di una riconferma interna dei tuoi propositi, o della necessità di difenderli dinanzi alla tua famiglia, ciò che viene messo a confronto è il nuovo contro il vecchio, l’incerto contro il certo, il movimento contro la stasi, il cambiamento contro la conservazione di uno stato di cose. Ogni progresso personale nasce dai primi termini di questo confronto: ciascuna iniziativa di crescita è per sua natura nuova, incerta, produce movimento e cambiamento. Ma affinché questa spinta possa prevalere sul vecchio, certo e stabile ordine delle cose occorre che tu ci creda veramente. Questo è ciò che valuterai in queste settimane.

In molti casi, ciò che ti frena da qualche tempo nelle nuove iniziative di vita è una scarsa considerazione del tuo talento e del tuo valore personale. La lunga quadratura retrograda di Mercurio in Bilancia può aver stimolato da fine agosto una certa insicurezza, o un’autostima altalenante, soprattutto nei casi in cui una risposta o una conferma lavorativa tardavano ad arrivare. Ora si comincia finalmente a ricostruire un nuovo senso di autostima e di sicurezza in te stesso. In parte è merito di conferme che ricominciano ad arrivare sia dal mondo del lavoro sia dalla sfera affettiva. Ma soprattutto è merito di una maggiore auto-consapevolezza che parte da dentro (come tutte le vere influenze astrologiche) e che ti consente di (ri)conoscere più chiaramente il tuo valore.

Nonostante quest’aria di “test”, sei grintoso e capace di imporre i tuoi punti di vista con delicata determinazione. Specialmente nel lavoro, Marte e Giove nella Terza casa in Vergine ti consentono di esprimere punti di vista, idee, dubbi e perplessità in modo chiaro e diretto. Se qualcosa non ti convince, hai la capacità di chiedere spiegazioni e pretendere chiarezza. Più in generale, il dialogo e la comunicazione saranno due aree su cui i transiti dei prossimi mesi getteranno una nuova luce. Specialmente nei rapporti più importanti, se ci sono incomprensioni che creano distanze, il nuovo cielo aiuta a rimettersi sulla giusta lunghezza d’onda, eliminando il “non detto” e ripristinando un’ottima comunicazione.

Anche Venere, dal 10 ottobre, entra in posizione favorevole, lasciando il Leone dopo ben 5 mesi, e accende il cielo di nuova luce anche per l’amore. Venere è solitamente un pianeta “veloce” e non trascorre mai più di un mese in un determinato segno. Una volta ogni 18 mesi, invece, si “ferma” in un segno per una lunga sosta, nel corso della quale attiva il moto retrogrado. Quando questo accade, ha solitamente un messaggio importante da consegnare allo Zodiaco. L’ultima sosta, appunto, è iniziata a giugno nel Leone, segno di coraggio e di senso del sé.

La mia interpretazione è che con l’ingresso in Leone Venere ha attivato un certo dilemma personale riguardo ai rapporti di coppia. Da un lato, c’è stata la voglia specie per i cuori solitari di tornare a pensare al plurale; di ricominciare a stare bene in due. Magari anche un incontro o una proposta che hanno risvegliato questo desiderio. All’altro lato del dilemma può invece essere scattata la paura di essere feriti o traditi di nuovo (per chi era fresco di una recente delusione), o il timore di dover mettere da parte le proprie cose per fare spazio all’altro, in un momento in cui invece la tua vita gira attorno ad un importante rilancio personale. Insomma, Venere in Leone ti ha spinto a riscoprire il coraggio dell’amore.

Ora che Venere torna dopo cinque mesi in una posizione più gentile e favorevole con un bellissimo sestile dalla Vergine, per tutti gli indecisi e gli incerti dell’amore è tempo di mollare gli ormeggi e di lasciarsi andare, seguendo l’onda dell’intuito piuttosto che i dettami della mente che (specialmente nelle questioni di cuore) spesso “mente”. Anche perché – con quel bellissimo Giove in sestile che lavora proprio ad un più forte e radicato senso delle tue cose – il rischio di metterle da parte per dedicarti anima e corpo ad una relazione non ci sarà affatto! Via quindi quella paura di lasciarti andare che negli ultimi mesi ti ha fatto trovare il pelo nell’uovo di ogni incontro. Questo vale anche (anzi soprattutto) per chi farà nuovi incontri che sanno di buono nella seconda metà di ottobre. Il consiglio è di non pensarci troppo e di incamminarsi nella direzione indicata dal cuore.

Anche tra le coppie più forti e rodate, la nuova Venere porta un dialogo più diretto e costruttivo, insieme alla voglia di marciare verso nuovi traguardi di coppia o di dare un nuovo “nido” a un amore che diventa più forte e bello di giorno in giorno.

VOTO: 8=
METRONOMO: vivace aggraziato

comments

Oroscopo