SAGITTARIO: Oroscopo dal 5 all’11 marzo (1/2)

sagittario 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 5 all’11 marzo)
 SAGITTARIO
ULTIMO QUARTO DI LUNA

Caro Sagittario, è proprio il caso di dire: arrivano i nostri! Da questa settimana, infatti, il cielo inizia a cambiare conformazione, e una serie di preziosi alleati scendono in campo al tuo fianco. Martedì 6, infatti, Venere e Mercurio lasciano una faticosa quadratura per formare un bellissimo trigono dall’Ariete. Inizia il disgelo, si assottiglia il ghiaccio che nelle ultime settimane ha tenuto “bloccati” molti nati del segno. Spuntano i germogli di un anticipo di primavera fatto di movimento, di occasioni e proposte che allargano le prospettive, di idee e soluzioni brillanti. In molti casi, questo cambio della guardia celeste rappresenta una nuova partenza dopo due mesi “frenati”.

Mi riferisco ad esempio a chi ha concluso/lasciato un lavoro e ha dovuto attendere più del previsto per trovare un nuovo sbocco professionale, in generale per ripartire. Ma anche a chi ha dovuto prendere una pausa per ragioni personali, ad esempio per una maternità o per assistere un familiare. Si riparte, insomma, e in diversi casi con cambi di sede, di orario o d’impostazione del lavoro che richiedono una certa elasticità. Ottime le giornate di giovedì 8 e venerdì 9, anche per segnare un punto a favore in una trattativa dopo un lungo braccio di ferro che va avanti da metà febbraio. <Continua a leggere>

[ Pagina: 1  2 ]
Il settimanale degli altri segni
Venere in Pesci (da Ariete a Vergine)
Venere in Pesci (da Bilancia a Pesci)
Marte in Sagittario (segno per segno)
[ SPECIALE 2018 ]
Oroscopo annuale: le Principesse
Il tuo 2018 in un minuto e mezzo (video)
Bye Bye Saturno!
Giove in Scorpione (segno per segno)

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo