SAGITTARIO: OROSCOPO MENSILE – FEBBRAIO 2017

SAGITTARIO dorato

OROSCOPO MENSILE
Febbraio 2017

SAGITTARIO

Entriamo nel vivo di questo nuovo anno! Chi ha letto le Previsioni 2017, sa che questo è l’ultimo anno con Saturno accanto. Come all’università, quando arrivi agli ultimi esami e alla discussione della tesi, ormai ci hai preso la mano, sei molto più a tuo agio e molto più sicuro di te stesso, padrone della scena e delle tue qualità. E’ un anno di ricostruzione che segue un anno (il 2016) che è stato invece all’insegna della demolizione di tutto ciò che era finito fuori dalla giusta carreggiata. Lo scorso anno, infatti, ha spinto molto nati del segno ad aprire gli occhi per rendersi conto di aver esagerato nel guardare il mondo attraverso la lente distorta di un’eccessiva buona fede e disponibilità verso gli altri. Li ha spinti a riconoscere di aver abbassato troppo la guardia, trascurato i propri interessi, lasciato che qualcuno si approfittasse di questa disattenzione. E li ha spinti, soprattutto, ad agire per rimettere a posto le cose, per rimettere in equilibrio una bilancia che si era sbilanciata a loro sfavore. Per questo, il 2016 per molti nati del segno è stato un anno difficile, faticoso, pieno di attimi di smarrimento e di docce fredde di realtà.

Quello del 2017, al contrario, è un Sagittario che ha recuperato il controllo del proprio veicolo e si rimette in carreggiata alla grande. Un Sagittario che non è più disposto ad accettare compromessi svalutanti o situazioni ambigue perché sta pian piano recuperando il senso del proprio valore e si sente pronto ad alzare la testa.

Anzi, partirei proprio da questo tema del recupero del valore personale (così importante nel 2017) che partirei per parlare del cielo di febbraio. Nella prima parte del mese, infatti, il Sole transita nel segno amico dell’Acquario e illumina la Terza casa. E’ un’area importante dello Zodiaco, che ha molti significati, ma qui vorrei tirarne fuori uno in particolare: le trattative. Ognuno di noi, spesso senza rendersene conto, intavola ogni giorno delle “trattative” con il mondo che lo circonda. Ogni volta che ci diamo un “prezzo” sul lavoro, o che valutiamo un compromesso pensando “questo non sono disposto ad accettarlo!” oppure “ma sì, si può fare”, stiamo portando avanti una trattativa che serve a stabilire i termini di un “accordo”.

Se le trattative sono condotte “male”, perdendo di vista il proprio reale valore personale, si arriverà probabilmente alla conclusione di un contratto non equo, o che un accordo salti. E, naturalmente, conoscere bene il proprio valore è fondamentale per condurre delle buone trattative.

Ma la Terza casa, illuminata dal transito del Sole di febbraio, è anche la casa della comunicazione, del dialogo e delle proposte. Come vedi, tutti questi elementi si possono rannodare in un discorso unitario: febbraio è un mese che rimette in moto le cose con proposte, nuovi contatti e “chiamate”, ed è importante affrontarli con quello spirito di “buone trattative” di cui parliamo. E’ un mese che consente di mettere in chiaro i rapporti esprimendo le proprie condizioni, di accorciare distanze sorte nei mesi scorsi per incomprensioni o difficoltà di dialogo, e di trovare nuove soluzioni.

Per alcuni, dopo un lungo braccio di ferro o dopo un’attesa che sembrava non finire mai, arriva il momento di ottenere una promozione, un nuovo incarico o un trasferimento. Molto dipende naturalmente dalla posizione personale e professionale di ognuno, ma in generale si può dire che chi ha mantenuto negli ultimi mesi un atteggiamento “diplomatico”, resistendo alla tentazione di mandare tutto e tutti al diavolo, ora ha la conferma di aver fatto bene. Ma anche chi nei mesi scorsi è giunto a una rottura, chi ha mollato un lavoro per un malcontento ormai insanabile, ora va incontro a un periodo molto più favorevole e generoso di novità. Torna l’ottimismo anche per i liberi professionisti e i lavoratori indipendenti: dopo un mese di gennaio in cui tutto sembrava “fermo”, nel quale il telefono non squillava quasi mai se non per annunciare rogne e ritardi, le cose tornano a girare meglio. Si riattivano contatti, proposte e occasioni per allargare la cerchia degli affari. Le giornate migliori per chiudere una trattativa, ma anche per proporre e proporsi sono venerdì 10, martedì 14 e lunedì 20. A chi sta valutando di intraprendere una nuova attività o di fare un investimento, ricordo che con Saturno nel segno, è importante non perdere mai di vista il realismo e le realizzabilità delle cose. Al di là di questo fatto, che resta una “regola d’oro” nel tuo cielo, febbraio consente davvero di rimettersi in movimento.

Dopo una partenza un po’ fiacca, a febbraio anche il cielo dell’amore torna in movimento. Con Venere e Marte in trigono dall’Ariete, si risveglia un po’ di sano romanticismo. I cuori solitari del segno si riaffacciano alla scena sociale con un pizzico di fiducia e di autostima in più. Va detto che il cielo del 2016 ha portato al pettine molti nodi, e sono molti i neo-single reduci da una recente separazione che nei mesi scorsi non erano proprio nell’umore giusto per andare incontro ai nuovi amori. A febbraio, soprattutto nella parte centrale del mese, si risveglia il desiderio di aprire le finestre e far entrare aria nuova. Le occasioni d’incontro si rincorrono, specialmente in due giornate da segnare sul calendario: venerdì 10 e domenica 19.

Anche nelle coppie “rodate”, questo cielo risveglia la passione e la voglia di mettere in cantiere un progetto importante. Sono tantissime le giovani coppie che hanno detto un “sì” nel 2014 e che da allora tentano di mettere in cantiere un bebè che finora non è arrivato. Uno dei primi insegnamenti di Saturno nel segno è imparare ad attendere il giusto tempo delle cose. Attendere di essere abbastanza forti e strutturati, “pronti” per spiccare un salto verso le realizzazione di un desiderio. Per alcuni era una questione economica e occorreva attendere che il lavoro iniziasse a girare meglio, altri erano freschi di un trasferimento in un altro luogo e aspettavano di “sistemarsi”, mettere a posto la casa. Altri ancora, invece, semplicemente non erano “pronti” a diventare genitori. Sia come sia, questo 2017 ha molto da dare a chi desidera un figlio, e le danze si aprono ora, sotto un cielo di febbraio bello, luminoso e soprattutto fertile.

Un cielo che consente anche a chi lo desidera di dare maggiore solennità all’amore con una promessa da pronunciare (o rinnovare) in abito bianco, o con un inizio di convivenza. Anche in questo caso, sono progetti che stanno lì, accanto al cuore, da qualche tempo, “frenati” da un 2016 di maggiori difficoltà, in attesa che arrivasse il loro momento. Forse la situazione economica non è ancora del tutto “risanata” ma già si respira un clima di fiducia e di “ripresa”, e con un minimo di oculatezza credo che sia arrivato “quel momento” e che sia ora di lanciarsi! Magari con una decisione repentina che spiazza tutti.

Insomma, un inizio di ripresa importante e significativo, che prepara una primavera in grande rilancio. La parte peggiore del tuo cielo con Saturno accanto è passata, te la sei lasciata alle spalle. Ti ha trasformato, per certi versi “indurito”, per altri versi reso più forte e presente a te stesso. Adesso, ti spetta la ricompensa.


IL NUOVO LIBRO DI SIMON E’ IN FINALMENTE LIBRERIA!
DISPONIBILE SU >>IBS<<>>AMAZON<< E IN TUTTE LE LIBRERIE E STORE ONLINE!

LEGGI L’OROSCOPO MENSILE PER GLI ALTRI SEGNI >>CLICCANDO QUI<<
LEGGI L’OROSCOPO ANNUALE 2017 >>CLICCANDO QUI<<


comments

Oroscopo