SAGITTARIO: OROSCOPO MENSILE – MAGGIO 2017

SAGITTARIO dorato

OROSCOPO MENSILE
Maggio 2017

SAGITTARIO
Sesta Tappa

Benvenuto al mese dell’ordine, Sesta tappa del viaggio iniziato al tuo ultimo compleanno. Se nell’organizzazione del tuo “sistema-vita” sono presenti disordini o malfunzionamenti, in questo periodo ne avverti più che mai il fastidio, e senti il bisogno di rimetterli in asse. Un orologio può avere il meccanismo più preciso e raffinato ma, se manca una rotellina, le lancette non si muovono o, peggio ancora, segnano l’ora sbagliata. A maggio, è tempo di oliare gli ingranaggi, sostituire le rotelline difettose, di mettere ordine nelle tue cose…

…e, soprattutto, pretenderlo anche dagli altri. Per tutto il mese, infatti, Marte transita in opposizione dai Gemelli. Marte è il pianeta della grinta e dell’azione. Marte contro è come un rostro che fende il ghiaccio delle situazioni stantie o bloccate e prende a spallate ciò che non funziona come dovrebbe. A costo di sembrare rigido e puntiglioso, sei pronto a mettere i puntini sulle “i”, a rimandare al mittente un lavoro fatto male o in modo sbrigativo, a non tollerare lentezze o dispersioni. Con Mercurio in ottimo almeno fino alla metà del mese, non sarà difficile dire pane al pano e vino al vino, e sostenere idee e punti di vista in un “duello” verbale.

Maggio, quindi, è un mese di ricostruzione di equilibri personali, affettivi e lavorativi. Ti trasforma in un “samurai” centrato e con le idee chiare, che passa al filo di lana ogni squilibrio o disallineamento intorno a sé. In campo lavorativo, potrebbe generare fatica e piccoli conflitti. Potresti sentirti sommerso da troppi impegni, accumulati da te o forse anche da qualcuno che ti ha scaricato addosso responsabilità che non ti competono. In questo caso, compatibilmente con la tua posizione professionale, trovi la forza necessaria ad alzare la testa: alcuni piccoli “soprusi” che in passato hai accettato per quieto vivere, oggi non li mandi più giù. E’ finito il tempo del lasciar correre, soprattutto se dietro di sé celava un’ombra d’insicurezza personale. Oggi conosci meglio il tuo valore e certe cose non le accetti più. (Piccola parentesi: Saturno è faticoso, pesante, tutto quello che vuoi… ma se ti guardi indietro, ti renderai conto che negli ultimi due anni ti ha davvero trasformato!). Questo “risveglio” potrebbe non piacere ad un capo o ad un referente, che potrebbero cercare di metterti in secondo piano o di limitare la tua libertà d’iniziativa. In questo caso, l’opposizione di Marte potrebbe stimolare reazioni accese e decise da parte tua. Dall’altra parte, però, hai un’ottima Venere a favore che ti dona la capacità di guardare agli obiettivi di lungo termine e – se ne vale la pena – di fare buon viso a cattivo gioco.

Diverso è il discorso, invece, per chi ha problemi nei rapporti con un socio o un collaboratore: si avvicina un momento di confronto o di revisione degli accordi. Molti avvertono, infatti, l’esigenza di proseguire il cammino da soli per sentirsi più liberi e meno vincolati. In questo periodo, è molto difficile tollerare chi si muove ad una velocità inferiore dalla tua, chi non si impegna fino in fondo, chi non è a animato dalla tua stessa voglia di ripartire. La routine, la ripetitività, l’atteggiamento di chi fa le cose “tanto per”, ti danno sui nervi più che mai. A qualcuno potresti sembrare banalmente “nervoso”, ma non è così: c’è molto di più. Ricordi la memorabile scritta sull’astronave di “Balle spaziali”? Diceva: “non freniamo per nessuno”. Ecco, tu sei animato da ragioni simili: stai ripartendo, e non accetti che nessuno rallenti questo decollo.

Anche chi dal mese scorso è bloccato in una trattativa, con un po’ di diplomazia extra può arrivare a un buon accordo. In questo periodo, è possibile essere – finalmente! – pagati per attività svolte in passato o recuperare vecchi crediti. Chi inizia ora un nuovo lavoro potrebbe dover accettare un compromesso, un periodo di prova o un inquadramento contrattuale al di sotto delle aspettative.

A maggio, l’opposizione di Marte crea qualche perturbazione tra le vie del cuore. Alcune coppie sono alle prese con alcune importanti scelte e decisioni da discutere insieme al partner, e non sempre è facile trovare un accordo che stia bene a entrambi. Molte relazioni sono in cerca di un nuovo assetto, magari perché uno dei due ha ricevuto una proposta di lavoro che richiede un trasferimento o, più in generale, un cambiamento nell’organizzazione del ménage. In generale, c’è la volontà di trovare una soluzione, però in molti casi sembra che ognuno rimanga ancorato alla propria posizione. Ogni situazione è diversa, ed è difficile dare consigli. Mi permetto solamente di farti notare una cosa: in passato, molti nati del segno hanno fatto molto per andare verso il partner, accettando in alcuni casi di trasferirsi in un’altra città o di adattare la propria vita sulla carriera dell’altro. Ora che il cielo sta girando, se fossi tu ad aver ricevuto una proposta importante, il partner dovrebbe quantomeno ricambiarti il favore e incoraggiarti a seguire le tue aspirazioni.

Marte in opposizione è una lancetta che segna la “fine della pazienza” e il “risveglio dell’amor proprio” di chi vive una relazione dai contorni vaghi, o peggio ancora clandestina, e inizia giustamente a pretendere più impegno e definizione. Valgono anche qui le stesse considerazioni che ho fatto finora, e che costellano tutto il tuo oroscopo di questo periodo: è arrivato il momento di alzare la testa e chiedere di più. In alcuni casi, poi, ci si mette di mezzo anche la famiglia d’origine a rendere più nervoso il cielo di maggio, oppure il rapporto con un figlio in età «difficile» che cerca una prima (e costosa) indipendenza fuori di casa. Le lune sono più polemiche nei fine settimana, mentre venerdì 26 è decisamente la giornata più turbolenta del mese. I nuovi amori, seppur intriganti e passionali, non convincono fino in fondo, magari perché l’altro è distante o impegnato.

Leggendo in controluce tra le righe del tuo oroscopo, a me verrebbe da dire che stai stabilendo nuovi standard: ciò che prima ti stava bene, inizia ad andarti un po’ stretto. Le cose che prima ti lasciavi scorrere addosso, ora suscitano reazioni più forti e decise. Può esser faticoso alle volte, ma lasciamelo dire: è un bellissimo segnale! Dopo oltre due anni, Saturno si appresta a lasciare il tuo segno e senti, forte e incontenibile, il desiderio di rialzare la testa. Ottimo!

Tappa del viaggio: Sesta 
(se vuoi approfondire, CLICCA QUI)
Focus su: ordine, disciplina, organizzazione, metodo, senso del dovere.


LEGGI ANCHE:


comments

Oroscopo