TORO: OROSCOPO MENSILE – FEBBRAIO 2017

TORO dorato

OROSCOPO MENSILE
Febbraio 2017

TORO

Chi ha letto le Previsioni 2017 saprà certamente che questo è un anno che premia chi sa rimettersi in gioco, guardando in nuove direzioni, mettendosi alla prova con attività mai sperimentate prima. Tra le mani hai una mappa del tesoro da decifrare, e spesso indica di scavare in punti mai esplorati prima, esprimendo corde del tuo talento e della tua personalità alle quali in passato non hai dedicato grande attenzione. E’ un cielo, quindi, che almeno fino a ottobre premia l’elasticità e la capacità di rinnovarsi. I cambiamenti, gli “inizi” e le cose “sperimentali” non ti vanno tanto a genio, ed è per questo che i transiti di febbraio potrebbero renderti teso e insicuro.

Il Sole transita, infatti, nel segno dell’Acquario (archetipo per eccellenza di grandi cambiamenti che spiazzano e stupiscono) e percorre i gradi della tua Decima casa, l’area dello Zodiaco che rappresenta la carriera e la realizzazione. L’Astrologia è un gioco di associazione d’idee. Il primo tema che mi viene in mente mescolando questi due “ingredienti”: occasioni (spesso impreviste) di rivoluzionare il lavoro e la carriera, o di essere riconosciuti per cose “diverse” da quelle di sempre, o di modificare la propria “immagine pubblica”. Ognuno ne ha una, non occorre essere una star da prima pagina: è il modo in cui gli altri ci vedono, l’immagine di noi cui li abbiamo abituati, e che ogni tanto può cambiare.

La Decima è una casa di “quadratura”, ed è normale che i suoi transiti provochino qualche ansia e preoccupazione. Perché? Perché naturalmente la nostra immagine pubblica risente delle aspettative di chi ci circonda. Cosa accadrebbe se Stephen King si candidasse alla Casa Bianca, o se la Rowling iniziasse a scrivere romanzi erotici? Per carità, magari sarebbero eccellenti in questi nuovi ruoli, ma prima di attuare questo cambiamento dovrebbero superare due freni: il primo, più esteriore ma non per questo meno efficace, dovrebbero superare le “attese” del loro pubblico, che in questo nuovo ruolo potrebbe non riconoscerli più. Il secondo, più interiore, è il timore di non essere compresi nelle ragioni intime di questo cambiamento. Se tutto questo ti sembra troppo astratto e vuoi un esempio tratto dalla “vita vera”, prova ad immaginare un avvocato che sul fare dei 40 anni scopre una passione travolgente per l’astrologia, inizia a scrivere l’oroscopo e viene anche discretamente apprezzato. In ciascun caso, si tratta di “rifondare” una nuova immagine, credibile e a fuoco.

Per queste ragioni, febbraio ti riserva alcune importanti occasioni per rimetterti in gioco, ma allo stesso tempo mette alla prova la tua reale capacità di guardare in nuove direzioni. Con Venere e Marte in Ariete potresti avere la sensazione che le cose si muovano in modo troppo veloce o disordinato, che gli scenari cambino troppo repentinamente, come i seggiolini di una giostra impazzita.

Febbraio, quindi, è un mese che può introdurre importanti cambiamenti che riguardano il lavoro, le attività cui ti dedichi o anche le direzioni geografiche: per molti nati del segno, si cominciano a seminare le premesse per un trasferimento in un’altra sede (spesso all’estero) che se da un lato attrae, dall’altro inevitabilmente spaventa.

Più in generale, anche per chi non è alle prese con un vero e proprio cambio di rotta, febbraio è un mese che invita a riportare ordine e continuità al lavoro, eliminando le zone grigie d’incostanza. Potresti ritrovarti a mal tollerare la disorganizzazione del tuo ambiente di lavoro, le indicazioni di un capo che manca di ordine e metodo. Cerca di non rimuginare sulle cose, ma di esprimere dubbi e perplessità. Il cielo di questa prima metà del 2017 è un potente “anti-caos”, un antidoto al disordine che ha il potere di riordinare e stabilizzare il tuo orizzonte lavorativo. Febbraio, in questo senso, è un mese-chiave che consente di individuare gli anelli deboli della catena e capire dove intervenire per rinforzarla.

Anche per l’amore, febbraio è un mese che porta con sé qualche tensione. Un po’ dipende dal lavoro, che stressa, preoccupa o leva spazio al cuore. C’è il rischio di essere scontrosi, intransigenti e poco aperti all’altro. O di impuntarsi un po’ sulle cose, soprattutto se c’è da trovare un “accordo” con il partner sull’organizzazione della coppia, della casa o della famiglia. Alcuni potrebbero avere la sensazione che il “peso” dell’organizzazione della coppia o della famiglia ricada interamente sulle loro spalle. Prima di cadere nel copione tipico del «faccio tanto per te, e tu invece niente», assicurati di lasciare all’altro il tempo e lo spazio per «agire». Perché alle volte, diciamocelo, hai la tendenza a fare tutto tu, salvo poi recriminare che l’altro non fa abbastanza. A parte il nervosismo del momento, però, chi vive una relazione forte si prepara a mettere in cantiere un progetto più ambizioso e ad accogliere nuove responsabilità di crescita, prima tra tutte quella di un (primo) figlio.

Chi attraversa le acque agitate di una crisi, o quelle più nebbiose di un dubbio d’amore, in questo periodo si sente “bloccato”. Il peso delle responsabilità appare più forte che mai, al punto che spesso ci si scorda di ascoltare la voce dei propri desideri. E’ una fase di “passaggio”, che aiuta a maturare una decisione delicata: chi non vede altra soluzione che prendere strade separate, inizia a formare dentro di sé questo convincimento, a ruminarlo senza fretta e senza colpi di testa, per poi attuarlo probabilmente a marzo.

Anche per i cuori solitari, un po’ perché il tempo libero scarseggia, un po’ perché l’autostima non è al top, febbraio è un mese un po’ pigro, dove spesso ci si lascia convincere dagli amici a mettere il naso fuori di casa per poi dargli buca all’ultimo momento, dove gli appuntamenti “combinati” vengono disertati all’ultimo momento e dove le “cose” migliori sono le sorprese che capitano in modo inaspettato e non “cercato”. L’importante è non chiudersi troppo in se stessi ma concedersi l’occasione, alle volte, di stupirsi di fronte alla sorpresa di un incontro inatteso o di una nuova amicizia che con il tempo potrebbe mostrare un aspetto più tenero.

In qualche modo, il tuo cielo ti prende per mano e ti mostra le linee di alcuni possibili cambiamenti personali o professionali. Cerca di non opporre resistenza, perché sono proprio queste le indicazioni della preziosa mappa del tesoro che ti consentirà, quest’anno, di portare alla luce l’oro lucente dei tuoi talenti inespressi o inesplorati.


IL NUOVO LIBRO DI SIMON E’ IN FINALMENTE LIBRERIA!
DISPONIBILE SU >>IBS<<>>AMAZON<< E IN TUTTE LE LIBRERIE E STORE ONLINE!

LEGGI L’OROSCOPO MENSILE PER GLI ALTRI SEGNI >>CLICCANDO QUI<<
LEGGI L’OROSCOPO ANNUALE 2017 >>CLICCANDO QUI<<


comments

Oroscopo