VERGINE: Oroscopo dal 20 al 26 novembre (2/2)

vergine 

OROSCOPO SETTIMANALE (dal 20 al 26 novembre)
 VERGINE
PRIMO QUARTO DI LUNA

La quadratura di Mercurio potrebbe creare alcune piccole incomprensioni nelle coppie. In questo periodo, sia chiaro, l’amore è protetto. Ma sono soprattutto le nuove storie, coloro che da poco hanno iniziato una nuova conoscenza, a non trovare ancora un baricentro comune. Forse sei anche tu che vuoi prendere un po’ le misure, preferire un approccio cauto per capire se l’altro possa essere un valido investimento emotivo. Ami dialogare, confrontarti, talvolta esprimere ciò che non va. Però fai attenzione a non perdere di vista anche quell’aspetto più “libero”, più tattile e meno cerebrale, dove ognuno si esprime per quello che è senza che debba rispettare un (tuo) ideale. Con questi piccoli “accorgimenti” sono convinto che entro la fine dell’anno un’affettuosa amicizia possa trasformarsi in un sentimento più maturo.

Momento di romanticismo, conferme per il cuore attorno a mercoledì 22. Difficile invece che le incomprensioni delle coppie in crisi possano risolversi solo con alcuni piccoli accorgimenti: qualcuno potrebbe non sentirsi più al “centro” di un progetto comune, e questo inevitabilmente mette tutto in discussione. Hai bisogno di conferme, di ritrovare il valore di un sentimento nella “praticità”. A partire dalla definizione di un rapporto (penso alle coppie clandestine, ma non solo) fino ad arrivare ad un progetto di convivenza, ad un matrimonio. Cautela domenica 26, la giornata più insidiosa della settimana. Se vivi una storia stabile, questo cielo (che da questa settimana vede anche la quadratura del Sole) non preoccupa sul piano sentimentale, ma porta pensieri se c’è un partner che ha problemi con il lavoro o di tipo economico. <Torna indietro>

[ Pagina: 1  2 ]
[ Il settimanale degli altri segni  |  Venere in Scorpione (segno per segno) | Mercurio in Sagittario (segno per segno)  |  Giove in Scorpione (segno per segno)  ]

oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino. Vuoi vincere un oroscopo personalizzato e tanti gadget natalizi? Clicca qui e scopri come!

comments

Oroscopo