VERGINE: OROSCOPO MENSILE – NOVEMBRE 2016

8924803_s

VERGINE

Cara Vergine, a novembre percorri il terreno della Terza tappa del tuo Giro intorno all’anno, la fase del viaggio che ti consente di prendere confidenza con tutte le novità che sono entrate a far parte della tua vita in questa prima parte dell’anno. Sono molti i nati del segno che tra la fine del 2015 e la prima metà del 2016 hanno apportato cambiamenti anche significativi alla propria vita. In cima alla lista delle novità c’è la casa: molti si sono trasferiti in un’altra città, hanno traslocato in un’altra casa, o si sono auto-esiliati a causa di lavori di ristrutturazione che sono durati più a lungo del previsto. C’è chi ha trasferito la sede della propria attività, chi ha cambiato contratto o addirittura lavoro. In termini simbolici, fino alla fine di quest’estate, la Vergine ha cercato, creato e preparato un “nuovo porto” in grado di accogliere le proprie iniziative di vita personale, professionale e di coppia. In alcuni casi, questa ristrutturazione è stata puramente interiore e psicologica: il punto è che occorreva proteggere le proprie “cose” tra pareti più robuste, creare un habitat più disteso e sereno, fondare le proprie costruzioni su fondamenta più solide o su un’economia più equilibrata e costante.

Fatto questo “riassuntino” delle puntate precedenti, veniamo all’oggi. Questa fase di “lavori in corso” sta terminando, e ti appresti a inaugurare un edificio di nuove certezze. In questo senso, il cielo di novembre è prezioso per mettere per intavolare le trattative sulle quali si baserà questo nuovo capitolo di vita. Le trattative sono fondamentali per raggiungere accordi “equi” con gli altri, e per condurre delle buone trattative occorre avere ben chiaro il proprio valore. Chi ha un’immagine sovradimensionata del proprio valore (ma questo è un rischio che il tuo segno non corre!) rischia di chiedere la luna e di far saltare un accordo che si sarebbe potuto rivelare proficuo. Chi ha un ego ipotrofico e un’idea sottodimensionata del proprio valore rischia, al contrario, di accontentarsi di poco e di svendersi. Bada bene: quando parlo di “accordi equi” e di “trattative”, non mi riferisco di certo al contratto con il gestore telefonico, ma a tutti quegli scambi energetici/interpersonali che regolano la vita di tutti i giorni. Dal “io porto il cane a fare i bisogni a pranzo, tu a cena, la mattina un giorno per uno” a tutto ciò che regola la vita di relazione. Ti dico questo perché nel recente passato hai fatto troppo, hai chiesto troppo poco (o niente) in cambio. Naturalmente, qualcuno se n’è anche approfittato, ma non è questo il punto. A noi, piuttosto, interessa che se non parti da un sano “perché io valgo” e da accordi con gli altri che rispecchino questa consapevolezza, mancherà sempre un mattone importante al salto di qualità che stai costruendo.

Tienilo in mente nel corso del mese, perché molte saranno le occasioni e le novità che giorno dopo giorno cambiano la fisionomia del tuo cielo personale e professionale, ed è bene coglierle nel modo giusto. La mole di lavoro è in aumento, ma riesci a gestire tutto con precisione e metodo. La parte iniziale del mese consente di portare a casa un accordo o un contratto a lungo sospirato (tenendo a mente, naturalmente, tutto ciò che ho scritto finora!). Chi ha cambiato rotta prima dell’estate non se ne pente e inizia anzi ad ambientarsi in un nuovo ruolo, in un ufficio o in una nuova città. La prima metà del mese potrebbe comportare qualche spesa extra per vecchie tasse, per sostenere il progetto di un figlio o coprire generosamente qualche sua leggerezza. No panic: a parte il momentaneo fastidio, non c’è nulla da temere. Con Giove in seconda casa, infatti, il cielo dei soldi è assolutamente protetto e già a dicembre il galleggiante delle finanze torna a salire.

Un’ultima cosa: ci sono molti nati del segno che accanto al lavoro “ufficiale” coltivano un’attività secondaria, frutto di un talento tenuto in un cassetto a lungo al quale, timidamente, stanno tentando di dare una chance più concreta. Da questo mese, quest’attività secondaria potrebbe crescere d’importanza grazie all’interessamento di una persona influente. Il 2017 sarà, tra le tante cose, l’anno che premia la tua creatività. L’importante, però, è che tu ci creda fino in fondo: novembre te ne potrà dare alcune prime importanti conferme.

I sentimenti volano alti sulle ali di nuovi traguardi di medio-lungo termine. Finalmente Saturno e Nettuno iniziano ad allentare la morsa della loro dialettica litigiosa e promettono di non creare più ritardi e incertezze sui progetti di coppia. Molti nei mesi scorsi hanno dovuto rimandare un matrimonio, rallentare i lavori di ristrutturazione di una casa per non finire in rosso in banca. Ora si può ripartire con nuova fiducia e determinazione. Ancora a novembre alcune spese appesantiscono il bilancio ma, come dicevo prima, nulla che non si possa affrontare e superare brillantemente.

La prima parte del mese risente ancora della quadratura di Venere dal Sagittario che potrebbe innescare qualche litigio di coppia causato soprattutto da piccole gelosie o incomprensioni. Dal 12, poi, il trigono di Venere dalla quinta casa risveglia la voglia di benessere e di romanticismo sia nelle coppie di vecchia data che nei cuori solitari. Alcuni potrebbero perdere la testa per una persona fuori dal comune o dal solito giro di conoscenze, se non addirittura misteriosa. Sappiamo bene che il tuo credo astrologico è vederci chiaro in ogni situazione. Io però, fossi in te, mi lascerei un po’ andare: può valerne la pena.

comments

Oroscopo