VERSO UNA NUOVA CONOSCENZA

Stargate_Trinity_by_mercscilla

LA LUNA PIENA DI GIUGNO, PORTALE DI NUOVA CONOSCENZA

Quella di stanotte è una Luna Piena molto speciale per molti motivi. Si è formata oggi pomeriggio alle 13.30 circa, quando il Sole era al 29°32’ dei Gemelli e la Luna al 29°32’ del Sagittario. Poco dopo la mezzanotte, il Sole toccherà il tropico del Cancro e attraverserà la porta dell’estate, mentre la Luna, dall’altro lato dello Zodiaco, toccherà il tropico del Capricorno. E’ come se il Sole e la Luna, l’uno di fronte all’altro, marcassero con una solennità tutta speciale il cambio di stagione.

Non ho ancora messo del tutto a fuoco la simbologia di questa Luna Piena, anzi a dire il vero mi si affaccia alla mente un’ispirazione proprio man mano che scrivo questo post: a me pare un’ennesima variazione sul tema che si aggiunge alle tante di questo anno così intenso e speciale. Un anno di risvegli che, ne sono ormai convinto, si concluderà con una nuova consapevolezza che cambierà la nostra percezione della realtà. Che si tratti di un nuovo pianeta, o di una nuova verità sulle onde gravitazionali o sulla fisica quantistica, ho la sensazione che scopriremo più che mai che ne sapevamo davvero poco su come funzionino le cose.

Ricordo una battuta di un film (“Dr. Creator – Specialista in miracoli”) che diceva: “quando la scienza riuscirà finalmente a sbirciare oltre la cresta della montagna, scoprirà che la religione era seduta lì da secoli”. “Religione”, naturalmente, significa ogni spinta dell’uomo a guardare verso l’alto, o a scavare oltre ciò che rappresenta il puro fenomeno, e chiedersi cosa ci sia oltre ciò che vediamo. Io penso che dall’Illuminismo in poi, scienza e spiritualità abbiano preso strade separate, e per certi versi è stato anche un bene, perché a volte la spiritualità diventa fanatismo o ossessione.

La nostra è una generazione strana, alla cuspide tra due ere. Abbiamo assistito al cambio di secolo e di millennio, e viviamo la transizione tra l’Era dei Pesci, che volge al termine, e l’Era dell’Acquario, di cui si intravedono i primi bagliori oltre la cresta della montagna. Credo che il compito della nostra generazioni, testimone di questo cambio così radicale di polarità, sia di recuperare questo legame storico tra scienza e spiritualità. Ad iniziare dalla miopia più miope di tutte, quella di scartare tutto ciò che non possa essere misurato e spiegato dalla scienza canonica.

Questa è la riflessione che questa Luna Piena mi ispira. Da un lato il Sole della ragione, dall’altro la Luna dell’intuizione, opposti ma perfettamente speculari, che attraversano l’uno di fronte all’altro la soglia di una nuova era di conoscenza.

D’altro canto, il Sole attraversa la soglia che divide i Gemelli (segno di conoscenza empirica dei dati di realtà) dal Cancro (segno di immaginazione e intuizione), e la Luna la soglia tra Sagittario (segno della scienza e della capacità di astrazione) e il Capricorno (segno della tradizione).

Il modo migliore per utilizzare questa potente onda cosmica, secondo me, è di provare a guardare ogni cosa con occhi diversi, soprattutto quelle cui siamo più abituati, tentare di eliminare ogni preconcetto e di cogliere invece le sensazioni che le cose ci mandano. Io da qualche tempo lo sto facendo, e sto scoprendo una rosa di sfumature che prima mi sfuggivano del tutto.

Anche questa riflessione, se vogliamo, vive di entrambe queste “anime”, perché se da un lato lo studio e la conoscenza del lessico astrologico sono fondamentali, dall’altro non “volano” senza un po’ di fantasia e di immaginazione intuitive, ed è proprio la Luna che ce le dona. E’ una riflessione che parte da argomenti di conoscenza astrologica, per poi rispondere ad una domanda fondamentale: “al di là di tutto, a me questa Luna Piena che sensazioni da?”. Provate a fare la stessa cosa, senza fermarvi agli stati d’animo immediati di una giornata “si” o di una giornata “no”. Una volta che avrete zittito il rumore di fondo del preconcetto, la natura ci parla continuamente. O, almeno, vale la pena di provare… 🙂

Un abbraccio e buona Luna Piena a tutti! 🙂
xxx
S*

comments

Bollettino del Cielo