ARIETE: OROSCOPO DALL’11 AL 17 OTTOBRE

In questo periodo sembra che tu sia un po’ restio ad assumerti impegni e responsabilità. Perché potrebbero limitare la tua libertà, ma ancor più per paura di non essere in grado di “sostenerli”, soprattutto se dall’altra parte c’è un partner iper-esigente. In ciò che dico, tuttavia, c’è una differenza sostanziale: mentre l’Ariete-donna sembra infatti essere più “presente” (nonostante il lavoro sottragga molto tempo all’amore), l’Ariete-uomo si avvicina molto a questa descrizione. Ora, Venere è positiva e senz’altro aiuta a riavvicinarsi dopo un lungo periodo di distacco o di “distrazione” dovuta alle tante cose da fare. Ma ciò che emerge da questo cielo è un desiderio di definire meglio certi ruoli nella coppia o in famiglia, di “rimandare al mittente” (ovvero al partner o ad un parente)…

…alcune responsabilità che non ti spettano. Come dire: «non mi voglio più sobbarcare dei problemi altrui». Qualche piccola discussione potrebbe ancora tenerti impegnato intorno a martedì 12, ma nulla che non sia di risolvibile. Questo vale anche nei nuovi incontri: non vuoi perdere tempo con gli indecisi, con chi appare e scompare, e per questo meglio passare oltre. Non perdiamo tuttavia di vista le giornate di lunedì 11 e venerdì 15 perché possono rappresentare l’occasione di fare una bella conoscenza, e per tutti di vivere una bella emozione. Chi è sentimentalmente “altalenante”, in questo periodo dovrebbe fare un po’ più di autoanalisi. E capire anche se una (eventuale) evasione può aiutare a risollevare le sorti della relazione, o se al contrario rischia di allontanare definitivamente.