Il Cielo del Momento

MARTE IN BILANCIA – SEGNO PER SEGNO


Il nuovo transito di Marte, invece, può portare un po’ di nervosismo e di irritazione nel cielo dell’Ariete, del Cancro e del Capricorno. Cominciamo dall’ARIETE, che per i prossimi due mesi avrà la doppia opposizione di Mercurio e Marte. Quest’ultima poi è particolarmente delicata perché perché Marte è il pianeta che governa l’Ariete. Di conseguenza, la prima “sfida” è proprio utilizzare nel modo giusto l’energia “guerriera” del pianeta. Un’energia che può essere molto utile perché aiuta a smuovere le cose e a non fermarsi davanti agli ostacoli. Che aiuta a “lottare” anziché “subire”. Ma va ben misurata perché rischia di sconfinare nell’aggressività. O far sì che l’Ariete “cada” nel tranello delle provocazioni. Bisogna evitare che certe impuntature possano far saltare accordi o rapporti che invece vale la pena di mantenere. In molti casi conviene scendere a più miti consigli, fare buon viso a cattivo gioco, e non perdere mai di vista i propri reali interessi. A te, cosa conviene davvero? Quelle sono le battaglie che vale la pena di combattere.

Per il CANCRO, invece, la quadratura di Marte può creare una certa ansia soprattutto di fronte agli ostacoli o a certe “ostilità” (vere o presunte) provenienti soprattutto dall’ambiente di lavoro. Il Cancro in questo periodo ha un andamento a yo-yo. Ci sono momenti in cui ha la sensazione di poter “spaccare il mondo” e momenti in cui si sente “piccolo e indifeso”. La sfida di Marte è proprio trovare il giusto punto di equilibrio (non a caso, è transito in Bilancia) tra questi due estremi, perché entrambi rappresentano delle “distorsioni” della realtà. La verità infatti è che il Cancro è cambiato tantissimo negli ultimi tempi, e questa metamorfosi è ancora in corso. Rispetto al passato è più forte e coraggioso. Ci sono di certo situazioni che gli creano ansia (come per tutti), ma oggi le affronta senza cerca di eluderle, come avrebbe fatto in passato. Questo potrebbe essere un periodo  di esami, colloqui, test di verifica o piccoli rallentamenti. Qualcuno si sta “giocando” il rinnovo di un contratto, la riconferma in un ruolo o una promozione ambita anche da altri. Di fronte a questa situazioni, bisogna asciugare l’ansia e andare dritti per la propria strada anche perché nella maggior parte dei casi sono “esami” che si superano a pieni voti!

E passiamo al CAPRICORNO. Marte forma una quadratura dalla Decima casa della carriera che può dare la sensazione di muoversi in un ambiente di lavoro competitivo, nel occorre guardarsi continuamente le spalle. Potrebbe avere la sensazione che gli altri ottengano di più, magari prendendo delle scorciatoie, mentre la sua strada è sempre lunga ed impervia. Sono “sensazioni”, amplificate ed ingigantite dal transito, che creano nervosismo. Qualcuno ha la tentazione di “dirne quattro” ad un collega, ad un referente, o di chiudere un rapporto di collaborazione. La verità però è che il Capricorno si accinge a fare un “sorpasso” importante e recuperare il tempo perso. Da qui alla fine dell’anno, molte situazioni cambieranno. Accanto ad una “porta” alla quale bussi da anni e che da anni trovi chiusa, potrebbe apparirne un’altra, finora mai considerata. Una nuova azienda, una diversa città o giro di persone, un “contesto” diverso nel quale trovare ciò che rincorri da anni. E se in questo periodo si tratta di ingoiare amaro, ricordati che ride bene chi ride ultimo. (continua)

Altro da Il Cielo del Momento