Il Cielo del Momento

MERCURIO IN GEMELLI: PENSIERO VELOCE!


MERCURIO IN GEMELLI: PENSIERO VELOCE!
(dal 3 maggio al 12 luglio)

Ciao a tutti! Come state? Da qualche giorno (dal 3 maggio) Mercurio ha lasciato la Terra del Toro per entrare nell’Aria dei Gemelli, dove resterà fino al 12 luglio. Si tratta di un tempo straordinariamente lungo per il pianeta del pensiero – che di norma trascorre circa tre settimane in ciascun segno – perché in Gemelli Mercurio ingranerà la retromarcia per la seconda volta quest’anno. Il moto retrogrado inizierà a fine maggio, e ce ne occuperemo in un successivo post. Per il momento, vorrei approfondire le caratteristiche del moto diretto di Mercurio in Gemelli e i suoi effetti per i vari segni.

Cominciamo subito dicendo che Mercurio è domiciliato in Gemelli, e quindi in questa posizione esprime al meglio la sua vocazione naturale di “messaggero dello Zodiaco”. Mercurio ha due “domicili”, due segni nei quali si sente proprio a casa sua: i Gemelli e la Vergine. E mentre in Vergine tira fuori soprattutto le sue qualità analitiche (la logica, l’organizzazione mentale), in Gemelli invece esprime proprio la comunicazione ed il dialogo. 

Con Mercurio in Gemelli, le “voci” (comunicazioni, notizie, contatti, risposte) tornano a girare più velocemente, dopo la parentesi di maggiore lentezza delle ultime settimane. Le trattative riprendono ritmo, i rimpalli si fanno più veloci e meno dispersivi. Con Mercurio in Gemelli decollano le idee e dei creativi e di chi lavora nel mondo della comunicazione (giornalisti, reporter, PR, organizzatori di eventi). Cominciano ad arrivare le risposte, dopo settimane in cui le richieste sembravano marciare su un binario a senso unico.

Potrei andare avanti all’infinito ma è importante mettere a fuoco il concetto simbolico che c’è dietro. La comunicazione (nel senso di interconnessione tra persone, dati, città ed entità di per sé distanti) è un perno attorno al quale ruotano accordi, scambi contatti fondamentali nel mondo del lavoro e dei rapporti interpersonali. Alcuni transiti di Mercurio (come ad esempio quello in Toro delle scorse settimane) restringono le tubature attraverso le quali passa l’acqua della comunicazione, rallentandone il movimento. Il transito in Gemelli, al contrario, “scrosta” i tubi. Ne allarga cioè la portata, permettendo così alla voce e al pensiero di scorrere meglio, di arrivare più lontano.

I segni che traggono il sospiro di sollievo più forte sono indubbiamente l’ACQUARIO, il LEONE e lo SCORPIONE, per i quali Mercurio in Gemelli significa emergere dall’apnea comunicativa di un Mercurio in quadratura (per Acquario e Leone) o in opposizione (per lo Scorpione) che nelle scorse settimane ha talvolta confuso le idee, appesantito i pensieri e rallentato le comunicazioni. Li libera da una sorta di “bolla” che rendeva molto difficile mettere a fuoco il pensiero e tradurlo in parola.

Ora sono i segni d’aria a ricevere la visita benefica del pianeta della comunicazione. I GEMELLI innanzitutto, per i quali Mercurio nel segno significa riattivare contatti ed ottenere finalmente risposte. Significa, più in generale, riaprire i canali del pensiero con nuove idee, iniziative brillanti e con una rinnovata capacità di far sentire forte e chiara la loro voce. Per chi è in cerca di un nuovo lavoro, l’arrivo di Mercurio nel segno rappresenta una ventata di novità e di opportunità che in molti casi passano attraverso nuovi incontri e conoscenze.

Anche per l’ACQUARIO e per la BILANCIA, la sensazione è simile a quella di film che torna in play dopo un lungo ed estenuante fermo-immagine. Soprattutto per i segni d’aria il nuovo Mercurio aiuta soprattutto le attività legate alla scrittura e alla comunicazione e tutte le iniziative commerciali. E visto che sono alle prese con la scrittura del libro, me lo auguro di cuore! Diventa più facile anche la dialogo a livello interpersonale, e questo aiuta soprattutto chi sta attraversando una fase di distanza o di incomunicabilità con il partner. Il cambio di posizione di Mercurio infatti aiuta sicuramente a recuperare dialogo e intesa.

Chi potrebbe invece fare un po’ di fatica con il nuovo Mercurio sono gli altri “segni mobili” e quindi la Vergine, i Pesci ed il Sagittario. Per la VERGINE, il nuovo Mercurio rappresenta una “sfida” a trovare nuove soluzioni per ripristinare un ordine soprattutto sul fronte dell’organizzazione del lavoro o della famiglia. Soprattutto se ci sono nuove spese per la casa alle quali far fronte. Per i PESCI può rallentare la definizione degli accordi di lavoro, far slittare risposte e conferme. O allungare i tempi necessari per la chiusura o per l’avvio di un progetto.

Per il SAGITTARIO è l’area della coppia e in generale dei rapporti interpersonali quella messa alla prova dal transito di opposizione. Anche sul lavoro, per molti arriva il momento di impegnarsi per rivedere o rinnovare i termini di un contratto, per raggiungere un accordo o per trovare nuovi equilibri nelle collaborazioni. Questi temi (che in qualche modo toccano il rapporto con l’altro sia per gli affetti che sul lavoro) saranno centrali nelle prossime settimane, accentuate dall’arrivo in Gemelli anche di Venere (dal 9 maggio) e del Sole (dal 20). Nella maggior parte dei casi, il tema di fondo è: se qualcosa non ti sta bene sul fronte dei rapporti, apri bocca e parlane apertamente! 

Altro da Il Cielo del Momento