SCORPIONE: OROSCOPO DALL’11 AL 17 OTTOBRE

SCORPIONE
C’è un po’ di confusione sull’organizzazione del lavoro che va gestita al meglio. Forse c’è qualcuno che in questo periodo hai individuato come “il tuo problema” e che in qualche modo non ti sta permettendo di far scorrere i tuoi affari (o la tua ascesa) come desideri. Tuttavia mi chiedo: è davvero così? Se ad esempio un fornitore ti sta chiedendo di spendere di più per migliorare la qualità di un servizio, non pensare sempre male, non cercare subito la “fregatura”. Allo stesso modo, se sei un lavoratore dipendente non vedere sempre il “bicchiere mezzo vuoto” o il “marcio” dietro a determinati cambiamenti nella modalità del lavoro. O se un collega non segue alla lettera certe tue indicazioni. In questo momento ci sono due aspetti…

…sui quali dovresti lavorare. Da un lato, devi cercare di portare a termine un progetto o un lavoro che forse non senti più del tutto “tuo” (forse perché gestito insieme ad altre persone). E dall’altra parte, devi cercare di costruirti una maggiore autonomia, o puntare su qualcosa di più personale. Questa è la chiave per una bella svolta che verosimilmente arriverà con la fine dell’anno. Questo non significa che tu non abbia le tue sacrosante ragioni, e probabilmente avrai ancora voglia di discuterne intorno a mercoledì 13. Tuttavia, puoi fare la differenza se ti ammorbidisci un po’ e cerchi di adottare un atteggiamento più “positivo”. O, in certi casi limite, di fare buon viso a cattivo gioco. Qualche spesa o conto va regolarizzato entro venerdì 15. (continua)