VENERE IN ARIETE – IL CORAGGIO DI AMARE

E finiamo con i segni d’Acqua.

Per il Cancro questa è una quadratura dalla Decima casa, l’area dell’oroscopo che rappresenta la carriera e le responsabilità. Per alcuni potrebbe essere un periodo dove il lavoro o altri impegni limitano il tempo da dedicare all’amore. Oppure una fase più “pesante” durante la quale i doveri e le responsabilità legate alla sfera di coppia prevalgono sui piaceri della relazione. Se ci sono delle questioni che si trascinano da tempo e che ancora non hanno trovato una soluzione, o promesse che puntualmente vengono disattese, arriva il momento di tornare sul punto con maggiore insistenza, anche a costo di dare un aut aut. Anche questo transito (come dicevo per la Bilancia) rappresenta l’espressione di un Cancro che mese dopo mese sta diventando sempre più forte e sicuro di sé. In passato avrebbe ingoiato qualche rospo, o sacrificato alcune proprie esigenze sull’altare del quieto vivere di coppia o in famiglia. Oggi sa mettere i puntini sulle “i”, senza arretrare dalle proprie posizioni. 

Per lo Scorpione, è un transito di Venere che agisce prevalentemente nella sfera professionale, riportando l’armonia nell’ambiente di lavoro. Questo vale soprattutto per chi lavora in team: torna un clima più disteso dopo alcune tensioni delle scorse settimane. Chi nei mesi scorsi ha iniziato un nuovo lavoro, comunque a familiarizzare con un nuovo ambiente, a sentirsi più “a casa” in una nuova realtà. Venere in sesta casa, inoltre, è anche un invito a prendersi cura di se stessi, ad alleggerire certe routine di lavoro (che di recente sono stati veri e propri “tour de force”). A dedicarsi di più al proprio benessere psicofisico, magari iniziando una dieta, iscrivendosi in palestra, e così via. 

Per i Pesci, infine, Venere in Seconda casa è un transito che “fa bene” alla sfera finanziaria, con possibili aumenti, bonus o altri riconoscimenti economici, ma anche con nuove proposte che allargano gli orizzonti di futuri guadagni. Soprattutto per chi lavora con contratti a termine, si apre un mese che sarà importantissimo sul fronte delle trattative. Non si parla solo di soldi, ma anche di ottenere il giusto livello/inquadramento contrattuale e di affermare certi principi. Inizia una fase di trattative che porterà alla firma di nuovi contratti presumibilmente nella prima metà di giugno. 

Insomma, ci aspettano tre settimane e mezzo all’insegna di una Venere che dona all’intero Zodiaco una marcia più vitale e combattiva. Non ci resta che darle il benvenuto e, soprattutto, sintonizzarci su questa nuova onda energetica che ci spinge ad andare incontro a ciò che amiamo con coraggio e spirito battagliero. A buttarci nelle cose con un pizzico di intraprendenza in più perché – e questo è un insegnamento importante che l’Ariete ci dona – l’unica vera “bocciatura” è quella di chi decide di non presentarsi ad un esame. O almeno così mi ripetevo ai tempi dell’università! 

Un abbraccio e buona Venere in Ariete a tutti!
Con amore,
xxx
S*

comments

Bollettino del Cielo