VENERE IN GEMELLI PER LO SCORPIONE

VENERE IN GEMELLI PER LO SCORPIONE
(dal 23 giugno al 18 luglio 2022) 

La buona notizia, innanzitutto, è che entrando in Gemelli, Venere molla le ostilità. Nelle scorse settimane infatti ha percorso i gradi del Toro e formato un’opposizione che potresti aver percepito come un’insofferenza di fondo nei rapporti, una difficoltà di andare d’accordo. O con una diffidenza nelle storie recenti o nelle nuove conoscenze. Ora che Venere lascia l’opposizione, piano piano questi stati d’animo si attenuano, riportando in alto i livelli di eros e complicità.

Appaiono inoltre le prime vie d’uscita dagli attriti e dalle discussioni vissute nei mesi passati. Molte questioni sono ancora aperte, e in molti casi riguardano la casa, la scelta del luogo in cui stabilirsi, o la decisione di avere un bambino. Ora però diventano più gestibili: se ne parla con spirito più conciliante, e non sono più “campi di battaglia” dove segnare un punto sull’avversario. Con questa Venere, tra l’altro, diventa più facile trovare risorse per un progetto di coppia con un mutuo o con prestito.

Per i single del segno, questa Venere può portare degli incontri ad alto tasso di passionalità, forse anche un po’ “trasgressivi” ma… ben venga! Dopo mesi più “freddi”, finalmente lo Scorpione ritrova il suo smalto! Può trattarsi di conoscenze che arrivano come fulmini a ciel sereno, quando/dove/come meno te l’aspetti, magari sul posto di lavoro o con persone lontane anni-luce dalla cerchia abituale. Da qui a metà luglio  divampano come incendi, ma ci vorrà del tempo per capire se si tratta di fuochi di paglia o fiamme da focolare domestico.