VENERE IN LEONE PER CANCRO E CAPRICORNO

Per il CANCRO è un transito che stimola concretezza e senso pratico. “Hai un desiderio o un sogno d’amore? Bene, cerca il modo di realizzarlo, di farlo scendere a terra, anche se alle volte richiede impegno e coraggio”, dice Venere in Leone. E soprattutto, basta giri di parole, ora si guarda ai fatti. Chi vive di promesse, di “dammi ancora un po’ di tempo e lo/la lascio” inizia a chiamare i giri. Tempo di aut aut e di “ultimatum”, a conferma del fatto che questo “nuovo” Cancro è più grintoso e determinato. Sa esattamente ciò che vuole, sa di meritarlo e non si ferma finché non l’ha ottenuto. Tanto più che, con il Sole nel segno, ogni volta che Cancro trova la forza di smuovere le acque, può davvero dare nuova vita a situazioni che sembravano bloccate o compromesse!

Per il CAPRICORNO, è un transito che riaccende la passione e consente spesso anche alle coppie più litigiose di ritrovare un legame di intesa e complicità. Il Capricorno si sta pian piano lasciando alle spalle alcuni mesi “difficili”: le opposizioni di maggio e giugno l’hanno fatto sentire spesso “sotto scacco”, “sotto assedio”, “sotto esame”. Tutta una serie di “sotto” che iniziano adesso a stemperarsi, permettendo al Capricorno di tornare pienamente padrone di molte situazioni. E questo vale sul fronte del cuore ma anche su quello dei rapporti di lavoro. Anche per i single, il transito di Venere in Leone smuove le acque, riaccende la voglia di provare nuove emozioni e, perché no, anche qualche piccola trasgressione.