VENERE IN LEONE PER LEONE, ARIETE E SAGITTARIO

I segni di Fuoco – Leone, Ariete e Sagittario – sono i veri protagonisti di questo transito che si aggiunge al precedente transito di Marte in Leone creando una bellissima miscela di fascino, seduzione, grinta ed energia. Il risultato? I segni di Fuoco, se lo vogliono, possono davvero essere irresistibili! Venere e Marte a favore riaprono la giostra degli incontri, talvolta in maniera del tutto imprevista. Soprattutto nelle giornate di metà luglio (quando Venere incontra l’imprevedibile Urano in quadratura) Cupido è davvero in vena di scherzi e può lanciare le sue frecce nelle direzioni più inattese.

Partiamo dal LEONE per il quale Venere e Marte nel segno sono sinonimo di un risveglio dello spirito di conquista. Nelle ultime settimane il Leone si è sentito più insicuro del proprio fascino, ha preferito osservare da una certa distanza o starsene per conto suo. Adesso ritrova la spinta a buttarsi nella mischia, a cavalcare l’onda della socialità con il fascino ed il carisma che gli sono propri. Qualcuno trova anche lo slancio per mandare quel messaggio, dichiarare un amore, provarci con una persona che gli interessa.

L’ARIETE si libera di una doppia quadratura di Venere e Marte che nel mese di giugno ha reso davvero difficile andare d’accordo con gli altri, e che ha creato qualche difficoltà anche in famiglia. Questo nuovo cielo lo rimette in pace con se stesso e con il mondo, gli restituisce benessere, leggerezza e romanticismo. Semaforo verde anche per le coppie: migliorano il dialogo, la passione, l’intesa e la voglia di star bene. Dopo una primavera difficile, si torna a guardare avanti e progettare. Forse anche un bebè, dal momento che questo è uno dei cieli più fertili dell’anno!

Per il SAGITTARIO Venere tocca la Nona casa della conquista e dell’espansione. Ciò significa innanzitutto che il Sagittario torna a muoversi di più, a viaggiare ed allargare la cerchia delle conoscenze. La scorsa primavera è stata pesante, faticosa e soprattutto “stantia”. Da questo punto di vista, quest’onda di nuovi input e stimoli rappresenta un autentico momento di rinascita. Altissime le possibilità di far un buon incontro, soprattutto in viaggio, con persone di altre città o comunque lontane anni-luce dalla cerchia delle frequentazioni abituali.