VENERE IN PESCI SEGNO PER SEGNO – Parte 1 (da Ariete a Vergine)

VENERE IN PESCI SEGNO PER SEGNO
Parte Prima: da Ariete a Vergine!

ARIETE – Venere entra in Dodicesima casa e apre una parentesi di riflessioni in amore. Per molti nati del segno arriva il momento di fare un punto della situazione, di capire esattamente cosa vogliono e, soprattutto, con chi. Il passaggio dall’inverno alla primavera porterà un momento di conferma per le coppie solide, con nuovi progetti che rilanciano il rapporto più in alto. In questa prima metà del 2018 si accende nell’Ariete una forte voglia di fare sul serio, di crescere insieme al partner e, per i più giovani, di diventare genitori. Per la stessa ragione, chi vive una situazione incerta, con una persona impegnata o che non ha voglia di impegnarsi, sente il bisogno di dare al rapporto una direzione più definita: o dentro, o fuori. Con questo aspetto di Venere, le emozioni parlano forte e chiaro, ed è bene dare ascolto alla pancia più che alla testa. Se l’istinto dice che una relazione non va, è difficile che sia una sensazione errata. Allo stesso modo, se senti che una relazione agli inizi ha le carte in regola per diventare importante, vale la pena di lottare per superare qualche piccolo ostacolo iniziale.


TORO – La prima buona notizia è che Venere lascia finalmente la quadratura dall’Acquario che in molti casi ha messo in luce i lati più complicati e difficoltosi dell’amore. Soprattutto nel caso di relazioni recenti, potrebbe aver ingigantito alcuni ostacoli iniziali, o acceso dubbi e tentennamenti. Questa nuova Venere, invece, riporta armonia e consente di allargare lo sguardo su una prospettiva più larga delle cose. E’ una Venere che sostiene soprattutto i single, spingendoli ad aprirsi un po’, a farsi vedere più in giro e frequentare gruppi più larghi di persone. Molte nuove amicizie che nascono nelle prossime tre settimane potrebbero mostrare presto un lato più tenero. Non mancheranno, naturalmente, i dubbi e le indecisioni (“e se poi roviniamo un’amicizia?!”), ma quest’anno “premia” il Toro che sa concedersi qualche azzardo. Anche sul fronte lavorativo, nuove conoscenze possono portare occasioni da cogliere al volo o aprire porte che finora apparivano chiuse.


GEMELLI – Cielo di confronti (talvolta accesi) che toccano a 360° la sfera delle relazioni interpersonali. Sul fronte lavorativo, sotto il riflettore ci sono soprattutto i  contratti e i rapporti con soci e collaboratori. Se ci sono questioni che si trascinano da tempo, o richieste di lavoro che puntualmente cadono nel vuoto, i Gemelli iniziano a pretendere risposte meno evasive. In molti casi, c’è la possibilità di insistere su domande già proposte in autunno, sentendosi però oggi più “forti” nella propria posizione personale o contrattuale. Bisogna fare a attenzione a non diventare aggressivi. Questo infatti è un anno di ricostruzione soprattutto della sfera economica: se non c’è un’alternativa “certa” all’orizzonte, è meglio non compromettere un rapporto di lavoro. Anche sul fronte dei rapporti affettivi, se ci sono questioni o discussioni che ancora non hanno trovato una soluzione, arriva il momento di metterle sul tavolo e affrontarle con maggiore decisione. Per le coppie solide, questo può essere un cielo di importanti decisioni di crescita: molti potrebbero fissare una data, o iniziare a cercare una prima casa insieme. I rapporti affaticati iniziano invece a mostrare segni di cedimento e richiedono un più deciso intervento di ristrutturazione.


CANCRO – Questa nuova Venere risveglia nel Cancro un animo più intraprendente e spavaldo, e gli permette di allargare lo sguardo su nuovi e più vasti scenari di vita. Inizia un periodo che riaccende il motore della grinta e dello spirito di conquista, stimolando viaggi e spostamenti. I single si rimettono in moto ed iniziano a farsi vedere più in giro, e molti nuovi incontri possono avvenire proprio in viaggio, in occasione di una trasferta di lavoro o comunque con persone lontane dalla sfera delle frequentazioni abituali. Questo è un cielo che restituisce intraprendenza e fiducia in se stessi, grazie alle quali chi vive una relazione affaticata trova la forza di  smuovere un po’ le acque e, se necessario, iniziare a metterla in discussione. Il Cancro 2018 vive i rapporti affettivi in base ai propri desideri e non più in base ad una sensazione di “bisogno”. Si sente più sicuro sulle sue gambe e l’altro diventa una scelta, non una necessità. E allargando il discorso, questo ritorno di grinta tocca tutti i rapporti interpersonali anche in campo lavorativo. Inizia una fase nella quale il Cancro alza la testa, chiede (e spesso ottiene) ciò che merita.


LEONE – Venere lascia finalmente l’opposizione che nella prima metà di febbraio ha creato difficoltà e attriti in molti rapporti affettivi ma anche lavorativi. E tra breve la seguiranno anche Mercurio ed il Sole Termina una fase che dall’inizio dell’anno ha avvolto il Leone in un’aura di tensione e di nervosismo. Torna un clima più sereno tra le coppie che nelle ultime settimane si sono “sfidate” a duello con liti e discussioni accese. In amore, questa nuova Venere stimola eros e passionalità, riportando dialogo e intesa tra le coppie. Si accende la voglia di provare emozioni forti, ma questo potrebbe spingere chi vive una crisi a cercarle “altrove”. Attenzione perché in questo periodo gli scheletri hanno la pessima abitudine di sbucare a sorpresa dagli armadi, spesso a causa di “disattenzioni” o lapsus freudiani. Per i cuori solitari questo è un periodo che spinge ad uscire da un’isolamento e rimettersi in gioco. Per il momento si parla di incontri di pura passione che possono però assumere una consistenza maggiore agli inizi di marzo, quando Venere formerà il trigono dall’Ariete. In campo lavorativo, è un transito che aiuta a rimettere in ordine questioni riguardanti banche, mutui o prestiti in generale. “Ogni cosa al suo posto” dice questo cielo di metà febbraio, stimolando una maggiore attenzione per gli aspetti pratici, organizzatiti e burocratici della vita.


VERGINE – L’opposizione di Venere rappresenta un po’ un “tagliando di revisione” per i rapporti affettivi. Le coppie “forti” lo superano senza affanno, e spesso in questi periodi di opposizione sentono il desiderio di far crescere il rapporto con nuovi traguardi da tagliare insieme. E’ come guardare il proprio riflesso nello specchio delle relazioni affettive: se ciò che vedi ti piace, senti il desiderio di vivere un rapporto ancor più intensamente, di consolidarlo con una conferma o promessa più solenne, con una convivenza o con un figlio. Qualcuno potrebbe avvertire il desiderio di presentare il partner agli amici ufficializzando una relazione recente, o di portarlo per la prima volta a casa dei genitori. In qualche modo, è un transito che spinge a dare maggiore forza e definizione alle storie che funzionano. Al contrario, se una relazione zoppica, arriva il momento di rimettere ordine alle cose, di affrontare una volta per tutte un problema o una discussione importante per giungere finalmente ad un soluzione. Anche sul lavoro, Venere potrebbe portare la firma di un accordo o di un contratto dopo lunghe trattative, e qualcuno potrebbe rivedere i rapporti con un socio o con un collaboratore. Alla base di molte discussioni (sia sul fronte affettivo che su quello lavorativo) c’è l’esigenza della Vergine di dividere in maniera più equa compiti e responsabilità, imparare a dire qualche “no” e dedicare più tempo a se stessa.


oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Bollettino del Cielo