Il Cielo del Momento

VENERE IN SAGITTARIO – SEGNO PER SEGNO!


Come dicevo prima, Giove è il pianeta della fortuna e dell’espansione. “Venere in casa di Giove” significa che l’amore e le relazioni attraversano un cielo di crescita che permette loro di rafforzarsi e di fare un passo avanti importante. Per alcuni segni (i segni di Fuoco e alcuni segni d’Aria) si tratta di una crescita naturale e spontanea, per altri occorre vincere una resistenza interiore, ma per tutti questo transito di Venere è una parentesi che consente davvero di andare oltre e raggiungere traguardi mai raggiunti in precedenza.

I segni che ne colgono di più questo effetto fortunato sono i SEGNI DI FUOCO (ARIETE, LEONE e SAGITTARIO), che si risvegliano dal letargo. Inizia un vero e proprio “risveglio” del cuore, fatto di nuovi incontri, conoscenze, passioni e progetti di coppia. A cominciare dal SAGITTARIO, che tanto ha “penato” quest’anno soprattutto per chiudere e lasciarsi alle spalle eventuali vampiri emotivi e storie disfunzionali. Adesso il cuore si rimette in moto, con incontri che hanno il sapore di un nuovo inizio, di una vera rinascita. La visita di Venere aiuta a scaldare il cuore e i motori, e soprattutto ad alleggerire quel velo di “smarrimento” che potrebbe aver connotato i mesi scorsi. Tornano fiducia, autostima, capacità di piacere e di piacersi, di affrontare il mondo a testa alta. Quest’onda di nuova energia si fa sentire presto anche sul fronte esterno favorendo gli incontri, le nuove conoscenze utili anche sul fronte del lavoro. Se ci sono stati attriti o allontanamenti sul fronte del cuore o delle amicizie, questo è il cielo giusto per tentare un recupero ed accorciare le distanze.

Per il LEONE, l’ingresso di Venere in trigono segna la fine di un periodo più instabile e turbolento che ha caratterizzato le scorse settimane creando irritazione e nervosismo, mettendo addirittura alla prova le coppie più fragili, quelle in crisi e quelle più recenti. Inizia un fase più stabile e costruttiva, che guarda di buon occhio a tutti i progetti di  “radicamento”. Con Giove e Saturno in opposizione, infatti, le coppie più solide sentono proprio il bisogno di fare un passo in più verso il consolidamento del rapporto. Che si tratti di andare a vivere insieme, fissare una data per il “sì” o decidere di avere un figlio. Anche per i single, l’uscita di Venere dalla quadratura e il suo ritorno in buon aspetto è un “toccasana” sul fronte del fascino e dell’autostima. Da questo punto di vista, nelle scorse settimane abbiamo forse visto un Leone più insicuro, forse persino più “dimesso”, mentre adesso torna a  brillare al centro della scena.

Per l’ARIETE, parte una giostra di incontri e conoscenze in grado di riattivare il cuore dopo un lungo letargo. Spesso sono persone di altre città e/o conosciute in occasione di trasferte di lavoro a catturare di più il suo interesse. Con Venere in Nona casa, infatti, ogni volta in cui ci si spinge oltre i confini abituali, c’è la possibilità di fare un buon incontro o comunque di assorbire nuovi input. Per le storie nate nei mesi scorsi questo nuovo cielo rappresenta una forte spinta a fare di più. In certi casi, persino ad uscire allo scoperto ed ufficializzare un rapporto nato in un clima di “clandestinità”. Anche in questo caso (come in molti altri, del resto) Venere aiuta a fare quello scatto interiore – “ma sì, ce la posso fare” – necessario a smuovere una situazione impantanata. Sia per l’Ariete che per il Leone, poi, quello delle prossime tre settimane è un cielo estremamente “fertile”, e in molti casi quel test di gravidanza che segna “+” rappresenta la rivincita ad alcune delusioni dei mesi scorsi. 

Altro da Il Cielo del Momento