Il Cielo del Momento

VENERE IN SAGITTARIO – SEGNO PER SEGNO!


Per i SEGNI DI TERRA (TORO, VERGINE e CAPRICORNO), Venere in Sagittario è un invito a guardare le novità con gli occhi del possibile. A lasciarsi un po’ andare in amore, accettando anche il “rischio” di quelle situazioni che non hanno ancora un “bollino di garanzia”. Mi riferisco naturalmente agli incontri recenti, e a tutte quelle frequentazioni in fase di rodaggio che ancora non si sa dove possano portare. Per le coppie, è un invito a gettare il cuore oltre l’ostacolo e mettere in cantiere un progetto importante (un inizio di convivenza, un figlio). Per i single, è un transito che sprona a muoversi, ad uscire di più e farsi vedere in giro. E soprattutto a scegliere senza aspettare di essere scelti.

Per la VERGINE la quadratura di Venere dal Sagittario fa pensare ad un bisogno di riorganizzare alcune dinamiche sul fronte del lavoro ma anche su quello della casa e della famiglia. Di eliminare il “disordine”  di tutto ciò che è affidato al caso per creare un sistema che “funzioni”. Certo è che in questo periodo se qualcosa che non le sta più bene, difficilmente riesce a mordersi la lingua. Anche nei rapporti con il partner in questo periodo è forse un po’ meno indulgente, meno disposta a chiudere un occhio rispetto a certe sue mancanze. Come ho scritto nell’AstroDjSet (se l’hai perso lo ritrovi QUI) è una Vergine che arriva fin qua oscillando tra dire e non dire, tra affrontare un discorso che può essere “spinoso” (specie se c’è aria di crisi) o aspettare un altro po’. Tra le due, però, prevale nella Vergine una certa urgenza di dire, di tirar fuori ciò che ha dentro, specie se negli ultimi tempi ha preferito tacere per quieto vivere o per preservare un equilibrio. Ma ancor prima, prevale una Vergine che vuole tornare a puntare su se stessa e sulle sue aspirazioni. Vuole dedicarsi più tempo (spesso fagocitato dalle esigenze degli altri) ed intraprendere nuove strade.

Il TORO si lascia alle spalle l’opposizione di Venere che nelle scorse settimane potrebbe aver pesato sul fronte dei rapporti interpersonali. Potrebbero esserci stati episodi con il partner (specie nelle storie più recenti o ancora indefinite) ma anche con un amico, con un collega che hanno creato una certa rabbia. Ora che Venere molla le ostilità, c’è il cielo giusto per affrontarle, parlarne e lasciarsele alle spalle. Lo stesso vale naturalmente anche nei rapporti di lavoro. Torna un clima più disteso e sereno, ma una cosa è certa: se nei mesi scorsi il Toro si è reso conto che certi collaborazioni non “girano” più o non hanno più nulla da offrire, è pronto a cercare nuovi referenti. Si sa che il Toro tende a “mantenere in piedi” i rapporti ad oltranza, anche quando scricchiolano, perché lo considera il “male minore” rispetto alle incognite di un salto nel buio. Ma in questo momento la realizzazione personale “pesa” più di qualsiasi prudenza ed il desiderio di cambiamento prevale sul suo spirito conservatore. 

Per il CAPRICORNO l’ingresso di Venere in Dodicesima casa segna un momento di raccoglimento e di riflessione. E in molti casi, per i single, può essere considerato “preparatorio” rispetto ad un nuovo amore. Dal 5 novembre, infatti, Venere tornerà nel cielo del Capricorno e vi resterà per quasi cinque mesi, dando vita ad un lunghissimo «festival dell’amore» nel corso del quale la giostra degli incontri e delle nuove conoscenze girerà più generosa che mai. E in attesa di quel momento, echeggia una sorta di bilancio affettivo. «Cosa voglio realmente?», «cosa cerco in un’altra persona», «cosa non ha funzionato nei miei rapporti del passato?». Potrei andare avanti all’infinito, perché molti sono gli interrogativi interiori che risuonano nei pensieri del Capricorno. In certi casi, tornano alla mente anche vecchi amori del passato, non senza un briciolo di malinconia. Dal 5 novembre, con Venere nel segno ed il Sole/Mercurio/Marte finemente fuori dalla quadratura, questo tempo “sospeso” di riflessioni lascerà spazio al cielo dell’azione e di un possibile nuovo incontro.

Ma anche al di fuori delle riflessioni dei single, in questo momento molti nati del segno avvertono il desiderio di starsene “in pace”, per conto proprio. Hanno bisogno di tornare in contatto con se stessi, di recuperare i propri spazi e riprendere fiato, anche perché per molti questo è un periodo  iper-sollecitato da responsabilità o impegni lavorativi. E per le stesse ragioni, chi di recente ha fatto un buon incontro, in questo periodo preferisce viverselo “a porte chiuse”, senza affrettarsi a gettarlo in pasto ad amici o familiari. E se, sotto sotto, si stesse chiedendo se fidarsi o meno. Piano piano, man mano che ci addentriamo nel cuore dell’autunno, il desiderio di ripartire prevarrà su qualsiasi diffidenza. 

Altro da Il Cielo del Momento