COME AMA IL CAPRICORNO?

LOVE BOOK CapricornoCOME AMA IL CAPRICORNO
Love-book @ Simon & The Stars

Prendete Richard Gere in Pretty Woman. Beh, l’uomo Capricorno non si discosta molto dal classico uomo d’affari tutto d’un pezzo, poco propenso a manifestare le sue emozioni e a dare un briciolo della sua attenzione. Ma allora, perché innamorarsene? Perché ciò che non si può avere, diventa automaticamente l’oggetto del desiderio. E perché in fondo, quella parete rocciosa difficile da scalare, non è altro che l’emblema della sicurezza, della determinazione, dell’uomo forte che può garantire alla donna il “Grande Progetto” di una vita di coppia duratura. Fiducia conquistata, è pronto a giurare fedeltà, protezione, abbracci e solidità. La condizione, se non l’avete capito, è che lui non conquista, ma attrae. Ed è per questo che, chi entra nelle sue grazie, ha un grande privilegio. Il privilegio di andare oltre quella coltre di freddezza e rigidità, e scoprire una profonda sensibilità e un grande desiderio di essere amato.
COME TENERSI STRETTO UN CAPRICORNO
1) PRENDETELO SUL SERIO, MA NON TROPPO
L’uomo del Capricorno ha un apparenza aristocratica, quasi militaresca, che può incutere una certa soggezione. Andate oltre. Sotto questa apparente rigidità, ha una grandissima dolcezza e sensibilità d’animo. Anche nell’intimità, è sensuale come tutti i segni di terra, ma è sobrio e trattenuto. Basterà qualche carezzina per svelarne una fisicità più calda e appassionata. Ma MAI effusioni o smancerie in pubblico: il suo pudore lo porterà a fulminarvi con un’occhiata degna della Tatcher.
2) NON OCCORRE NASCONDERE LE RUGHE
Il Capricorno ama la “maturità”, anche questa questa si manifesta con qualche rughetta che considerate fastidiosa o antiestetica. A volte predilige addirittura le donne più mature di lui. Non vi dannate per i segni dell’età, ma anzi “indossateli” con vanto e disinvoltura.
3) NON ENTRATE IN COMPETIZIONE CON IL SUO LAVORO. 
Per il Capricorno, lavoro e carriera sono fondamentali. Nella maggior parte dei casi, non sopporta di stare “sotto padrone”. Ma anche quando si trova in una posizione subordinata tende ad ispirare soggezione e rispetto anche nei suoi superiori. Nei momenti “caldi” del lavoro, potrebbe fare tardi e restare in ufficio per ore, da bravo stacanovista. Cercate di non scambiare mai questa sua “vocazione” per il lavoro per un disinteresse nei vostri confronti. Non lo è.
4) QUALCHE NUVOLA
Inutile che tentiamo di negarlo: il Capricorno è un segno particolarmente soggetto alla malinconia e alla nostalgia. Sia in termini sociologici (il passato è sempre più nobile del presente) che in termini personali: oggi ha già nostalgia di ieri, e domani la avrà di oggi. E’ fatto così, il suo amore per la vita si manifesta più nello struggimento per ciò che è andato che nell’aspettativa di ciò che deve ancora venire. Cercate di fargli cogliere la bellezza del presente.
5) ANCHE L’OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE
Specialmente nelle occasioni più “formali”, attenzione al look. Sobrio e misurate, senza colori sgargianti o accostamenti azzardati. E lo stesso vale per il portamento: odia la sguaiataggine e rumorosità nelle persone.
PER LEGGERE GLI ALTRI SEGNI CLICCA QUI!


Leggi le Previsioni 2016

“L’Oroscopo 2016 – Il giro dell’anno in 12 segni”
Per saperne di più clicca qui!

comments

Manuale d'amore