OTTOBRE 2015 – PESCI

8924794_sPESCI MESE DEL RINNOVAMENTO!

Lo scorso mese, grazie al potente “specchio” dell’anti-compleanno, hai visto con maggiore chiarezza i contorni della tua nuova immagine e la rotta del cammino che stai compiendo. L’anti-compleanno è il transito solare che segue di sei mesi il tuo compleanno: rappresenta il punto mediano e il momento culminante del tuo percorso annuale di crescita, e ti mostra la tua (nuova) immagine interiore che piano piano affiora nel corso di questo cammino.

Dopo l’anti-compleanno, c’è hai maggiore consapevolezza della tua natura: sai meglio che mai chi sei e soprattutto cosa stai diventando. Risaltano le cose che fanno parte della tua nuova immagine e quelle che invece sono ormai gusci vuoti, retaggi obsoleti che non ti appartengono più.

Proprio per questa ragione, i transiti di Ottobre stimolano un forte bisogno di fare pulizia, di eliminare il superfluo a tutti i livelli. Il Sole e Mercurio transitano, infatti, nella tua Ottava casa in Bilancia, l’area delle grandi trasformazioni, dove Mercurio terminerà il 10 ottobre il suo terzo e ultimo moto retrogrado dell’anno, un transito che è sempre sinonimo di riflessione e rielaborazione interiore e che spesso cambia il tuo punto di vista sulle cose.

Ottobre è un mese che porta con sé un potente desiderio di rigenerazione e di rinnovamento. Su un piano materiale, potresti avvertire il bisogno di eliminare cianfrusaglie che ingombrano la tua casa e smaltire quegli accumuli di oggetti che bloccano un sano fluire delle energie. Su un piano più astratto e simbolico, potresti avvertire il bisogno di recidere qualche ramo secco sul piano dei rapporti interpersonali, allontanandoti da quei rapporti che stanno lì solo per abitudine o per pigrizia, e concentrando invece le tue energie sulle amicizie e sui rapporti nei quali ti rispecchi in modo più naturale e profondo. Il transito in Ottava casa non ama la quantità e ti spinge invece a cercare la qualità per affinità e similitudine.

E’ tempo di potatura dei rami secchi, una fase cruciale e importantissima, e spesso fa la differenza condizionando i tuoi prossimi mesi. A volte siamo attaccati in modo talmente viscerale alle abitudini che fanno da “sfondo” alla nostra vita da non riuscire più a notare che potrebbero essere diventate solo sbiadite carte da parati. Cambiare lo sfondo, tornare a una tela bianca o quasi può aiutarti moltissimo a esprimere e tirare fuori quella nuova immagine che oramai – con l’anti-compleanno – hai visto molto chiaramente.

Anche perché il tuo cielo si è recentemente ridefinito, con il cambio di posizione di Giove e Saturno, e nelle pieghe del futuro prossimo si cela la promessa di un importante “bottino”, sia nel lavoro che nella sfera affettiva. Premetto subito che leggendo impressioni e commenti che molti Pesci mi scrivono sulla pagina Facebook, ho capito che questo nuovo cielo un po’ “spaventa”. Niente di più sbagliato, secondo me. Certo, è un cielo impegnativo, ma ci vuole un po’ di pressione per ottenere un diamante. Ti dico solamente che sotto questo stesso cielo (con Saturno cioè quadrato dalla Decima casa e con Giove in opposizione) io ho aperto la pagina, raccolto consensi, ottenuto un contratto per la scrittura del libro e portato a compimento l’opera. Le parole che ho evidenziato in corsivo sono proprio il frutto dei transiti di cui stiamo parlando e che al momento ti portano a guardare a questo cielo con sospetto. “Consenso, compimento” sono proprio il frutto del transito di quadratura di Saturno (pianeta che rafforza) nella Decima casa (successo, realizzazione). “Contratto, collaborazioni” sono l’effetto invece del transito di Giove (fortuna, espansione) nella Settima casa (crescita attraverso il rapporto con gli altri). Insomma, è un cielo che vale moltissimo e moltissimo può darti. Certo, c’è da giocare bene le proprie carte. C’è da mettere a fuoco gli obiettivi e prendere bene la mira, restringendo il campo, eliminando le dispersioni di tempo e di preziose energie vitali. C’è da fare pulizia eliminando ciò che è inutile e superfluo, o – se preferisci – c’è da vuotare il vaso affinché possa ricevere nuova luce. Perché questo è esattamente ciò che il nuovo cielo ha in serbo per te: una nuova luce.

Ottobre è un mese di riflessione e ripensamento di rapporti personali e collaborazioni professionali (Mercurio retrogrado in Ottava casa), ma anche un mese di azione concreta e determinata (Marte in Vergine), con una rinnovata capacità di farsi valere e di affermare le proprie ragioni, ma anche di trovare la giusta quadratura del cerchio con accordi intelligenti e proficui (Venere in Vergine dal 10/10). E’ un mese che premia chi procede con ordine e metodo, senza però soffocare quella preziosa risorsa interiore che rende unico il tuo segno: l’intuito.

Per l’amore è ancora un periodo in chiaroscuro. I cuori solitari fanno resistenza ad avance e nuovi incontri che non convincono fino in fondo. A dirla tutta ci sono molte distrazioni, tra questioni di lavoro e incombenze familiari, che non consentono di lasciarsi andare fino in fondo. Ma forse ci sono anche desideri e aspettative non del tutto a fuoco. Questa sembra una nota dominante nel tuo nuovo cielo. Occorre sapere esattamente in quale direzione si vuole andare, perché chi non sa esattamente dove sta andando, quasi sicuramente arriverà nel posto sbagliato.

La stessa sinfonia si ode tra i sentieri delle coppie più fragili o recenti, che combattono contro i mulini a vento di qualche incertezza. Le cause sono esterne, a volte la distanza, a volte il lavoro, ma anche amicizie che distraggono o addirittura terzi incomodi che confondono. Questa è l’altra nota dominante di questo cielo: eliminare dispersioni e distrazioni. Tutto ciò che “avanza” passa sotto le forbici di una spuntatina che ha il pregio di mostrarti la vera essenza delle cose. E, soprattutto, mostrarti che sono solamente fatiche passeggere: chi si ama non teme nulla. Anzi, questo nuovo cielo consente di dare una nuova e più solida tridimensionalità al rapporto.

Insomma, ottobre è un mese di pulizia e di preparazione del campo ad accogliere un nuovo seme, fatto di proposte e di nuovi progetti. C’è da liberare il terreno dalle erbacce, da smuovere la terra affinché possa accogliere al meglio il nuovo. Questo germoglio di novità lo vedrai spuntare timidamente già dalla fine del mese, e fiorire più coraggioso e deciso nel mese di novembre.

VOTO: 7=
METRONOMO: lento selettivo

comments

Oroscopo