I SEGNI ZODIACALI DEI PERSONAGGI DI HARRY POTTER!

Harry Potter

I SEGNI ZODIACALI DEI PERSONAGGI DI HARRY POTTER!

Ciao a tutti! Oggi è il compleanno di Harry Potter nonché della sua creatrice J.K. Rowling e volevo dedicargli qualche piccolo approfondimento! I suoi libri sono ricchi di indicazioni sulla data di nascita (e quindi sul segno zodiacale) non solo di Harry ma anche di altri personaggi della saga. Vediamoli insieme!

Harry, naturalmente, è un Leone, l’eroe per eccellenza. Il Leone, infatti, è il segno governato dal Sole, centro del sistema solare e in primo piano assoluto sul proscenio della storia. Il suo coraggio, il suo senso dell’eroismo, la sua indole generosamente radiante sono tutti simboli Leonini per eccellenza, così come assolutamente Leonino è il suo essere “predestinato”, l’unico in grado di contrastare le tenebre di Voldemort illuminandole con la luce del Sole.

Piton, invece, è un Capricorno. Sotto un aspetto così misterioso e ambiguo (che gli deriva forse da un ascendente in Scorpione, ma questa è una mia congettura!) ha il rigore e la severità, ai limiti del cinismo, e soprattutto il senso della “missione” tipico del Capricorno. Tra continui colpi di scena e capovolgimenti di prospettiva, sino alla fine della saga non si capisce se appartiene al bene o al male, ma con animo coraggioso e leale abbraccia la sua “missione” di proteggere Harry senza darlo a vedere. Anche questa attitudine è tipica del Capricorno, il segno che rappresenta il genitore “normativo” (solitamente il padre), all’apparenza più severo e rigido, ma che nasconde nell’animo una natura delicata e protettiva.

Ron e Hermione, i migliori amici di Harry, sono opposti astrologici. Ron è indubbiamente Pesci! Lo conferma la sua natura pasticciona, la sua generosità un po’ caotica ma soprattutto la sua generosa e delicata sensibilità. Hermione è il suo opposto, Vergine allo stato puro, precisa ai limiti della puntigliosità ma anche ingegnosa e geniale nella sua capacità di trovare sempre una soluzione pratica a qualsiasi problema. Si dice che “gli opposti si attraggono” e non a caso Ron e Hermione nella storia si metteranno insieme e si sposeranno. Gli opposti astrologici hanno moltissimo in comune: ciascun segno contiene infatti un frammento del proprio opposto. E ciascuna coppia di opposti fornisce una risposta – alternativa e antitetica – a uno stesso “tema” che lo accomuna al suo opposto. La coppia “Vergine-Pesci” incarna la dialettica “Ordine-Caos” sullo stesso tema che è quello dell’attenzione e della cura dell’altro. La Vergine in modo meticoloso e attento al dettaglio: a una Vergine non sfugge niente! In modo “logico” e ordinato, talvolta fino all’eccesso di sembrare rigida pur di fare il bene delle persone che le stanno accanto. Non a caso la Vergine è il segno della medicina e – come si dice – il medico pietoso fa la piaga purulenta. Al contrario, i Pesci sono apprensivi, sensibili, un po’ caotici ma dotati di empatia e di profonda capacita di comprensione.

Minerva Mc Granitt è Bilancia e della Bilancia possiede entrambi i lati. Il lato Saturnino evidente nell’atteggiamento così sobrio e rigoroso, in un senso della giustizia così spiccato, ma anche nell’aspetto alto e magro e nei lineamenti duri e severi. È invece il lato Venusiano del segno che la rende sempre impeccabile nel suo elegante e inconfondibile mantello verde.

Arthur Weasley (il papà di Ron) è Acquario e dell’Acquario ha la forte passione per tutto ciò che è “tecnico”: una vera e propria fame di conoscenza e di comprensione su come funzionano le cose. Il suo genio un po’ folle ha bisogno di capire come girano gli ingranaggi di ciò che non si conosce e lo esprime magnificamente con il suo lavoro al Ministero per l’Uso Improprio dei Manufatti Babbani. Dell’Acquario ha anche la natura un po’ trasognata, come se vivesse in un mondo tutto suo; ma nei momenti di necessità è in grado di tornare del tutto presente a se stesso e di dimostrare fermezza e coraggio.

E Voldermort? Non mi sembra che nei romanzi si parli mai della sua data di nascita. Io però un approfondimento sui due opporti “archetipi” (Harry e Voldemort) l’ho scritto e lo trovate a questo LINK!

comments

Astro-Curiosità