VERGINE – NOVEMBRE 2015

8924803_sVERGINE: MESE DEL DIALOGO!

Continua la fase di rivoluzione che il buon Giove ha riservato per te da quando, questa estate, è entrato nel tuo segno. Nello stesso periodo (o quasi), Saturno ha attivato una quadratura che ti stimolerà nei prossimi mesi a rimettere in ordine le questioni riguardanti la casa, o più in termini simbolici le “mura” delle tue sicurezze personali. Da un lato, quindi, marci con il più forte e potente dei venti di poppa, che garantisce un’andatura stabile nella vita personale e professionale e consente delle virate anche significative per chi desidera aggiustare la rotta verso nuove attività o inquadramenti. Dall’altra però Saturno ti invita a concentrare parte di questo prezioso “jolly” sulla ricostruzione di un porto stabile e protettivo che sappia accogliere le tue iniziative di crescita e di cambiamento.

Naturalmente si tratta di una rivoluzione che si realizzerà mese dopo mese, e occorre comprendere quali siano i prossimi passi da compiere affinché i pezzi del puzzle vadano al loro posto e la tua nuova, splendida immagine possa emergere. Due cose sono certe: (1) hai un cielo fenomenale; (2) tra un annetto guadandoti alle spalle ti renderai conto che moltissime cose non saranno più uguali ad ora, e che la tua vita sarà più centrata, felice, soddisfatta.

Ma andiamo con ordine. A Novembre il Sole transita nel segno dello Scorpione formando con un efficace sestile dalla tua Terza casa, l’area della comunicazione e del dialogo. O per meglio definire, la casa delle “trattative” che precedono qualsiasi accordo (anche in termini puramente simbolici) e che ti portano a mettere a fuoco le tue priorità: a cosa puoi rinunciare e quali sono invece i punti che devono restare fermi? E’ il famoso “patti chiari e amicizia lunga” che consente di affrontare preventivamente eventuali zone d’ombra di un accordo (lavorativo, ma anche emotivo) evitando che in un secondo tempo possano trasformarsi in problemi o dispute.

Per questa ragione, soprattutto nella prima settimana del mese, il tuo spirito d’osservazione e il tuo senso analitico saranno particolarmente acuti. Questo potrà tornarti molto utile nel lavoro, dove il transito in Terza casa porta solitamente anche un più intenso “traffico” di contatti e proposte, ma anche di mole di lavoro da sbrigare. La fatica si è già manifestata a Ottobre, ma grazie ai buoni transiti di Sole e Mercurio di questo mese saprai comunque farti valere con fermezza e valutare con lucidità e intelligenza quali proposte accettare e quali invece sia meglio rifiutare. Attorno al 6, un’importante congiunzione tra Marte, Venere e Luna nel tuo segno ti rende protagonista di una vicenda lavorativa o familiare. Una vicenda che va a toccare le radici di una questione che prima o poi dovrà essere risolta. Più “poi” che “prima”, visto che Saturno ultimamente sta creando qualche ritardo. Non ci scordiamo che Giove è sempre dalla tua parte: se saprai mantenere calma e perseveranza, non sarà difficile risultare vincenti.

Il mese del dialogo ti aiuta a non cadere in uno dei peggiori errori che si possano fare: aspettare che siano gli altri a rendersi conto delle tue esigenze e a offrirti ciò di cui hai bisogno. O più in generale a riconoscerti ciò che “meriti”. Chiedere non è mai stato un atto criminale, anche se tu per primo sei abituato a immedesimarti negli altri e ad offrire loro il tuo aiuto prima che te lo chiedano. Impara a chiedere dunque, senza attendere che gli altri facciano lo stesso per te.

Ancora: i transiti di novembre ti spingono a stabilire con gli altri scambi più equi, smettendo di dare più di quanto ricevi in cambio. Questo era un tema “forte” e centrale già nell’oroscopo del mese scorso: ora sale a un livello più alto, che ti porterà a scrollarti di dosso i vampiri energetici, quelli che tentano di cannibalizzare la tua forza vitale e ad approfittarsi della tua disponibilità. Ricorda: con Saturno in quadratura, nel corso di questi mesi c’è da creare una casa con pareti più solide che proteggano chi merita di stare dentro e che sappiano tenere lontano chi invece merita di stare fuori.

In questo periodo è possibile che anche la famiglia, nel senso più largo del termine, possa richiedere maggiori attenzioni. Dal 20 Mercurio si unisce alla quadratura di Saturno e riporta in auge alcune vecchie discussioni. Ci sono rapporti con genitori o figli che vanno rivisti, soprattutto quando nella dialettica-scontro ognuno tira la corda dalla propria parte.

In alcuni casi le discussioni sorgono tra parenti per motivi finanziari, o ancora perché ci sono questioni che riguardano una compravendita immobiliare. Oppure occorre rivedere alcuni accordi di separazione o divorzio ma non solo per ciò che concerne i beni o i figli: alcuni nati del segno fanno ancora resistenza a lasciar andare il vecchio, un amore significativo che nel passato ha rappresentato un caposaldo importante. Quando Saturno gravita in Quarta casa, bisogna riconsiderare e ricostruire una nuova verità partendo dal basso, ossia dalle fondamenta. Col tempo capirai che quei cocci a terra avranno il significato profondo di un passaggio evolutivo che ti porterà a scegliere un vasellame nuovo dai contorni e dalle forme più simili alle tue. Stai crescendo, qualsiasi età tu abbia. Perché nella vita non si finisce mai di imparare.

Nel “mese del dialogo”, dunque, è importante chiarire i propri punti di vista, parlare col cuore, ma senza la pretesa di essere capiti o di avere ragione. Nelle situazioni più contrastate, è meglio rimandare le discussioni. Continuando sulla scia dei sentimenti, ci sono giornate più intriganti per dare spazio agli incontri dei cuori solitari. Tra tutte, venerdì 6 e domenica 15. Tuttavia a novembre sono molte le distrazioni che per forza di cose non mettono l’amore in cima alle tue priorità.

Insomma, lo scorso settembre è iniziato un nuovo Giro intorno all’anno, un ciclo di vita importante e significativo. Un viaggio verso te stesso e verso la tua immagine più vera e profonda. Un viaggio in compagnia di Giove, jolly planetario, lampada d’Aladino che rende possibile qualsiasi scommessa. E in compagnia di Saturno, maestro di vita e di strutture. A ottobre hai preso i primi contatti con la rotta di questo viaggio, preparato il tuo bagaglio, portando con te i tuoi talenti e le due doti migliori. Hai messo a punto il tuo budget, iniziando un risanamento delle finanze. Ora, in questa seconda metà d’autunno, è tempo di partire.

VOTO: 8=
METRONOMO: larghetto di ricostruzione


comments

Oroscopo