ACQUARIO: OROSCOPO DAL 15 AL 21 OTTOBRE

ACQUARIO Immagina di essere nella bottega di un sarto. Devi scegliere il tessuto e il colore che preferisci, e farti prendere le misure affinché ti calzi a pennello. Anziché provarsi mille cose a casaccio, occorre lavorare bene sul modello affinché, una volta realizzato, ti stia comodo e valorizzi la tua figura. Nel lavoro, non c’è metafora più azzeccata per descrivere questo periodo. Perché c’è bisogno di fare le scelte giuste e gli opportuni “aggiustamenti” per ritagliarsi un ruolo su misura. C’è bisogno di trovare le strategie migliori per convogliare le tue risorse e i tuoi talenti verso ciò che desideri fare. Non è facile, tutto appare faticoso, specie se sei un lavoratore dipendente, o se hai dei referenti che cercano di “controllare” la situazione. Ma puoi farlo, se decidi che è arrivato il momento di dare una sferzata ai tuoi affari. Non vuoi più vivere di “aspettative”…

…ecco perché ogni tipo di manovra o occasione nuova di lavoro deve avere un solido riscontro sul piano della concretezza. Non è tutto oro quello che luccica: se ci sono situazioni o offerte fumé, poco chiare, verifica.  Non affidare la tua vita professionale ad altri ma affidati a te stesso! E soprattutto non affidare le tue richieste o le tue lamentele a “intermediari” (un collega, un amico): qui c’è bisogno puntare dritto alla persona giusta (al “big boss”) per andare al nocciolo della questione. Altrimenti, come nel “gioco del telefono”, c’è il rischio che passando di bocca in bocca l’informazione si perda. O che arrivi “distorta”. L’inizio settimana porta ancora confusione, ma sono le giornate di giovedì 18 e venerdì 19 che – per quanto faticose e agitate – possono farti agire in prima persona. Aumenta la voglia di viaggiare o dedicarsi a nuovi studi/ruoli.

comments

Oroscopo