ARIETE: OROSCOPO DAL 15 AL 21 NOVEMBRE

Una Venere non fa primavera e… manco autunno (quand’è in quadratura come ora). E allora, diciamo che è solo un periodo in cui il lavoro e altre questioni di vita pratica entrano in risonanza con la propria vita. Per questo c’è meno tempo per stare insieme o “amare”! Andando più a fondo però, scavando tra coloro che invece un piccolo dubbio o diffidenza li nutrono da tempo, trovo un “urgente” bisogno di essere accettati per ciò che si è, di essere riconosciuti dall’altro. Qualcuno potrebbe chiamarle “pretese”, e forse lo sono se ci si aspetta un gesto dall’altra parte. Per questo ti invito a lasciare da parte l’orgoglio e a raccontare le tue necessità (al partner), o a fare un passo in più verso una nuova conoscenza (nel caso dei single). Le giornate di inizio settimana in tal senso aiutano a fare chiarezza…

…e in certi casi a fare quel passo più deciso. Le stesse giornate tra l’altro supportano anche chi si ama e vuole ritrovare un po’ più di sintonia col partner. E ora, la domanda delle domande: si può riaprire un vecchio file d’amore? Ho anticipato l’argomento la settimana scorsa e la verità è che, per quanto tu sappia benissimo che può far male, in fondo l’idea potrebbe stuzzicarti. Forse perché certe passioni non si scordano facilmente e, se ancora creano in te questo “fermento”, evidentemente c’è qualcosa di “non chiuso” che va indagato. Mi fido di te, ma è anche mio compito metterti in guardia da eventuali delusioni… pensaci. Un ex poi potrebbe tornare nella tua vita… ma per questioni di spartizioni o gestione dei figli. Qui la musica cambia, anche se le soluzioni sono a portata di mano.