ARIETE: OROSCOPO MENSILE – APRILE 2018 (2)

ARIETE: OROSCOPO MENSILE – APRILE 2018 (Parte 2)

E passiamo al cielo dell’amore, che da un lato risente positivamente della spinta vitale del Sole nel segno, e dall’altro di una Venere in seconda casa che parla di “concretezza”. Questo si declina in maniera diversa a seconda delle differenti situazioni di ciascuno. Cominciamo da chi a marzo (con Venere ne segno) ha accolto un nuovo incontro e si confronta adesso con le fasi iniziali di una nuova possibile storia. In questo caso, il passaggio di Venere in Toro segna la fine della primissima fase (nella quale si tende a vedere tutto rosa, spinti dall’entusiasmo di una nuova emozione) e si entra in quella successiva fase in cui si comincia a guardare l’altro con occhio più attento per capire se da questo seme può germogliare qualcosa di più. Facendo i conti, naturalmente, anche con gli aspetti più “concreti” della cosa. In questo periodo, se ci sono ostacoli geografici o di età, o se l’altro è impegnato, è probabile che pesino più che mai, perché mostrano un percorso che sin dall’inizio può rivelarsi in salita. Ciò non significa naturalmente che le cose non possano funzionare, ma ti mettono alla prova perché solo se hai la sincera sensazione che ne valga la pena sei pronto a dimostrare tenacia e determinazione. Per la stessa ragione, ora potrebbero apparirti più vistose alcune differenze caratteriali che inizialmente non notavi neppure o sulle quali eri comunque pronto a passare sopra. Anche in amore, fare sul serio è uno dei tuoi desideri di quest’anno, e quindi il primo “sbarramento” che ogni nuova conoscenza deve affrontare è la disposizione dell’altro ad impegnarsi. Questo esclude dal campo chi è già impegnato, chi non ha le idee ben chiare e chi non si “sente pronto” ad avere una relazione. In tutti gli altri casi, probabilmente è il caso di andare avanti, osservare l’altro e soprattutto le proprie emozioni. Un “sì” o un “no” più deciso lo potresti esprimere intorno a metà Maggio, quando Venere entrerà in Cancro e spingerà a prendere una posizione più definita sulle nuove storie.

Per chi invece un nuovo amore lo sta ancora cercando, il cielo migliore per gli incontri è quello che parte nell’ultima settimana di aprile e prosegue poi fino a metà maggio. Prima naturalmente possono esserci nuove conoscenze, ma un po’ perché il lavoro lascia poco tempo libero, un po’ perché con Mercurio retrogrado la comunicazione tende ad assumere una natura altalenante, c’è il rischio di vedersi e sentirsi a “singhiozzo”, in maniera discontinua. Il consiglio è sempre lo stesso: se ti sembra che possa valerne la pena, non perderlo/a di vista e fai tu la prima mossa, soprattutto con “prede” del Leone o dell’Acquario. E chiudiamo con il cielo delle coppie, che in questo periodo ritrovano il desiderio di tornare a darsi nuovi traguardi. In questo senso, “fare sul serio” per molti significa iniziare a “progettare” un figlio. C’è un forte desiderio di genitorialità nel cielo dell’Ariete, che esprime al meglio i temi fondanti di questo 2018: creatività, espressione personale, maturità, impegno e responsabilità. E in questo periodo, proprio forse per i transiti in Toro che guardano alla realizzabilità concreta delle iniziative, alcuni potrebbero farsi i conti con i lati economici di questo desiderio. O cominciare ad organizzare il lavoro in funzione di un test di gravidanza che ha già dato esito positivo a marzo, chiedendo turni o mansioni meno pesanti. Anche chi ha “già dato”, in questo periodo potrebbe diventare “nonno/a” o ricevere comunque la bella notizia di un nipotino in arrivo.

Io credo che la cosa più preziosa di un oroscopo sia segnare un trend che va letto in chiave simbolica oltre ai singoli fatti “predetti”. E avrai notato che nel tuo oroscopo di aprile (a rischio di ripetizioni) ho utilizzato moltissime parole come maturità, responsabilità e voglia di “fare sul serio”. Perché questo rappresenta il tuo trend 2018, una direzione di crescita che ad aprile può compiere molti importanti passi avanti. L’importante è riconoscerli, valorizzarli anche se non rappresentano per te il “traguardo finale”, perché ti consentono di avvicinarti alla meta più di quanto non pensi. Avanti!

Tappa del viaggio: Prima (CLICCA QUA per approfondire)
Parole chiave: novità, nuove partenze, svolte e soluzioni improvvise, rilancio. Inizia un nuovo ciclo di vita. Iniezione di nuove energie vitali!


oroscopoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.

comments

Oroscopo