ARIETE: OROSCOPO MENSILE – DICEMBRE 2017

ARIETE: OROSCOPO MENSILE
Dicembre 2017

Bentornato movimento! Dicembre è il mese della Nona tappa del viaggio iniziato all’epoca del tuo compleanno! E’ una delle più belle tappe del “Giro dell’anno”, che parla a gran voce di espansione e di conquista. Nonostante siamo alle porte dell’inverno, ha dentro di sé un potere di rinascita che somiglia a quello della primavera. Novembre è stato un mese intenso, per certi versi faticoso, che ti ha spinto a scendere in cantina e guardare in faccia una serie di “paure”, incertezze e condizionamenti. Ma per certi versi è stato anche un mese che ti ha permesso di mettere a fuoco le idee, di comprendere fino in fondo quale sia la direzione da intraprendere. Nel prossimo anno, l’Ariete diventa un vero e proprio “Jedi”: ormai conosce perfettamente la natura della sua vocazione, ha imparato a governare al meglio la “Forza” del suo talento, e si prepara ad attuare un importante salto di qualità nel lavoro ma prima ancora nella vita. E questo mese di dicembre rappresenta proprio una “rincorsa” prima di spiccare un balzo in una nuova dimensione di vita.

Molti nati del segno stanno infatti preparando il campo per un concorso, un esame o un colloquio che da gennaio consente loro di accedere ad un ruolo o inquadramento professionale più autorevole e appagante, ma anche se vogliamo più indipendente, con un maggiore margine di manovra, o più solido e stabile. L’ingresso di Saturno nella Decima casa della carriera – che dal 21 dicembre cambierà profondamente i tratti del cielo del segno – parla infatti a gran voce di uno scatto di crescita, fatto nuove responsabilità ma anche di un maggiore potere. Parla di un’assunzione piena, a tempo indeterminato, per cui ha navigato nel 2017 tra un rinnovo e l’altro a tempo determinato. Parla di una promozione importante che consente all’Ariete di indossare fino in fondo la leadership ed il carisma che sono propri del segno. Anzi, alcuni nati del segno questo “salto” si accingono a farlo proprio in una nuova direzione, verso un’attività più indipendente, magari di tipo imprenditoriale, che in un primo momento potrebbero affiancare al lavoro di sempre e che mese dopo mese nel prossimo anno potrebbe assumere dimensioni e importanza crescenti. E adesso, a dicembre, stanno studiando le “regole del gioco” di un nuovo lavoro o mercato, stanno raccogliendo informazioni, si stanno mettendo in regola con permessi e autorizzazioni. Insomma, a dicembre fervono i lavori in corso, riapre il cantiere dell’entusiasmo e della voglia di fare sul serio. La cosa più importante, in qualche modo, è non lasciarsi prendere da troppo entusiasmo e affrettare questo processo di preparazione.

Se hai un contratto in scadenza cerca di muoverti il più possibile perché con Mercurio in ottimo aspetto c’è la possibilità di rinegoziare o anche di trovare nuovi sbocchi. Ti annuncio sin d’ora che all’inizio di dicembre Mercurio compie una strana “piroetta” perché si congiunge a Saturno ed ingrana la retromarcia. Per questa ragione, alcune trattative potrebbero essere rallentate, alcune risposte potrebbero tardare ad arrivare e, soprattutto, potresti avere la sensazione che certe situazioni siano “bloccate” e non vadano da nessuna parte. Non ti basare sulle impressioni e dalle risposte che potresti ricevere nella prima settimana del mese: tieni il punto ed insisti, senza spazientirti. Anche perché Venere dal 2 dicembre entra in Sagittario e facilita le trattative e la definizione degli accordi.

E con Venere e Mercurio a favore, a dicembre si rimette in moto anche il cielo dell’amore. Per le coppie diventa più facile riprendere in mano un progetto che negli ultimi tempi potrebbe aver subito un rallentamento o una battuta d’arresto. Anche in questo campo, ci avviciniamo ad un anno di Ariete-Jedi che vuole fare sul serio. Per alcuni questo salto di maturità coinciderà con un matrimonio, con l’acquisto di una casa o con un primo passo nel mondo della genitorialità. E dicembre è proprio il mese nel quale si traccia la rotta di questo viaggio di crescita, si comincia a pensare ad una data per il “sì” o si attivano le trattative con cicogna sotto un cielo di grande “fertilità”. Ma dicembre offre forse il meglio di sé a chi è ancora in cerca di un nuovo amore: con il Sole, Venere e Mercurio nella tua metà campo, il cielo è ricco di occasioni d’incontro e (con Mercurio che transita in retromarcia su Saturno) anche di qualche possibile ritorno a sorpresa dal passato soprattutto nella prima settimana del mese. Chi ha per le mani una nuova frequentazione inizia a fare qualche passo avanti. C’è da dire, però, che negli ultimi tempi l’Ariete ha avuto un atteggiamento piuttosto incostante con le nuove conoscenze. E’ come se avesse giocato un po’ al gatto e al topo, mettendo la “preda” costantemente alla prova mandando messaggi contraddittori per studiare le sue reazioni. In molti casi, questo atteggiamento nasconde un più profondo senso di indecisione, causato dalla recente opposizioni di Giove: da un lato, molti desiderano infatti l’emozione di una nuova storia; dall’altra temono che un nuovo amore possa invadere la loro vita, fargli perdere di vista le loro (nuove) priorità. Il cielo di dicembre, invece, contiene un invito preciso: arriva il momento di voltare le carte e dirsi le cose come stanno. Se c’è un interesse, vale la pena di esprimerlo anche per evitare che l’altro – scambiando un tuo momento di incertezza per disinteresse.

Insomma, dicembre rappresenta il “prologo” di un tuo nuovo capitolo della tua storia personale. Ricorda un po’ il seme che lavora sotto terra ponendo le basi per una nuova esplosione di vita. C’è chi si prepara a rinascere in campo professionale, e chi lavora alla costruzione di una nuova vita affettiva. Chi entrambe, perché davvero per te il passaggio al nuovo anno rappresenta una soglia di maturità e soddisfazione. Ma dicembre è anche il mese in cui, dopo una certa stasi novembrina, il cielo si rimette in moto, si anima di nuove occasioni da cogliere al volo, ti mostra una serie di possibili evoluzioni fortunate dei tuoi progetti che non avevi immaginato prima. E, ancor prima, pone fine ad una cupezza (connotata in molti casi da ansia, preoccupazione e senso di difficoltà) che negli ultimi due mesi ha rallentato i tuoi passi. Tutto riparte, e siamo solo agli albori di un nuovo Rinascimento.

Tappa del viaggio: Nona (per approfondire CLICCA QUI)
Parole-chiave: espansione verso nuovi orizzonti, allargamento dei confini, conquista, movimento, occasioni.


capricornoAcquista ora il nuovo libro di Simon! COME SARA’ IL 2018? Simon & the Stars racconta il nuovo anno con la formula che in poco tempo l’ha reso l’astrologo più amato dal web. Il suo sguardo preciso e poetico non si limita alle previsioni ma, attraverso simboli, riflessioni e consigli, ci aiuta a esplorare (e affrontare meglio) questo nuovo capitolo della nostra vita. Come in un viaggio sulla macchina del tempo, infatti, Simon ci accompagna non solo verso il futuro , ma anche in un passato che gioca un ruolo fondamentale. Per capire da dove veniamo, chi siamo, e dove stiamo andando. In questo modo, l’oroscopo diventa un prezioso strumento in grado di indicare in quale punto della nostra storia personale ci troviamo, e quali traguardi o sfide abbiamo di fronte a noi. Proprio come un orologio, ci aiuta a leggere e interpretare il passaggio del tempo e gli snodi di una trama che, giorno dopo giorno, siamo noi a scrivere. Non a caso, anche quest’anno il racconto di ogni segno è affidato a un film, una narrazione emotiva e universale, che permette di comprendere meglio le tematiche principali del 2018. E, soprattutto, aiuta a mettere a fuoco la conquista che nel nuovo anno aggiunge un tassello al nostro continuo percorso di crescita e maturazione. Una novità di questa nuova edizione è «Un giorno per» al termine di ciascun oroscopo mensile: un prezioso calendario di date propizie da segnare sul nostro taccuino.


comments

Oroscopo