L’ASCENDENTE GEMELLI – L’ALIANTE

L’ASCENDENTE GEMELLI – L’ALIANTE

L’Ascendente Gemelli affronta la vita con un veicolo veloce, agile e leggero come un aliante. Ama sorvolare tutto a volo radente, perché la sua curiosità è vorace. Ha una straordinaria capacità di movimento, mentre restare fermo con le mani in mano è una sfida davvero ardua per un ascendente così arioso. Ama circondarsi di tantissimi amici, conosce tutti e solitamente sa tutto di tutti. Il suo spirito d’osservazione è poderoso, così come la sua capacità di assorbire, immagazzinare e riferire dati e informazioni alla velocità della fibra ottica.

E’ un comunicatore nato. Ha la lingua veloce e una parlantina invidiabile. Dal gossip al giornalismo, dai reporter a chi lavora nei media, spirito d’osservazione e capacità di comunicazione sono le colonne portanti dei Gemelli. E’ il segno d’Aria dei venti di giugno, che fanno volare il polline e consentono così all’informazione di raggiungere orizzonti più lontani. I Gemelli fanno esattamente lo stesso: spingono le informazioni, fanno circolare le idee e arricchiscono il pensiero di nuove sfumature. Sono curiosi, hanno perennemente bisogno di nutrirsi di nuovi stimoli, di vedere nuove cose e soprattutto di fare nuove esperienze. Anzi, l’esperienza diretta della realtà è un elemento-chiave dei Gemelli e dell’ascendente in Gemelli. La “teoria” non li affascina, non gli interessa studiare la termodinamica nei libri, ma toccare con mano e sperimentare in prima persona se ciò che li circonda è caldo o freddo.