LEONE: OROSCOPO DAL 31 MAGGIO AL 6 GIUGNO

LEONE
Le quadrature di maggio ce le siamo lasciate alle spalle – insieme ad una serie di prove, esami e situazioni faticose – e questa è già una gran bella notizia! Adesso entriamo in un cielo di giugno che ha un ritmo decisamente più leggero e sostenuto… quindi, come dire, andiamo a migliorare! In questa prima parte del mese, complice anche il moto retrogrado di Mercurio, è come se tu cercassi di scrutare il futuro attraverso un cannocchiale che ha “ditate” sulle lenti. I maniaci del pulito inorridiranno, me ne rendo conto, ma rende bene l’idea. Difatti, è come se pretendessi certezze in un contesto professionale che ancora non può offrirtele. Ad esempio qualcuno sta cercando di eliminare le ditate chiedendo “chiarimenti” o cercando di accelerare la definizione di una trattativa. Le risposte non arrivano, ci si innervosisce e questo inevitabilmente porta a spargere la macchia

aumentando così la confusione. Penso tuttavia anche a chi non sa se accettare o meno una proposta di lavoro, evidentemente al di sotto delle aspettative. O a chi di recente ha accolto una novità, anche di ruolo, ma adesso comincia ad avere qualche ripensamento o non sa esattamente dove lo porterà. Un po’ di confusione potrebbe esserci poi anche sulle aspettative: siamo sicuri che certe pretese non siano troppo alte, specie per chi si trova ad iniziare qualcosa di nuovo? Nelle giornate di lunedì 31 e martedì 1, quando la Luna è in opposizione, potresti avere la tentazione di di dettare certe condizioni. Di fare la voce grossa con un capo o referente, in certi casi persino di dare un aut aut. Ecco: evita e prendi tempo… già dalla prossima settimana, una serie di situazioni ti appariranno più chiare. (continua)