LEONE: OROSCOPO MENSILE – FEBBRAIO 2019

Anche in amore, le opposizioni della prima metà di febbraio stabiliscono un clima di confronti e di (maggiore) definizione del rapporto. Cominciamo proprio dalle storie più recenti, frutto di incontri avvenuti a cavallo dell’autunno. Dopo una fase di rodaggio, che serviva più che altro ad approfondire una nuova conoscenza, a capire che piega potesse prendere, molti inizieranno a febbraio a porsi le tipiche domande. “Cosa siamo?”, “cosa possiamo darci?”. E prima ancora: “vogliamo davvero le stesse cose?”. La posizione di Venere (nella sesta casa in Capricorno per tutto il mese) mi suggerisce che in molti casi questa domande sottendono una questione ancor più profonda: “cosa possiamo costruire insieme?”. Questa domanda assume un’importanza centrale soprattutto per quelle storie sorte con una distanza geografica o un altro ostacolo iniziale, magari perché uno dei due è già impegnato. Passata l’euforia iniziale, ci si chiede se ci sia davvero, nel concreto, la possibilità di andare oltre, di mettere a terra qualcosa di più solido. Non ci sono risposte “giuste”, naturalmente, salvo il fatto che quest’anno il Leone è del tutto determinato a fare sul serio. Non sa che farsene di storielle con persone sfuggenti, lontane, impegnate, o con le idee confuse. E per questa ragione, o si trova il modo di rimuovere un ostacolo, di creare un terreno comune, oppure inutile trascinarla troppo a lungo. 

Stesso clima di definizione, seppur in chiave diversa, per le coppie già rodate, che a febbraio potrebbero sentire la voglia di mettere in cantiere un progetto più ambizioso. Può trattarsi del matrimonio, ma in cima alla lista dei desideri quest’anno ci sono i bambini. Quello del 2019 è un cielo fertilissimo, soprattutto a cavallo della primavera. Ed è per questo che molte coppie a febbraio riprendono a parlare di trattative con la cicogna. Chi invece un bimbo l’ha avuto nei mesi scorsi, con il Sole in opposizione e Venere in Sesta casa inizia a sentirsi più a proprio agio nel nuovo ruolo di genitore. Dopo gli scossoni iniziali e le poppate notturne, si cominciano a creare nuove routine, a prendere contatti con il nido. Insomma, a creare una rete di abitudini per mandare “a regime” una novità. Quello che invece a febbraio non regala grandi sorprese è il cielo dei single. Un po’ perché gli impegni di lavoro sono molti e tolgono tempo ed energie agli incontri. Ma un po’ anche perché con Venere in Capricorno c’è il rischio di guardare alle nuove conoscenze con occhio ipercritico e di vedere il pelo nell’uovo un po’ ovunque. Questo è troppo alto, quello troppo basso. Questo parla troppo, quell’altro troppo poco. Probabilmente molte critiche hanno anche fondamento. Ma quello che consiglio (soprattutto a chi è single da molto tempo) è di riabituarsi ad uscire, ad incontrare e, perché no, anche a flirtare un po’, senza grandi pretese. Qualcuno ha scritto: “in attesa di quello giusto, mi diverto con quelli sbagliati”. Ecco, io non la metterei proprio così, ma senz’altro può essere utile/piacevole ritrovare la spinta giusta per rimettersi in gioco. 

Insomma, a febbraio siamo in un clima di confronti. Il consiglio più importante è di leggere attentamente i tuoi stati d’animo, perché hanno molto da dirti. Se a pelle una cosa è “no”, se ti respinge, probabilmente ti tiene attaccato ad una vecchia immagine personale che ti stai lasciando alle spalle. Ma allo stesso modo, se una novità ti entusiasma, se merita un “sì” spontaneo, probabilmente ti sta suggerendo una via di cambiamento in linea con i tuoi nuovi desideri. 

Tappa del viaggio: Settima («anti-compleanno») – per approfondire clicca QUA
Focus su: immagine allo specchio, senso profondo del cammino, rivelazione. Compromessi, accordi, dinamiche interpersonali.

comments

Oroscopo