LO ZODIACO DELLE PRINCIPESSE – MEGARA (LEONE)

MEGARA 2019 Leone

LO ZODIACO DELLE PRINCIPESSE
Leone (Megara)

Ciao a tutti! Come state? Andiamo avanti con la nostra collezione di Astro-Principesse! Tocca al Leone, per il quale ci vuole un personaggio valoroso, a metà strada tra una principessa e una guerriera, forte e decisa, capace di sostenere le proprie battaglie senza macchia e senza paura. Ho scelto Megara (Meg), eroina del cartone animato “Hercules” (1997). Perché è una vera combattente, dura ed orgogliosa. Contrariamente a quanto avviene nella maggior parte delle fiabe Disney, non è lei ad innamorarsi del principe azzurro. Anzi, viene mandata direttamente da Ade (cattivone della storia, che poi sarebbe Plutone) proprio per sedurre Ercole, che infatti cade immediatamente ai suoi piedi. E anche in questo senso, Megara somiglia proprio al Leone, la cui “seduttività” è ben conosciuta in ogni angolo dello Zodiaco.

Così come il suo senso di giustizia. Megara si rende infatti conto che la missione che le è stata affidata dal suo perfido capo è profondamente ingiusta e gli si ribella, innamorandosi a sua volta di Ercole. E questo atto di giustizia e di amore lo paga con un sacrificio estremo. In modo del tutto insolito per un cartone Disney, infatti, in una prima parte del finale Megara muore, offrendo la propria vita in cambio di quella di Ercole. A sua volta, però, Ercole riesce a sconfiggere Ade, ed ottiene in cambio da Zeus la possibilità di riportarla in vita, con un bellissimo e commovente lieto fine.

Ed è forse questo uno dei motivi per cui Megara mi fa pensare al Leone. Perché del Leone ha il coraggio, l’eroismo, il valore e la generosità, ma anche un certo amore per le grandi gesta, tutte caratteristiche tipiche del segno. Perché il Leone è il Re della Foresta. E’ il Sole (suo governatore planetario), fisso al centro radiante dell’intero sistema solare, fonte inesauribile di luce, calore ed energia. E del Sole prende la stessa luminosa generosità: splende per tutti, per chiunque abbia bisogno della sua luce e del suo calore. Ma guai a mettere in discussione questa sua centralità! Il Leone è pronto a compiere grandi gesta, ma non tollera che il proprio “protagonismo” sia messo in dubbio. Non essere “riconosciuto” per il Leone è il più peggiore affronto che si possa subire. 

E c’è da dire che da qualche anno a questa parte, il Leone ha la sensazione che il suo cielo si sia “scordato” di lui, che il suo Sole sia finito dietro una cortina di nubi fatte di delusioni e false partenze. Fa fatica a trovare la propria giusta occasione per risplendere. In certi casi, si sente poco riconosciuto, poco valorizzato nel ruolo o sul fronte economico. Non solo: dal 2018 (con l’entrata di Urano in quadratura dal Toro) ha forse cominciato anche a riconoscersi meno in certe scelte di sempre. O a sentirsi ingabbiato in un ruolo che forse non corrispondeva più alle sue mutate aspirazioni. Negli scorsi tre anni, però, abbiamo assistito ad un Leone più mansueto, che sospirava guardando le sbarre di tutto ciò che lo teneva ingabbiato senza trovare la forza giusta per reagire.

Bisogna anche dire che, dall’altra parte, c’erano anche delle responsabilità economiche o familiari che non gli consentivano di far saltare il banco, di ribellarsi o di prendere di petto certe situazioni. Ebbene, nel 2021 la musica cambia. Giove e Saturno entrano in opposizione e questo traccia sicuramente i contorni di un anno in cui c’è un po’ da “lottare”. Ma questo per un guerriero come un Leone è un bene, perché il 2021 gli riaccende dentro la voglia di lottare e cambiare le cose. Gli riaccende dentro il fuoco, la passione, la grinta. Gli restituisce il ruggito e la capacità di affrontare tutta una serie di situazioni che negli anni passati si è lasciato scivolare addosso.

Ecco perché, restando nel mondo Disney, quest’anno gli ho dedicato “Ralph Spaccatutto”: perché se c’è qualcosa che lo fa sentire messo in secondo piano, quest’anno il Leone spacca tutto. E’ pronto a dare un aut aut, a lanciare un ultimatum e ad andare altrove. Anche perché questo cielo inizia anche a dargliene l’occasione. Ralph è stufo di stare in un videogioco di cui è il vero protagonista, ma del quale la “star” è Felix Aggiustatutto. Cerca di chiedere ai responsabili del gioco di allargargli un po’ la parte, di permettergli di tirar fuori il suo estro e la sua creatività. E di fronte ad un “no”, Ralph molla tutto e se ne va. Rinuncia al trono di quanto ha costruito fino a quel momento (in termini di certezze e di visibilità) e si mette in marcia verso una nuova occasione. (continua)

comments

Oroscopo