ARIETE: L’OROSCOPO DI URANO

ARIETE

Urano lascia il cielo del segno ed entra in Toro, accentuando la Seconda casa dei “soldi”. La rivoluzione si gioca soprattutto sul fronte delle finanze. Cambiano alcune prospettive di guadagno, non solo in termini quantitativi ma anche e soprattutto qualitativi. Inizia infatti un processo che porterà ad esempio rivedere certe condizioni economiche e contrattuali per guadagnare di più, ma soprattutto di diventare più partecipi (con bonus, percentuali e così via) dei risultati economici dei propri sforzi. Alcuni nati del segno cominceranno a “mettere a frutto” talenti ed inclinazioni che finora non sono stati abbastanza valorizzati. Inizialmente può trattarsi di accostare al lavoro di sempre un’attività secondaria, di natura creativa o imprenditoriale, che in autunno (con Giove a favore) potrebbe diventare un vero e proprio “secondo mestiere”. In molti casi, si tratta di talenti che hanno a che fare con la manualità e la costruzione artigianale di oggetti. Ho cominciato ad osservarlo da alcuni amici Ariete che di punto in bianco hanno sfoggiato talenti artigianali prima insospettati (chi producendo mobili, chi scarpe, chi oggettistica varia). Credo che dietro questa curiosa coincidenza ci sia una “verità simbolica” interessante da decifrare. E’ come se l’Ariete si fosse stancato dei tempi e delle lungaggini di processi produttivi che passano attraverso una lunga catena di persone, e avesse bisogno di veder nascere qualcosa dalle sue sole mani. Di sentirsi “creatore” di un’attività che non passi necessariamente attraverso l’incostanza e la lentezza di decisioni di altri.

Tutto questo rappresenta il riflesso esteriore di una trasformazione ben più profonda che avviene dentro. Questo per l’Ariete è un anno di grande maturazione. A qualsiasi età, è un Ariete che sta diventando “grande”, più adulto e centrato. Diventa “genitore di se stesso”, più libero ed indipendente: riprende in mano il timone delle proprie scelte personali, pronto a sostenerle e ad assumersene le responsabilità. Lotta per esprimere meglio il proprio talento ma anche per liberarsi dalle situazioni lavorative che lo frenano, che non gli consentono di far sentire la sua voce o che non lo  valorizzano come merita. Alcune “battaglie” sui soldi diventano l’espressione di un Ariete pronto a difendere i propri diritti senza lasciarsi intimorire o prevaricare. E lo fa in maniera “adulta”, preparandosi a sostenere anche economicamente un eventuale cambiamento.

Anche in amore, il passaggio di Urano risveglia di desiderio di fare sul serio, di abbracciare i grandi progetti della vita. Per alcuni arriva il momento di scambiarsi una promessa più impegnativa, pronunciare un “sì”, andare a vivere insieme o mettere in cantiere un bebè. I più giovani sentono una spinta più forte a muovere un primo passo fuori dalla casa di famiglia. Facendosi bene i conti, pianificandone accuratamente tempi e costi, altrimenti che rivoluzione di maturità sarebbe? Lo stesso desiderio di fare sul serio spinge a definire meglio i contorni di un rapporto incerto. Per questa ragione, chi vive una relazione “a metà” (con una persona “non libera”, o lontana, o che di impegnarsi proprio non ne vuole sapere) avverte un crescente bisogno di dare una svolta definitiva: o bianco, o nero, non è più tempo per tiepidi toni di grigio.

comments

Oroscopo